Lo sfogo di un attimo di rabbia...

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Lo sfogo di un attimo di rabbia...potrebbe diventare irrecuperabile
Proverbi 16:32 Chi è lento all'ira vale più del prode guerriero; chi ha autocontrollo vale più di chi espugna città.

----------

Litigi violenti, atti di bullismo, femminicidi e omicidi. Da dove vengono tutte queste cose? Una possibile risposta a questa domanda la troviamo nel passo biblico di oggi: “Chi è pronto all’ira commette follie”. L’ira incontrollata è un sentimento che genera reazioni che, il più delle volte, conducono all’odio e quindi ad operare male. L’ira può avere sull’animo umano un effetto domino. Chi ne diventa preda, entrerà in una spirale che lo risucchierà in basso. La seconda parte del nostro versetto conferma pienamente questo punto di vista e dice: “… l’uomo pieno di malizia diventa odioso”. Forse stai pensando che queste parole non ti riguarderanno mai. Sappi però che la Bibbia in Galati 5:20 afferma che l’ira è un’opera della carne. È un sentimento impiantato nella nostra umanità che affiora quando meno ce lo aspettiamo e con reazioni imprevedibili. A tal proposito, la preghiera del Salmo 51:10 appare particolarmente indicata: “O Dio, crea in me un cuore puro e rinnova dentro di me uno spirito ben saldo”. s.v.

copyright © Edizioni C.E.M.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri