Il matrimonio - insieme per vivere

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Un giorno nei tuoi cortili val più che mille altrove.
Io preferirei stare sulla soglia della casa del mio Dio,
che abitare nelle tende degli empi.

Perché Dio, il SIGNORE, è sole e scudo;
il SIGNORE concederà grazia e gloria.
Egli non rifiuterà di far del bene a quelli che camminano rettamente.

O SIGNORE degli eserciti,
beato l'uomo che confida in te!
dal Salmo 84

Qui la foto in alta definizione

Fonte: Mariti & Mogli

- Vedi il film Fireproof (la prova del fuoco del matrimonio)
- Ascolta gli studi: punti d'incontro o punti di scontro?

 

 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

Ritratto di alex

Ritratto di alex

 
Fonte: Mariti & Mogli 

Ho detto al SIGNORE: «Tu sei il mio Signore;
non ho bene alcuno all’infuori di te».
Quanto ai santi che sono sulla terra,
essi sono la gente onorata in cui ripongo tutto il mio affetto.
I dolori di quelli che corrono dietro ad altri dèi saranno moltiplicati;
io non offrirò le loro libazioni di sangue,
né le mie labbra proferiranno i loro nomi.
Il SIGNORE è la mia parte di eredità e il mio calice;
tu sostieni quel che mi è toccato in sorte.
La sorte mi ha assegnato luoghi deliziosi;
una bella eredità mi è toccata!
Benedirò il SIGNORE che mi consiglia;
anche il mio cuore mi istruisce di notte.
Io ho sempre posto il SIGNORE davanti agli occhi miei;
poiché egli è alla mia destra, io non sarò affatto smosso.
Perciò il mio cuore si rallegra e l’anima mia esulta;
anche la mia carne dimorerà al sicuro;
poiché tu non abbandonerai l’anima mia in potere della morte,
né permetterai che il tuo santo subisca la decomposizione.
Tu m’insegni la via della vita;
ci sono gioie a sazietà in tua presenza;
alla tua destra vi sono delizie in eterno.
{Salmi 16}

Ritratto di alex

Anche voi, mariti, vivete insieme alle vostre mogli con il riguardo dovuto alla donna, come a un vaso più delicato. Onoratele, poiché anch'esse sono eredi con voi della grazia della vita, affinché le vostre preghiere non siano impedite - 1Pietro 3:7
Ritratto di alex

Ritratto di alex

Ritratto di alex

Ritratto di alex


------------------
Soprattutto, abbiate amore intenso gli uni per gli altri, perché l’amore copre una gran quantità di peccati. ---> Pietro 4:8
Ritratto di alex

ʺAnd now these three remain: faith, hope and love.
But the greatest of these is love.ʺ 1 Corinthians:13:13

 

Ritratto di alex



L’autorità del marito non è dominare, ma è crocifiggere – la leadership Biblica richiede sacrificio, servizio, e amore di Cristo alla gloria di Dio.

“Quando il Nuovo Testamento parla della gloria della chiesa, sta parlando della sua dignità. Come analogia, il marito è chiamato a dare se stesso al proposito di stabilire la pienezza della dignità di sua moglie. Quando usa la sua autorità per distruggere la dignità di sua moglie, egli diventa l’antitesi diretta di Cristo. Così, non rispecchia Cristo, ma l’anticristo.” ~ R.C. Sproul, “The Intimate Marriage”

“Sottomettersi a chiunque è meno di Cristo è difficile nel matrimonio. Eppure è Cristo Stesso che comanda le donne a essere sottomesse ai loro mariti peccaminosi e fallibili. In questo senso, Cristo è il partner silenzioso del matrimonio. È difficile per la moglie di sottomettersi al marito quando non è d’accordo con lui, ma quando sa che la sua sottomissione è un atto di ubbidienza a Cristo e che Lo onora, diventa molto meno difficile.” ~ R.C. Sproul, “The Intimate Marriage”

Inoltre:
L’ordine è Dio il Padre, Dio il Figlio, l’uomo o il marito, e la donna o la moglie. L’ordine di Dio è che il marito è il capo di sua moglie come Dio lo è di Cristo, ma non è intesa nessuna inferiorità o diseguaglianza. Dio e Cristo sono uguali e sono uniti come anche il marito e la moglie sono uniti. Questo (sotto) non è un versetto che insegna l’inferiorità della donna all'uomo né che ella deve sottomettersi ad ogni uomo. Invece, insegna l’ordine di Dio riguardo l’autorità spirituale e Biblica nel matrimonio.
{fonte: www.gotquestions.org}

---» Ma voglio che sappiate che il capo di ogni uomo è Cristo, che il capo della donna è l’uomo e che il capo di Cristo è Dio.
{1° Corinzi 11:3}

---» Sono stato crocifisso con Cristo: non sono più io che vivo, ma Cristo vive in me! La vita che vivo ora nella carne, la vivo nella fede nel Figlio di Dio il quale mi ha amato e ha dato se stesso per me.
{Galati 2:20}

---» Mariti, amate le vostre mogli, come anche Cristo ha amato la chiesa e ha dato se stesso per lei, per santificarla dopo averla purificata lavandola con l’acqua della parola, per farla comparire davanti a sé, gloriosa, senza macchia, senza ruga o altri simili difetti, ma santa e irreprensibile. Allo stesso modo anche i mariti devono amare le loro mogli, come la loro propria persona. Chi ama sua moglie ama se stesso. Infatti nessuno ha mai odiato la propria persona, anzi la nutre e la cura teneramente, come anche Cristo fa per la chiesa, poiché siamo membra del suo corpo [, della sua carne e delle sua ossa]. Perciò l’uomo lascerà suo padre e sua madre e si unirà a sua moglie e i due diverranno una carne sola. Questo mistero è grande; dico questo riguardo a Cristo e alla chiesa. Ma d’altronde, anche fra di voi, ciascuno individualmente ami sua moglie, come ama se stesso; e altresì la moglie rispetti il marito.
{Efesini 5:25-33}

---» Mogli, siate sottomesse ai vostri mariti, come al Signore; il marito infatti è capo della moglie, come anche Cristo è capo della chiesa, lui, che è il Salvatore del corpo. Ora come la chiesa è sottomessa a Cristo, così anche le mogli devono essere sottomesse ai loro mariti in ogni cosa.
{Efesini 5:22-25}

#Matrimonio #Autorità #Leadership #Servizio
ALLA GLORIA DI DIO ~ Carlo e Thereasa ~
٩(。◕‿◕。)۶
Ritratto di alex

 
---» Chi cammina nell’integrità cammina sicuro, ma chi va per vie tortuose sarà scoperto.
{Proverbi 10:9}

