In vendita su e-Bay pietre del Muro del Pianto

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

GERUSALEMME - La recente offerta sul sito web e-Bay di pietre "del santo Muro del Pianto" di Gerusalemme - al modico prezzo di cinque dollari l'una - ha indignato alcuni rabbini israeliani che si sono rivolti alla polizia affinché apra una inchiesta ed identifichi i responsabili.

Citando autorevoli rabbini, il sito ortodosso Behadrey Haredim precisa che, oltre agli ovvi "aspetti truffaldini" della vicenda, va tenuto conto che le piccole pietre sottratte al Muro non solo non hanno alcun potere taumaturgico, "ma al contrario rischiano di rivelarsi pericolose" per quanti intendano farne un uso mistico. In particolare viene citato il caso di una donna malata che asseritamente morì all'improvviso, dopo che il marito - per alleviarle i dolori - le posò addosso una piccola pietra del Muro del Pianto.

Il quotidiano Haaretz aggiunge che - malgrado ripetuti appelli - sul sito e-Bay la offerta delle pietre non è stata rimossa.

(Ticinonline, 14 febbraio 2012)

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • Premessa Ringraziato sia il Signore che ha voluto mandare a noi, gli ultimi, i più miseri, la Sua Parola, la Verità. La Sacra Scrittura dice che soltanto la verità ci rende liberi e chi vuole essere liberato dalle catene del peccato e della morte ha bisogno della Verità, Gesù: la Parola di Dio.

  • E' di questi giorni la notizia, molto discussa, di voler trasferire l'ambasciata da Tel Aviv a Gerusalemme. Si parla di Stati Uniti, come ampiamente risaputo, e in particolare delle disposizioni del presidente Trump. La curiosità è che nella disinformazione in cui viviamo, sembra un paradosso per i nostri tempi, molti credono che gli USA abbiano deciso, in questo modo, di fare di Gerusalemme la capitale d'Israele. Non è così. Gerusalemme è la capitale d'Israele, li vi si riunisce il parlamento nell'unica democrazia di quei luoghi.

  • Era il 28 ottobre 1.965 quando Il Concilio Vaticano II assolve il popolo ebraico tutto dall’aver ucciso Gesù Cristo. Sono passati “solo” 760 anni dalla condanna di Papa Innocenzo III.....
  • Si celebra a partire da sabato sera. storia di un mancato sterminio
    Purim è una festa molto particolare per il calendario ebraico. Si distingue da tutte le altre per il suo carattere conferitogli dalle generazioni successive, ma sopratutto per la sua fonte principale, la Meghillà di Ester stessa.

Islamecom

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Pompieri cristiani

meta