Maldicenza? No, grazie!

Versione stampabileSend by emailVersione PDF
Maldicenza:
Pratica, in abominio al Signore, che consta in una bocca che parla ed un orecchio che ascolta. Ebbene è necessario considerare, per debellare questo peccato dalla nostra vita, non tanto chi pronuncia maldicenza, piuttosto quanto questa ci è gradita!

Le parole del maldicente sono come bocconcini prelibati, e scendono fino nell'intimo delle viscere - Proverbi 26.22 e 18.8

Appena questo bocconcino ci è presentato, e ora comprendiamo com'è piacevole per ognuno, nessuno escluso, possiamo, però, dire: "no grazie!".

Aiuteremo noi stessi, e il fratello o la sorella che ha cucinato il "prelibato" piatto. E, questo aiuto, potrà esserci ricambiato nelle prossime occasioni.

Ecco una dieta efficace contro.... una moltitudine di peccati.
 
Nella pratica si può:
- Affrontare direttamente la questione, sottolineando il pericolo in cui si sta scadendo;
- Cambiare discorso, evidenziano, in tal modo, la necessità di non continuare in quel terreno sdrucciolevole;
- Etc..

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • Giuseppe Martelli è uno degli anziani della Chiesa Cristiana Evangelici Assemblea dei fratelli di Finocchio (Roma).

    questo il contatto:
    Via Cassaro 80-84
    - B.ta Finocchio - Roma 00132
    Contatto: gm1964|chiocciolina|fastwebnet.it

  • La sorella Serena (fonte PDG di Roma) ci illustra un'interessante breve riflessione contro la "sporcizia" che può entrare in "casa" nostra. Non solo, ci fornisce un'ottima arma di difesa, pochi minuti di grande saggezza.

  • Mosè sul monte Sinai ricevette da Dio la Legge e dei precetti morali fra i quali: "Non spargere alcuna voce calunniosa..." (Esodo 23:1).
     La calunnia, "falsa accusa che si muove a qualcuno, pur sapendolo innocente, per danneggiarlo" è diffamazione, maldicenza.
     
    La Bibbia ci insegna che chi condanna l'innocente e chi assolve il colpevole è disapprovato e giudicato da Dio (Proverbi 17:15).
  • Utili raccomandazioni per tutti quando si tratta di parlare di ogni argomento e su ogni persona, si anche politici, religioni, calciatori, colleghi, fratelli, etc..
    --------------------------------------------------
    •   Sto per dire male di qualcuno?
    •   Ciò che dico è inutile?
    •   Sto per dire una cosa vera?
    •   Ne ho
  • Il chiaro insegnamento della Scrittura, dei Proverbi in particolare

    Quella del pettegolezzo è diventata una triste abitudine anche in mezzo ai figli di Dio. Cosa penseremmo se qualcuno ci dicesse che fare della maldicenza o della calunnia è altrettanto grave quanto bestemmiare, rubare o tradire il proprio coniuge? E cosa dovremmo fare se fosse chiaro che questo "qualcuno" è Dio?

Islamecom

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Pompieri cristiani

meta