---» Perciò, dopo aver predisposto la vostra mente all’azione, state sobri, e abbiate piena speranza nella grazia che vi sarà recata al momento della rivelazione di Gesù Cristo. Come figli ubbidienti, non conformatevi alle passioni del tempo passato, quando eravate nell’ignoranza; ma come colui che vi ha chiamati è santo, anche voi siate santi in tutta la vostra condotta, poiché sta scritto:
«Siate santi, perché io sono santo».
E se invocate come Padre colui che giudica senza favoritismi, secondo l’opera di ciascuno, comportatevi con timore durante il tempo del vostro soggiorno terreno, sapendo che non con cose corruttibili, con argento o con oro, siete stati riscattati dal vostro vano modo di vivere tramandatovi dai padri, ma con il prezioso sangue di Cristo, come quello di un agnello senza difetto né macchia. Già designato prima della fondazione del mondo, egli è stato manifestato negli ultimi tempi per voi; per mezzo di lui credete in Dio che lo ha risuscitato dai morti e gli ha dato gloria affinché la vostra fede e la vostra speranza siano in Dio.
Avendo purificato le anime vostre con l’ubbidienza alla verità [mediante lo Spirito] per giungere a un sincero amore fraterno, amatevi intensamente a vicenda di {puro} cuore, perché siete stati rigenerati non da seme corruttibile, ma incorruttibile, cioè mediante la parola vivente e permanente di Dio. Infatti,
«ogni carne è come l’erba, e ogni sua gloria come il fiore dell’erba. L’erba diventa secca e il fiore cade, ma la parola del Signore rimane in eterno».
E questa è la parola della Buona Notizia che vi è stata annunciata.
{1° Pietro 1:13-25}

---» Comportiamoci onestamente, come in pieno giorno, senza gozzoviglie e ubriachezze, senza immoralità e dissolutezza, senza contese e gelosie; ma rivestitevi del Signore Gesù Cristo e non abbiate cura della carne per soddisfarne i desideri.
{Romani 13:13-14}

---» Vi esorto dunque, fratelli, per la misericordia di Dio, a presentare i vostri corpi in sacrificio vivente, santo, gradito a Dio; questo è il vostro culto spirituale.
{Romani 12:1}
 
Ritratto di alex

 
Gioiscano ed esultino in te quelli che ti cercano; e quelli che amano la tua salvezza dicano sempre: «Sia glorificato Dio!» - {Salmi 70:4}
 
 
Ritratto di alex

Ritratto di alex

 
---» Il frutto dello Spirito invece è amore, gioia, pace, pazienza, benevolenza, bontà, fedeltà, mansuetudine, autocontrollo; contro queste cose non c’è legge. - {Galati 5:22-23}
Fonte: Mariti & Mogli

- Vedi il film Fireproof (la prova del fuoco del matrimonio)
- Ascolta gli studi: punti d'incontro o punti di scontro?

 
Ritratto di alex

Ritratto di alex

Ritratto di alex

Ritratto di alex

 
---» {L’amore} soffre ogni cosa, crede ogni cosa, spera ogni cosa, sopporta ogni cosa. {1° Corinzi 13:7}

---» Soprattutto, abbiate amore intenso gli uni per gli altri, perché l’amore copre una gran quantità di peccati.
{1° Pietro 4:8}

---» Se dunque v’è qualche consolazione in Cristo, se vi è qualche conforto d’amore, se vi è qualche comunione di Spirito, se vi è qualche tenerezza di affetto e qualche compassione, rendete perfetta la mia gioia, avendo un medesimo pensare, un medesimo amore, essendo di un animo solo e di un unico sentimento. Non fate nulla per spirito di parte o per vanagloria, ma ciascuno, con umiltà, stimi gli altri superiori a se stesso, cercando ciascuno non il proprio interesse, ma {anche} quello degli altri. Abbiate in voi lo stesso sentimento che è stato anche in Cristo Gesù, il quale, pur essendo in forma di Dio, non considerò l’essere uguale a Dio qualcosa a cui aggrapparsi gelosamente, ma svuotò se stesso, prendendo forma di servo, divenendo simile agli uomini; trovato esteriormente come un uomo, umiliò se stesso, facendosi ubbidiente fino alla morte, e alla morte di croce. Perciò Dio lo ha sovranamente innalzato e gli ha dato il nome che è al di sopra di ogni nome, affinché nel nome di Gesù si pieghi ogni ginocchio nei cieli, sulla terra, e sotto terra, e ogni lingua confessi che Gesù Cristo è il Signore, alla gloria di Dio Padre.
{Filippesi 2:1-11}

Ritratto di alex

Ritratto di alex

Ritratto di alex

Ritratto di alex

Stiamo vicino vicino

Ritratto di alex

 
 
L’uomo che santifica sua moglie capisce che è una responsabilità ordinata da Dio. Mia moglie, è più come Cristo PERCHÈ è sposata con me? Oppure è più come Cristo NONOSTANTE che è sposata con me? Si è allontanata dalla somiglianza di Cristo per colpa mia? Io la santifico, o la trattengo? Ella è una donna migliore perché è sposata con me?
-R. Kent Hughes


L’amore del marito comunica l’espressione della sua relazione con il Signore. Cristo venne come un servitore e donò la Sua vita per la chiesa: ecco l’esempio da seguire per il marito.

-----------

Mariti, amate le vostre mogli, come anche Cristo ha amato la chiesa e ha dato se stesso per lei, per santificarla dopo averla purificata lavandola con l’acqua della parola, per farla comparire davanti a sé, gloriosa, senza macchia, senza ruga o altri simili difetti, ma santa e irreprensibile. Allo stesso modo anche i mariti devono amare le loro mogli, come la loro propria persona. Chi ama sua moglie ama se stesso. Infatti nessuno ha mai odiato la propria persona, anzi la nutre e la cura teneramente, come anche Cristo fa per la chiesa, poiché siamo membra del suo corpo [, della sua carne e delle sua ossa]. Perciò l’uomo lascerà suo padre e sua madre e si unirà a sua moglie e i due diverranno una carne sola. Questo mistero è grande; dico questo riguardo a Cristo e alla chiesa. Ma d’altronde, anche fra di voi, ciascuno individualmente ami sua moglie, come ama se stesso; e altresì la moglie rispetti il marito.

---> Efesini5:25-33 <---


Ritratto di alex

Ritratto di alex

Ritratto di alex

Amo che non devo andare da nessuna parte per trovare divertimento, risate, e gioia. Ringrazio il Signore per la famiglia che mi ha dato.” ~Sunny Shell

---» Ma la bontà del Signore è senza fine per quelli che lo temono,
e la sua misericordia per i figli dei loro figli,
{Salmo 103:17}

