Qualcuno pagherà!

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Qualcuno pagherà il prezzo dei tuoi peccati. Sarai tu o sarà Gesù

- Chi crede nel Figlio ha vita eterna; chi invece rifiuta di credere al Figlio non vedrà la vita, ma l’ira di Dio rimane su di lui. {Giovanni 3:36}

- Perché il salario del peccato è la morte, ma il dono di Dio è la vita eterna in Cristo Gesù, nostro Signore. {Romani 6:23}

- Tutti hanno peccato e sono privi della gloria di Dio. {Romani 3:23}

- Se diciamo di essere senza peccato, inganniamo noi stessi, e la verità non è in noi. Se confessiamo i nostri peccati, egli è fedele e giusto da perdonarci i peccati e purificarci da ogni iniquità. Se diciamo di non aver peccato, lo facciamo bugiardo, e la sua parola non è in noi.
{1° Giovanni 1:8-10}

- Colui che non ha conosciuto peccato, egli lo ha fatto diventare peccato per noi, affinché noi diventassimo giustizia di Dio in lui. {2° Corinzi 5:21}

- In questo è l’amore: non che noi abbiamo amato Dio, ma che egli ha amato noi, e ha mandato suo Figlio per essere il sacrificio  propiziatorio per i nostri peccati. {1° Giovanni 4:10}

- Davanti a te ho ammesso il mio peccato, non ho taciuto la mia iniquità. Ho detto: «Confesserò le mie trasgressioni al SIGNORE»,
e tu hai perdonato l’iniquità del mio peccato. {Salmi 32:5}

- Lavami da tutte le mie iniquità e purificami dal mio peccato.
{Salmi 51:2}

Qui la foto in alta definizione
Fonte: Mariti & Mogli

 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

luce fra le tenebre

Opera evangelica per sordi

sordi evangelici

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

salvati per servire

Il vangelo tra gli stranieri

meta