Qualcuno pagherà!

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Qualcuno pagherà il prezzo dei tuoi peccati. Sarai tu o sarà Gesù

- Chi crede nel Figlio ha vita eterna; chi invece rifiuta di credere al Figlio non vedrà la vita, ma l’ira di Dio rimane su di lui. {Giovanni 3:36}

- Perché il salario del peccato è la morte, ma il dono di Dio è la vita eterna in Cristo Gesù, nostro Signore. {Romani 6:23}

- Tutti hanno peccato e sono privi della gloria di Dio. {Romani 3:23}

- Se diciamo di essere senza peccato, inganniamo noi stessi, e la verità non è in noi. Se confessiamo i nostri peccati, egli è fedele e giusto da perdonarci i peccati e purificarci da ogni iniquità. Se diciamo di non aver peccato, lo facciamo bugiardo, e la sua parola non è in noi.
{1° Giovanni 1:8-10}

- Colui che non ha conosciuto peccato, egli lo ha fatto diventare peccato per noi, affinché noi diventassimo giustizia di Dio in lui. {2° Corinzi 5:21}

- In questo è l’amore: non che noi abbiamo amato Dio, ma che egli ha amato noi, e ha mandato suo Figlio per essere il sacrificio  propiziatorio per i nostri peccati. {1° Giovanni 4:10}

- Davanti a te ho ammesso il mio peccato, non ho taciuto la mia iniquità. Ho detto: «Confesserò le mie trasgressioni al SIGNORE»,
e tu hai perdonato l’iniquità del mio peccato. {Salmi 32:5}

- Lavami da tutte le mie iniquità e purificami dal mio peccato.
{Salmi 51:2}

Qui la foto in alta definizione
Fonte: Mariti & Mogli

 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • "Perchè guardi la pagliuzza nell'occhio di tuo fratello e non scorgi la trave che è nel tuo occhio?" - Uno dei passi più famosi della Bibbia, ma cosa significa? Farsi i propri affari? Giudicare? Si, no? Scopriamo, per metterle in pratica, queste importante informazioni e comandamenti lasciati da Gesù ai suoi discepoli.

    Matteo 7 dal versetto 1 al versetto 14.

    --------------------
    Roma 16.12.2007

  • Proseguiamo il nostro studio sul libro degli Atti degli Apostoli, che potremmo chiamare anche gli Atti dello Spirito Santo. Siamo giunti al capitolo Atti 26 (versetti 24-32) e scopriamo come alcuni personaggi, incontrati da Paolo, sono sulla via della salvezza, se non altro per il messaggio che hanno ascoltato, eppure restano dalla parte sbagliata della porta....

  • "La potenza appartiene a Dio". Pertanto è a disposizione dell'uomo.
  • La rigenerazione....Nuova Vita in Cristo Gesù! Un invito, questa meditazione, rivolta a quanti un giorno hanno fatto una scelta. Un invito a verificare se con quella scelta si è:

  • In un certo senso l' umanità si divide in due gruppi:
    I) Coloro che deliberatamente hanno chiuso la porta della loro vita a Dio e non vogliono sapere nulla di Lui, perché des iderano vivere una vita indipendente e seguire i propri istinti naturali .

    2) Quelli che, credendo all' esistenza di un Dio, cercano in qualche modo di conoscerlo e di guadagnarsi il Suo favore. Fra questi ultimi alcuni sono profondamente religiosi e sono pronti a fare qualsiasi cosa pur di essere in pace con Lui.

Islamecom

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Pompieri cristiani

meta