---» Inno di lode di Davide.
1 Benedici, anima mia, il Signore;
e tutto quello che è in me, benedica il suo santo nome.
2 Benedici, anima mia, il Signore
e non dimenticare nessuno dei suoi benefici.
3 Egli perdona tutte le tue colpe,
risana tutte le tue infermità;
4 salva la tua vita dalla fossa,
ti corona di bontà e compassioni;
5 egli sazia di beni la tua esistenza
e ti fa ringiovanire come l’aquila.
6 Il Signore agisce con giustizia
e difende tutti gli oppressi.
7 Egli fece conoscere le sue vie a Mosè
e le sue opere ai figli d’Israele.
8 Il Signore è pietoso e clemente,
lento all’ira e ricco di bontà.
9 Egli non contesta in eterno,
né serba la sua ira per sempre.
10 Egli non ci tratta secondo i nostri peccati
e non ci castiga in proporzione alle nostre colpe.
11 Come i cieli sono alti al di sopra della terra,
così è grande la sua bontà verso quelli che lo temono.
12 Come è lontano l’oriente dall’occidente,
così ha egli allontanato da noi le nostre colpe.
13 Come un padre è pietoso verso i suoi figli,
così è pietoso il Signore verso quelli che lo temono.
14 Poiché egli conosce la nostra natura;
egli si ricorda che siamo polvere.
15 I giorni dell’uomo sono come l’erba;
egli fiorisce come il fiore dei campi;
16 se lo raggiunge un colpo di vento, esso non esiste più
e non si riconosce più il luogo dov’era.
17 Ma la bontà del Signore è senza fine per quelli che lo temono,
e la sua misericordia per i figli dei loro figli,
18 per quelli che custodiscono il suo patto
e si ricordano di mettere in pratica i suoi comandamenti.
19 Il Signore ha stabilito il suo trono nei cieli
e il suo dominio si estende su tutto.
20 Benedite il Signore, voi suoi angeli,
potenti e forti, che fate ciò che egli dice,
ubbidienti alla voce della sua parola!
21 Benedite il Signore, voi tutti gli eserciti suoi,
che siete suoi ministri e fate ciò che egli gradisce!
22 Benedite il Signore, voi tutte le opere sue,
in tutti i luoghi del suo dominio!
Anima mia, benedici il Signore!
{Salmo 103}

Ritratto di alex

 
 ---» Del resto, fratelli, rallegratevi, ricercate la perfezione, siate consolati, abbiate un medesimo sentimento, vivete in pace; e il Dio d'amore e di pace sarà con voi.
{2° Corinzi 13:11}

---» Mogli, siate sottomesse ai vostri mariti, come al Signore; il marito infatti è capo della moglie, come anche Cristo è capo della chiesa, lui, che è il Salvatore del corpo.
---» Allo stesso modo anche i mariti devono amare le loro mogli, come la loro propria persona. Chi ama sua moglie ama se stesso. Infatti nessuno ha mai odiato la propria persona, anzi la nutre e la cura teneramente, come anche Cristo fa per la chiesa,
{Efesini 5: 22-23; 28-29}

---» Cerchiamo dunque di conseguire le cose che contribuiscono alla pace e alla reciproca edificazione.
---» Il Dio della pazienza e della consolazione vi conceda di avere tra di voi un medesimo sentimento secondo Cristo Gesù, affinché di un solo animo e di una stessa bocca glorifichiate il Dio e Padre del nostro Signore Gesù Cristo.
{Romani 14:19; 15:5-6}

Fonte: Mariti & Mogli 
Ritratto di alex


ALE DC

Ritratto di alex

 

 

Una delle cose più belle che un marito possa sperimentare è il momento prima di aprire la porta di casa, sapendo che dentro c’è qualcuno che aspetta il suo ritorno con un amore ricco e durevole.
#AmoMiaMoglie #AmoMioMarito

---» Il cuore di suo marito confida in lei, ed egli non mancherà mai di provviste. Lei gli fa del bene, e non del male, tutti i giorni della sua vita.
{Proverbi 31:11-12}


Fonte: Mariti & Mogli

Ritratto di alex

 
Una delle storie d’amore più belle non è quella tra Romeo e Giulietta che sono morti insieme, ma quella tra #nonno e #nonna che sono invecchiati insieme.

---» Sia benedetta la tua fonte, e trova gioia nella sposa della tua gioventù.
{Proverbi 5:18}

---» Guardate dunque con diligenza a come vi comportate; non da stolti, ma da saggi; ricuperando il tempo perché i giorni sono malvagi. Perciò non siate disavveduti, ma intendete bene quale sia la volontà del Signore. Non ubriacatevi! Il vino porta alla dissolutezza. Ma siate ricolmi di Spirito, parlandovi con salmi, inni e cantici spirituali, cantando e salmeggiando con il vostro cuore al Signore; ringraziando continuamente per ogni cosa Dio Padre, nel nome del Signore nostro Gesù Cristo; sottomettendovi gli uni agli altri nel timore di Cristo.

Mogli, siate sottomesse ai vostri mariti, come al Signore; il marito infatti è capo della moglie, come anche Cristo è capo della chiesa, lui, che è il Salvatore del corpo. Ora come la chiesa è sottomessa a Cristo, così anche le mogli devono essere sottomesse ai loro mariti in ogni cosa.

Mariti, amate le vostre mogli, come anche Cristo ha amato la chiesa e ha dato se stesso per lei, per santificarla dopo averla purificata lavandola con l’acqua della parola, per farla comparire davanti a sé, gloriosa, senza macchia, senza ruga o altri simili difetti, ma santa e irreprensibile. Allo stesso modo anche i mariti devono amare le loro mogli, come la loro propria persona. Chi ama sua moglie ama se stesso. Infatti nessuno ha mai odiato la propria persona, anzi la nutre e la cura teneramente, come anche Cristo fa per la chiesa, poiché siamo membra del suo corpo [, della sua carne e delle sua ossa]. Perciò l’uomo lascerà suo padre e sua madre e si unirà a sua moglie e i due diverranno una carne sola. Questo mistero è grande; dico questo riguardo a Cristo e alla chiesa. Ma d’altronde, anche fra di voi, ciascuno individualmente ami sua moglie, come ama se stesso; e altresì la moglie rispetti il marito.
{Efesini 5:15-33}

Fonte: Mariti & Mogli
 
 
Ritratto di alex

 
Il matrimonio perfetto (BIBLICO) è l’unione di due persone imperfette con i cuori piegati all'unico Salvatore perfetto.
G E S Ù C R I S TO

---» Piega il mio cuore ai tuoi precetti e non alla cupidigia.
{Salmi 119:36 v. la Nuova Diodati}
---» Inclina il mio cuore alle tue testimonianze e non alla cupidigia.
{Salmi 119:36 v. Nuova Riveduta}
 
Ritratto di alex

 
Se dunque v’è qualche consolazione in Cristo, se vi è qualche conforto d’amore, se vi è qualche comunione di Spirito, se vi è qualche tenerezza di affetto e qualche compassione, rendete perfetta la mia gioia, avendo un medesimo pensare, un medesimo amore, essendo di un animo solo e di un unico sentimento. Non fate nulla per spirito di parte o per vanagloria, ma ciascuno, con umiltà, stimi gli altri superiori a se stesso, cercando ciascuno non il proprio interesse, ma {anche} quello degli altri.
 
Abbiate in voi lo stesso sentimento che è stato anche in Cristo Gesù, il quale, pur essendo in forma di Dio, non considerò l’essere uguale a Dio qualcosa a cui aggrapparsi gelosamente, ma svuotò se stesso, prendendo forma di servo, divenendo simile agli uomini; trovato esteriormente come un uomo, umiliò se stesso, facendosi ubbidiente fino alla morte, e alla morte di croce. Perciò Dio lo ha sovranamente innalzato e gli ha dato il nome che è al di sopra di ogni nome, affinché nel nome di Gesù si pieghi ogni ginocchio nei cieli, sulla terra, e sotto terra, e ogni lingua confessi che Gesù Cristo è il Signore, alla gloria di Dio Padre.
 
{Filippesi 2:1-11}
 
Ritratto di alex

Ritratto di alex

 
La gentilezza è un segno certo della forza di un uomo.

---» Anche voi, mariti, vivete insieme alle vostre mogli con il riguardo dovuto alla donna, come a un vaso più delicato. Onoratele, poiché anch’esse sono eredi con voi della grazia della vita, affinché le vostre preghiere non siano impedite.
{1° Pietro 3:7}

#LaVeraFonteDellaNostraForza
---» Ecco, Dio è la mia salvezza; io avrò fiducia e non avrò paura di nulla, poiché il Signore, il Signore è la mia forza e il mio cantico; egli è stato la mia salvezza.
---» Confidate per sempre nel Signore, perché il Signore, sì, il Signore, è la roccia dei secoli.
{Isaia 12:2; 26:4}
 
Ritratto di alex

 
L' opera più importante che farai in questa vita sara' quella che realizzerai dentro le mura della tua casa.

---> Efesini 5:25, 28 <---
Mariti, amate le vostre mogli, come anche Cristo ha amato la chiesa e ha dato se stesso per lei, Allo stesso modo {anche} i mariti devono amare le loro mogli, come la loro propria persona. Chi ama sua moglie ama se stesso.

---> Proverbi 31:28-29 <---
I suoi figli si alzano e la proclamano beata, e suo marito la loda, dicendo: «Molte donne si sono comportate da virtuose, ma tu le superi tutte!»

---> Deuteronomio 6:6-7 <---
Questi comandamenti, che oggi ti do, ti staranno nel cuore; li inculcherai ai tuoi figli, ne parlerai quando te ne starai seduto in casa tua, quando sarai per via, quando ti coricherai e quando ti alzerai.

---> Isaia 38:19 <---
Il padre farà conoscere ai suoi figli la Tua fedeltà.

Dio vi benedica, 
 
Ritratto di alex

---» Adiratevi e non peccate, il sole non tramonti sopra la vostra ira e non fate posto al diavolo. {Efesini 4:26-27}

Fonte: Mariti & Mogli

Ritratto di alex

Non farti vincere dalle illussioni, sii fedele fino all'ultimo.
E' il tesoro che nessuno ti toglierà.

Luca 12.33:34

Ritratto di alex

SOLO PER UOMINI
-----------------------------

 


Marito, la condizione di tua moglie riflette al mondo il tipo di uomo che sei.

Jodi non ne può più di suo marito. Ormai, lei rifiuta di acconsentire passivamente ad ogni pretesa e l’atteggiamento offensivo del marito. “Dal primo giorno è stato un marito dominante,” dice Jodi. “Mi tratta come se io fossi una schiava.”

Frank, al suo turno, lamenta, “Io non capisco perché mia moglie non mi ubbidisce come aveva promesso il giorno del nostro matrimonio. Io sono l’uomo. E lei, la donna. È il suo compito di servirmi, e la Bibbia lo conferma.”

Purtroppo, oggi, non mancano racconti simili a quello di Frank e Jodi. Un marito dominante trascina sua moglie alla Bibbia per sbatterle il naso sul versetto, “Mogli, siate sottomesse ai vostri mariti, come al Signore.” {Efesini 5:22} Ma se Frank continuasse a leggere, le Scritture gli darebbero un colpo letale al suo atteggiamento peccaminoso, “Mariti, amate le vostre mogli, come anche Cristo ha amato la chiesa e ha dato se stesso per lei.” {Efesini 5:25}

L’attitudine maschilista di Frank è disgraziatamente l’esperienza di molte donne, le quali sentono di essere più uno zerbino che la sposa preziosa e amata di Cristo. Peggio ancora, oltre al danno inflitto al marito, alla moglie, e ai loro figli, un simile matrimonio è una povera testimonianza di Cristo e la Sua chiesa.

Secondo il disegno di Dio, il matrimonio presenta al mondo un’immagine del rapporto di Cristo e la Sua sposa, cioè la chiesa. I matrimoni come quello di Frank e Jodi distorcono il ritratto Biblico e lo rendono una rappresentazione erronea e travisata. Cristo è un tiranno meschino e piccolo come Frank? La Sua condotta rende la chiesa amareggiata come Jodi?

Moglie, Dio intende che la tua sottomissione al tuo marito sia un’illustrazione della sottomissione della chiesa al suo Signore, Gesù Cristo. È questo il motivo preciso che Paolo comanda le mogli di sottomettersi: “Il marito infatti è capo della moglie, come anche Cristo è capo della chiesa, lui, che è il Salvatore del corpo. Ora come la chiesa è sottomessa a Cristo, così anche le mogli devono essere sottomesse ai loro mariti in ogni cosa. {Efesini 5:23-24} Ecco due domande per le mogli: Quale messaggio state dando al mondo? Cosa dice la vostra sottomissione ai vostri mariti riguardo alla sottomissione della chiesa a Cristo?

Marito, ora tocca a te.

Il marito è un’illustrazione vivente di Cristo, il quale “ha amato la chiesa e ha dato SE STESSO per lei.” {Efesini 5:25b, il maiuscolo aggiunto} Notiamo che l’enfasi è interamente sul sacrificio di Cristo e il servizio per il bene della chiesa. Torniamo a leggere di nuovo il passeggio nell'intero: “Mariti, amate le vostre mogli, come anche Cristo ha amato la chiesa e ha dato se stesso per lei, per santificarla dopo averla purificata lavandola con l’acqua della parola, per farla comparire davanti a sé, gloriosa, senza macchia, senza ruga o altri simili difetti, ma santa e irreprensibile. Allo stesso modo anche i mariti devono amare le loro mogli, come la loro propria persona. Chi ama sua moglie ama se stesso. Infatti nessuno ha mai odiato la propria persona, anzi la nutre e la cura teneramente, come anche Cristo fa per la chiesa, poiché siamo membra del suo corpo [, della sua carne e delle sua ossa]. Perciò l’uomo lascerà suo padre e sua madre e si unirà a sua moglie e i due diverranno una carne sola. Questo mistero è grande; dico questo riguardo a Cristo e alla chiesa. Ma d’altronde, anche fra di voi, ciascuno individualmente ami sua moglie, come ama se stesso; e altresì la moglie rispetti il marito.” {Efesini 5:25-33}

Ricordiamo che il tema di Paolo in Efesini 5, iniziando dal versetto 21, è uno di sottomissione RECIPROCA: “…sottomettendovi gli uni agli altri nel timore di Cristo.” {Efesini 5:21} Quando Paolo presenta il marito come capo in versetto 23, non sta cambiando il discorso. Non sta dicendo che tutti quanti devono sottomettersi all'uomo, o che, come capo, l’uomo può imporre la propria volontà e i propri desideri al resto della famiglia. Non è affatto così. Il punto è proprio questo: Il marito dimostra al meglio la sua leadership (modellata da Cristo Stesso) con un servizio volontario e un amore sacrificale nei riguardi di sua moglie, i quali sono una forma di sottomissione quanto la lealtà della moglie alla leadership di suo marito o l’ubbidienza dei figli ai loro genitori.

La tendenza peccaminosa dell’uomo caduto è di dominare le mogli con la forza bruta. Perfino alcuni uomini cristiani sono colpevoli di abusare la loro autorità, come se il matrimonio fosse un rapporto di padrone-schiavo. Alcuni, come Frank, cercano di convalidare quest’idea sbagliata citando Efesini 5:24 dove è scritto che “le mogli devono essere sottomesse ai loro mariti in OGNI COSA.” (Il maiuscolo aggiunto) Ma questo è un punto di vista errato, opposto, e antitetico allo schema di leadership dato da Cristo.

Chiunque pensa come Frank deve semplicemente leggere meglio Efesini 5. Quando Paolo indirizza i mariti, non ha detto, “Mariti, dominate le vostre mogli; dagli ordini, comandate, regnate …” – no, per niente. Invece, Paolo dice di amare le loro mogli come Cristo ama la chiesa: con sacrificio, con tenerezza, con umiltà, e con un cuore da servo. Ecco come i mariti devono praticare la sottomissione alle loro mogli.

L’amore genuino è incompatibile con un approccio dominante o despotico alla leadership. Quando Paolo comanda i mariti di amare le loro mogli come Cristo ama la chiesa, stava, in effetti, vietando a loro di praticare un’autorità severa, rigida, o abusiva sulle loro mogli. Se il modello di questo amore è Gesù Cristo, il quale “non è venuto per essere servito, ma per servire e per dare la sua vita come prezzo di riscatto per molti,” {Matteo 20:28}, allora il marito convinto che sua moglie e i suoi figli esistono solo per poter servire lui è lontanissimo dalla verità.

È significante, al proposito, che i mariti non sono comandati in questo passaggio di dominare le loro mogli, e nemmeno di guidarle. Sono comandati semplicemente di AMARE le loro mogli. Infatti, il tema principale nell'intero passaggio qui è l’amore. Appare ben cinque volte nell'elenco breve d’istruzioni per i mariti.

Consideriamo le implicazioni del comando di amare. Un comando. Questo suggerisce che l’amore genuino non è meramente un sentimento romantico né un’attrazione involontaria. È una scelta risoluta della volontà. Per questo motivo è in una forma imperativa. Più che qualcosa che succede per caso, l’amore autentico richiede un impegno volontario e deliberato di sacrificare ciò che possiamo per il bene della persona che amiamo.

In 1° Corinzi 13:4-8, l’apostolo Paolo ci indica le caratteristiche del vero amore. “L’amore è paziente, è benevolo; l’amore non invidia; {l’amore} non si vanta, non si gonfia, non si comporta in modo sconveniente, non cerca il proprio interesse, non s’inasprisce, non addebita il male, non gode dell’ingiustizia, ma gioisce con la verità; soffre ogni cosa, crede ogni cosa, spera ogni cosa, sopporta ogni cosa. L’amore non verrà mai meno. Le profezie verranno abolite; le lingue cesseranno e la conoscenza verrà abolita.”

Notate che nessun tratto del vero amore è involontario, passivo, o basato sull’emozioni. Invece, Paolo usa i verbi attivi dove possibile piuttosto che gli aggettivi, sottolineando la verità che l’amore è sia dinamico sia deliberato.

Quando Paolo comanda ai mariti di amare le loro mogli, sta indicando tutte le virtù trovate in 1° Corinzi 13: pazienza, gentilezza, generosità, umiltà, mansuetudine, comprensione, benevolenza, fiducia, bontà, onestà …

È importante notare che tutte le proprietà di amore mettono l’accento sull'altruismo e sul sacrificio. Il marito che ama veramente sua moglie non può brandire la sua autorità su di lei come un bastone. Invece di essere un signore supremo della famiglia, il marito (e il papà) secondo Dio fa di se stesso il servo di tutti. Non è facile. In realtà, è impossibile per i non-credenti di ubbidire il comando di Paolo in Efesini. Soltanto il marito convertito, rinato e riempito dello Spirito Santo può amare sua moglie come Gesù Cristo ama la chiesa. E questo è l’unico modo che gli altri vedranno nel matrimonio la vera immagine del Salvatore.

Questo è il modello di Dio per il matrimonio. È un’immagine di Cristo e il Suo rapporto con la chiesa.

Tratto in parte da Grace to You: www.gty.org
 
Ritratto di alex

 
Dei farisei gli si avvicinarono per metterlo alla prova, dicendo: «È lecito mandar via la propria moglie per un motivo qualsiasi?»
Ed egli rispose loro: «Non avete letto che il Creatore, da principio, li creò maschio e femmina e che disse:
"Perciò l'uomo lascerà il padre e la madre, e si unirà con sua moglie, e i due saranno una sola carne"?
Così non sono più due, ma una sola carne; quello dunque che Dio ha unito, l'uomo non lo separi».

Matteo 19

 
Ritratto di alex

 
Gli uomini che amano grandemente le loro mogli sono i più grandi fra gli uomini.

---» Mariti, amate le vostre mogli, come anche Cristo ha amato la chiesa e ha dato se stesso per lei.
{Efesini 5:25}

---» Vegliate, state fermi nella fede, comportatevi virilmente, fortificatevi. Tra voi si faccia ogni cosa con amore.
{1° Corinzi 16:13-14}
 
Ritratto di alex

 
Colossesi 3:12-17
Vestitevi, dunque, come eletti di Dio, santi e amati, di sentimenti di misericordia, di benevolenza, di umiltà, di mansuetudine, di pazienza. Sopportatevi gli uni gli altri e perdonatevi a vicenda, se uno ha di che dolersi di un altro. Come il Signore vi ha perdonati, così fate anche voi. Al di sopra di tutte queste cose vestitevi dell’amore che è il vincolo della perfezione. E la pace di Cristo, alla quale siete stati chiamati per essere un solo corpo, regni nei vostri cuori; e siate riconoscenti.

La parola di Cristo abiti in voi abbondantemente, ammaestrandovi ed esortandovi gli uni gli altri con ogni sapienza, cantando di cuore a Dio, sotto l’impulso della grazia, salmi, inni e cantici spirituali. Qualunque cosa facciate, in parole o in opere, fate ogni cosa nel nome del Signore Gesù, ringraziando Dio Padre per mezzo di lui.
 
Ritratto di alex

 
---> Efesini 4:31-32 <---
Via da voi ogni amarezza, ogni cruccio e ira e clamore e parola offensiva con ogni sorta di cattiveria!

Siate {invece} benevoli e misericordiosi gli uni verso gli altri, perdonandovi a vicenda come anche Dio vi ha perdonati in Cristo. 

Ritratto di alex

 
---» Non fatevi tesori sulla terra, dove la tignola e la ruggine consumano, e dove i ladri scassinano e rubano; ma fatevi tesori in cielo, dove né tignola né ruggine consumano, e dove i ladri non scassinano né rubano. Perché dov’è il tuo tesoro, lì sarà anche il tuo cuore.
{Matteo 6:19-21}

Ritratto di alex

 
Il matrimonio Biblico è dove il marito e la moglie insieme cercano quotidianamente di morire a se stessi e di vivere per Cristo #1{Galati 2:20}. Le motivazioni personali sono sottomesse al piano di Dio e i coniugi desiderano di essere controllati dallo Spirito di Dio piuttosto dalla loro carne. Nessuno dei due si aggrappano ai suoi “diritti”, ma tutti e due capiscono che sono sotto l’autorità di Dio. La loro unione non è basata su ciò che gli piace o non gli piace, ma è basata sul fatto che Dio li ha uniti #2{Matteo 19:6}. I due coniugi cercano l’armonia avendo “la mente di Cristo” #3{1° Corinzi 2:16}.

Quando si presenta un diverbio, i due coniugi, per prima cosa, considerano i propri errori #4{Luca 6:41-42}. Dopo essersi pentiti e aver confessato a Dio e l’uno all'altro #5{1° Giovanni 1:9; Giacomo 5:16}, ognuno in preghiera e in amore cerca di portare l’altro in una posizione giusta davanti a Dio. I due coniugi sono pronti e desiderosi di considerare i propri peccati, di ravvedersi, e sono preparati a perdonarsi a vicenda.

Tutti e due i coniugi vogliono per l’altro che rispecchi Cristo e il Suo amore #6{Colossesi 3:16}, e questo obbiettivo prende precedenza sopra qualsiasi altro desiderio personale che possano avere nei loro riguardi. Lo considerano un privilegio e una responsabilità di poter assistere nella crescita spirituale del coniuge. Ognuno si valuta il proprio amore per l’altro basato su (#7) 1° Corinzi 13:4-7, e non sulle emozioni, sulle circostanze, o sui sentimenti del momento.

Si impegnano a costruire e nutrire il loro rapporto. Con l’eccezione del rapporto con Dio, il loro matrimonio prende la priorità al di sopra di tutte le altre relazioni, comprese quelle con i figli, i genitori, gli amici, i colleghi, ecc. Sono fedeli e leali gli uni agli altri e non permettono che nessuno e niente si interponga tra di loro.

Il rapporto fisico è una priorità nel matrimonio Biblico #8{1° Corinzi 7:5}, e il marito e la moglie sono affettuosi, amorevoli, e
si impegnano deliberatamente e regolarmente a trovare tempo per momenti intimi.

I due coniugi adorano Dio insieme, frequentano insieme una chiesa, leggono la Bibbia insieme, e pregano insieme. Non considerano la loro fede una faccenda personale, ma la condividono liberamente l’uno con l’altro.

#1
---» Sono stato crocifisso con Cristo: non sono più io che vivo, ma Cristo vive in me! La vita che vivo ora nella carne, la vivo nella fede nel Figlio di Dio il quale mi ha amato e ha dato se stesso per me.
{Galati 2:20}

#2
---» Così non sono più due, ma una sola carne; quello dunque che Dio ha unito, l’uomo non lo separi.
{Matteo 19:6}

#3
---» Infatti «chi ha conosciuto la mente del Signore da poterlo istruire?» Ora noi abbiamo la mente di Cristo.
{1° Corinzi 2:16}

#4
---» Perché guardi la pagliuzza che è nell’occhio di tuo fratello, mentre non scorgi la trave che è nell’occhio tuo? Come puoi dire a tuo fratello: “Fratello, lascia che io tolga la pagliuzza che è nel tuo occhio”, mentre tu stesso non vedi la trave che è nell’occhio tuo? Ipocrita! Togli prima dall’occhio tuo la trave, e allora ci vedrai bene per togliere la pagliuzza che è nell’occhio di tuo fratello.
{Luca 6:41-42}

#5
---» Se confessiamo i nostri peccati, egli [Dio] è fedele e giusto da perdonarci i peccati e purificarci da ogni iniquità.
---» Confessate dunque i vostri peccati gli uni agli altri, pregate gli uni per gli altri affinché siate guariti; la preghiera del giusto ha una grande efficacia.
{1° Giovanni 1:9; Giacomo 5:16}

#6
---» La parola di Cristo abiti in voi abbondantemente, ammaestrandovi ed esortandovi gli uni gli altri con ogni sapienza, cantando di cuore a Dio, sotto l’impulso della grazia, salmi, inni e cantici spirituali.
{Colossesi 3:16}

#7
---» L’amore è paziente, è benevolo; l’amore non invidia; {l’amore} non si vanta, non si gonfia, non si comporta in modo sconveniente, non cerca il proprio interesse, non s’inasprisce, non addebita il male, non gode dell’ingiustizia, ma gioisce con la verità; soffre ogni cosa, crede ogni cosa, spera ogni cosa, sopporta ogni cosa.
{1° Corinzi 13:4-7}

#8
---» Non privatevi l’uno dell’altro, se non di comune accordo, per un tempo, per dedicarvi [al digiuno e] alla preghiera; e poi ritornate insieme, perché Satana non vi tenti a motivo della vostra incontinenza.
{1° Corinzi 7:5}

.. .. .. .. .. .. .. .. .. .. .. .. .. .. .. .. ..

---» Non conformatevi a questo mondo, ma siate trasformati mediante il rinnovamento della vostra mente, affinché conosciate per esperienza quale sia la volontà di Dio, la buona, gradita e perfetta volontà.

{Romani 12:2}


Fonte: Mariti & Mogli
Ritratto di alex


RISERVATO SOLO ALLE DONNE
_______________________________

La moglie secondo Dio è governata dalla Parola di Dio piuttosto che dalle sue emozioni, dai suoi desideri, o dalle sue idee #1{1° Corinzi 5:17}. Cammina in comunione stretta con il Signore e quindi sotto l’autorità dello Spirito di Dio e non secondo la sua carne. Il frutto dello Spirito è evidenziato nella sua vita #2{Galati 5:22}.

La moglie Biblica non va dietro alla cultura di massa o la cultura popolare ed effimera, ma segue i principi Biblici sapendo che in essi si trova la vera libertà e l’unica sicurezza attendibile #3{Giovanni 8:32; 1° Pietro 2:16}. La sottomissione alla leadership di suo marito non è un peso per lei né un motivo per avere timore, ma riconosce che è Dio stesso di averla ordinata #4{1° Giovanni 4:18; 1° Corinzi 11:3; Efesini 5:23}. Ella è produttiva e creativa, impegnandosi a provvedere ai bisogni di suo marito e dei suoi figli con le risorse della famiglia #5{Proverbi 31:13-22}.

Quando suo marito è in errore davanti al Signore, la moglie Biblica cerca di riportarlo in un rapporto giusto con Dio con uno spirito dolce e pacifico e con la condotta gentile piuttosto che con lamentii e assilli #6{Galati 6:1; Ebrei 3:12-13}. Prega per suo marito regolarmente e prega insieme a suo marito. Con gioia e con il cuore assiste e provvede a suo marito e lo edifica.

Ella, insieme a suo marito, insegna ai figli il timore del Signore e li alleva nella disciplina e nell’istruzione del Signore #7{Proverbi 1:7; Efesini 6:4}. Insieme, insegnano ai figli l’ubbidienza ai genitori, e dal suo buon esempio, la moglie secondo Dio li insegna la sottomissione Biblica all’autorità #8{Efesini 6:2; Romani 13:1}.

La moglie Biblica riconosce che è unita a suo marito come una sola carne #9{Genesi 2:24}. È fedele a suo marito in azioni e in pensieri. Custodisce il suo cuore diligentemente e quindi il suo parlare e non sparla né scredita suo marito agli altri, ma è conosciuta per le sue parole sagge ed esemplari #10{Tito 2:3-5; Proverbi 31:26}.

È affidabile e il cuore di suo marito confida in lei #11{Proverbi 31:11-12}. Il comportamento della moglie secondo Dio porta rispetto e stima a suo marito #12{Proverbi 31:23}. È un aiuto adatto a lui e usa i suoi doni a beneficio della famiglia #13{Genesi 2:18}. Usa il suo parlare per edificare, costruire, e benedire suo marito e loro figli #14{Efesini 4:29; Proverbi 10:31-32; Colossesi 3:8}. La donna secondo Dio non considera le sue responsabilità come pesanti e noiose, ma con gioia e fierezza gestisce le attività della famiglia #15{Proverbi 14:1}. La moglie Biblica cerca di piacere a Dio, e non all’uomo. Con la grazia di Dio, si impegna ad essere sempre più conforme al Suo Creatore, il Suo Salvatore, Gesù Cristo.

#1
---» Se dunque uno è in Cristo, egli è una nuova creatura; le cose vecchie sono passate: ecco, tutte le cose sono diventate nuove.
{1° Corinzi 5:17}

#2
---» Il frutto dello Spirito invece è amore, gioia, pace, pazienza, benevolenza, bontà, fedeltà, mansuetudine, autocontrollo.
{Galati 5:22}

#3
---» Conoscerete la verità e la verità vi farà liberi.
---» Fate questo come uomini liberi, che non si servono della libertà come di un velo per coprire la malizia, ma come servi di Dio.
{Giovanni 8:32; 1° Pietro 2:16}

#4
---» Nell’amore non c’è paura; anzi, l’amore perfetto caccia via la paura, perché chi ha paura teme un castigo. Quindi chi ha paura non è perfetto nell’amore.
---» Ma voglio che sappiate che il capo di ogni uomo è Cristo, che il capo della donna è l’uomo e che il capo di Cristo è Dio.
---» Il marito infatti è capo della moglie, come anche Cristo è capo della chiesa, lui, che è il Salvatore del corpo.
{1° Giovanni 4:18; 1° Corinzi 11:3; Efesini 5:23}

#5
---» [Una donna virtuosa] si procura lana e lino e lavora gioiosa con le proprie mani. È simile alle navi dei mercanti: fa venire il suo cibo da lontano. Si alza quando ancora è notte, distribuisce il cibo alla famiglia e il compito alle sue serve. Posa gli occhi sopra un campo e lo acquista; con il guadagno delle sue mani pianta una vigna. Si cinge di forza i fianchi e fa robuste le sue braccia. Sente che il suo lavoro rende bene; la sua lucerna non si spegne la notte. Mette la mano alla rocca e le sue dita maneggiano il fuso. Tende le palme al misero e porge le mani al bisognoso. Non teme la neve per la sua famiglia, perché tutta la sua famiglia è vestita di lana rossa. Si fa dei tappeti, ha vesti di lino finissimo e di porpora.
{Proverbi 31:13-22}

#6
---» Fratelli, se uno viene sorpreso in colpa, voi, che siete spirituali, rialzatelo con spirito di mansuetudine. Bada bene a te stesso, che anche tu non sia tentato.
---» Badate, fratelli, che non ci sia in nessuno di voi un cuore malvagio e incredulo che vi allontani dal Dio vivente; ma esortatevi a vicenda ogni giorno, finché si può dire: «Oggi», perché nessuno di voi s’indurisca per la seduzione del peccato.
{Galati 6:1; Ebrei 3:12-13}

#7
---» Il timore del SIGNORE è il principio della scienza; gli stolti disprezzano la saggezza e l’istruzione.
---» E voi, padri, non irritate i vostri figli, ma allevateli nella disciplina e nell’istruzione del Signore.
{Proverbi 1:7; Efesini 6:4}

#8
---» Onora tuo padre e tua madre (questo è il primo comandamento con promessa).
---» Ogni persona stia sottomessa alle autorità superiori; perché non vi è autorità se non da Dio, e quelle che esistono sono stabilite da Dio.
{Efesini 6:2; Romani 13:1}

#9
---» Perciò l’uomo lascerà suo padre e sua madre e si unirà a sua moglie, e saranno una stessa carne.
{Genesi 2:24}

#10
---» Anche le donne anziane abbiano un comportamento conforme a santità, non siano maldicenti né dedite a molto vino, siano maestre del bene, per incoraggiare le giovani ad amare i mariti, ad amare i figli, a essere sagge, caste, diligenti nei lavori domestici, buone, sottomesse ai loro mariti, perché la parola di Dio non sia disprezzata.
---» Apre la bocca con saggezza e ha sulla lingua insegnamenti di bontà.
{Tito 2:3-5; Proverbi 31:26}

#11
---» Il cuore di suo marito confida in lei, ed egli non mancherà mai di provviste. Lei gli fa del bene, e non del male, tutti i giorni della sua vita.
{Proverbi 31:11-12}

#12
---» Suo marito è rispettato alle porte della città, quando si siede tra gli anziani del paese.
{Proverbi 31:23}

#13
---» Poi Dio il SIGNORE disse: «Non è bene che l’uomo sia solo; io gli farò un aiuto che sia adatto a lui».
{Genesi 2:18}

#14
---» Nessuna cattiva parola esca dalla vostra bocca; ma se ne avete qualcuna buona, che edifichi secondo il bisogno, ditela, affinché conferisca grazia a chi l’ascolta.
---» La bocca del giusto fa fiorire la saggezza, ma la lingua perversa sarà soppressa. Le labbra del giusto conoscono ciò che è gradito, ma la bocca degli empi è piena di perversità.
---» Ora invece deponete anche voi tutte queste cose: ira, collera, malignità, calunnia; e non vi escano di bocca parole oscene.
{Efesini 4:29; Proverbi 10:31-32; Colossesi 3:8}

#15
---» La donna saggia costruisce la sua casa, ma la stolta l’abbatte con le proprie mani.
{Proverbi 14:1}

.. .. .. .. .. .. .. .. .. .. .. .. .. .. .. ..

---» La grazia è ingannevole e la bellezza è cosa vana; ma la donna che teme il SIGNORE è quella che sarà lodata.
{Proverbi 31:30}
 
 
Ritratto di alex

RISERVATO SOLO AGLI UOMINI
____________________________

Il marito Biblico ama sua moglie con un amore sacrificale #1{Efesini 5:25}, cerca diligentemente di conoscerla e capirla, le insegna le verità dalla Parola di Dio con amore, e desidera di crescere e vivere queste verità nella propria vita e nella propria condotta. È interessato nella vita spirituale di sua moglie, e prega con lei e per lei regolarmente. Non la domina, ma la guida in amore e in servizio #2{Marco 10:44-45; 1° Pietro 5:2-3}. L’uomo secondo Dio è il servo più grande nella famiglia #3{Marco 9:35}, e trova più gioia nel servire che nell’essere servito.

L’uomo Biblico mantiene le sue promesse, prende sul serio l’incarico come pastore della sua famiglia e la guida con la conoscenza che deve rendere conto a Dio di se stesso e come amministratore dei doni ricevuti #4{Romani 14:12; 1° Pietro 4:10; Efesini 5:23}. Ascolta sua moglie con attenzione perché cresca la conoscenza di lei, e la tratta con la gentilezza e il riguardo dovuto a lei, come un vaso più delicato #5{1° Pietro 3:7}.

Il marito secondo Dio possiede autocontrollo, è gentile, umile, paziente, e soffre ogni cosa #6{1° Corinzi 13:4-7}. Non è dominato dall’alcol, o da altre forme di intossicazione. Non si lascia andare in passioni carnali, ma invece è disciplinato e si impegna a mantenersi sotto l’autorità di Dio e la Sua Parola. È governato da Cristo e si sottomette completamente a Lui e la Sua autorità. Non si appoggia sul proprio discernimento ma confida nella saggezza del Signore come rivelato nella Sua Parola #7{Proverbi 3:5}. Le decisioni e le azioni del marito Biblico fuoriescono dallo studio della Parola di Dio e dalla preghiera piuttosto che dai propri desideri o ambizioni personali #8{1° Timoteo 6:9}. Cerca e cresce amicizie con altri fratelli nel corpo di Cristo perché possono incoraggiare e spingere gli uni agli altri nella crescita Biblica #9{Proverbi 27:17}.

Il marito Biblico riconosce che è unito a sua moglie come una sola carne #10{Genesi 2:24; Efesini 5:28}. È fedele a sua moglie in azioni e in pensieri. Custodisce i suoi occhi diligentemente e non presenta cose indegne ad essi e mantenga la sua mente vigile e integra #11{ Matteo 5:28; Ebrei 13:4; Proverbi 10:9}. Non esita ad esaltare sua moglie in privato a casa né in compagnia nel pubblico e la tratta con rispetto e con dignità come un tesoro prezioso #12{Proverbi 31:28-29}.

Usa il suo parlare per edificare, costruire, e benedire sua moglie e loro figli #13{Efesini 4:29; Proverbi 10:31-32; Colossesi 3:8}. L’uomo secondo Dio non considera le sue responsabilità come un peso, ma con gioia e fierezza provvede ai bisogni della famiglia (finanziariamente, emotivamente, ecc.) #14{1° Timoteo 5:8}. Il marito Biblico cerca di piacere a Dio, e non all’uomo. Il frutto dello Spirito di Dio è evidente nella sua vita #15{Galati 5:22} e, con la grazia di Dio, si impegna ad essere sempre più conforme al Suo Creatore, il Suo Salvatore, Gesù Cristo.

#1
---» Mariti, amate le vostre mogli, come anche Cristo ha amato la chiesa e ha dato se stesso per lei.
{Efesini 5:25}

#2
---» e chiunque tra di voi vorrà essere primo sarà servo di tutti. Poiché anche il Figlio dell’uomo non è venuto per essere servito, ma per servire e per dare la sua vita come prezzo di riscatto per molti.
{Marco 10:44-45}
---» pascete il gregge di Dio che è tra di voi, {sorvegliandolo,} non per obbligo, ma volenterosamente secondo Dio; non per vile guadagno, ma di buon animo; non come dominatori di quelli che vi sono affidati, ma come esempi del gregge.
{1° Pietro 5:2-3}

#3
---» Allora, sedutosi, chiamò i dodici e disse loro: «Se qualcuno vuole essere il primo, sarà l’ultimo di tutti e il servitore di tutti».
{Marco 9:35}

#4
---» Quindi ciascuno di noi renderà conto di se stesso {a Dio}.
{Romani 14:12}
---» Come buoni amministratori della svariata grazia di Dio, ciascuno, secondo il dono che ha ricevuto, lo metta a servizio degli altri.
{1° Pietro 4:10}
---» Il marito infatti è capo della moglie, come anche Cristo è capo della chiesa, lui, che è il Salvatore del corpo.
{Efesini 5:23}

#5
---» Anche voi, mariti, vivete insieme alle vostre mogli con il riguardo dovuto alla donna, come a un vaso più delicato. Onoratele, poiché anch’esse sono eredi con voi della grazia della vita, affinché le vostre preghiere non siano impedite.
{1° Pietro 3:7}

#6
---» L’amore è paziente, è benevolo; l’amore non invidia; {l’amore} non si vanta, non si gonfia, non si comporta in modo sconveniente, non cerca il proprio interesse, non s’inasprisce, non addebita il male, non gode dell’ingiustizia, ma gioisce con la verità; soffre ogni cosa, crede ogni cosa, spera ogni cosa, sopporta ogni cosa.
{1° Corinzi 13:4-7}

#7
---» Confida nel SIGNORE con tutto il cuore e non ti appoggiare sul tuo discernimento.
{Proverbi 3:5}

#8
---» Invece quelli che vogliono arricchire cadono vittime di tentazioni, di inganni e di molti desideri insensati e funesti, che affondano gli uomini nella rovina e nella perdizione.
{1° Timoteo 6:9}

#9
---» Il ferro forbisce il ferro; così un uomo ne forbisce un altro.
{Proverbi 27:17}

#10
---» Perciò l’uomo lascerà suo padre e sua madre e si unirà a sua moglie, e saranno una stessa carne.
---» Allo stesso modo anche i mariti devono amare le loro mogli, come la loro propria persona. Chi ama sua moglie ama se stesso.
{Genesi 2:24; Efesini 5:28}

#11
---» Ma io vi dico che chiunque guarda una donna per desiderarla ha già commesso adulterio con lei nel suo cuore.
---» Il matrimonio sia tenuto in onore da tutti e il letto coniugale non sia macchiato da infedeltà; poiché Dio giudicherà i fornicatori e gli adùlteri.
---» Chi cammina nell’integrità cammina sicuro, ma chi va per vie tortuose sarà scoperto.
{Matteo 5:28; Ebrei 13:4; Proverbi 10:9}

#12
---» I suoi figli si alzano e la proclamano beata, e suo marito la loda, dicendo: “Molte donne si sono comportate da virtuose, ma tu le superi tutte!”
{Proverbi 31:28-29}

#13
---» Nessuna cattiva parola esca dalla vostra bocca; ma se ne avete qualcuna buona, che edifichi secondo il bisogno, ditela, affinché conferisca grazia a chi l’ascolta.
---» La bocca del giusto fa fiorire la saggezza, ma la lingua perversa sarà soppressa. Le labbra del giusto conoscono ciò che è gradito, ma la bocca degli empi è piena di perversità.
---» Ora invece deponete anche voi tutte queste cose: ira, collera, malignità, calunnia; e non vi escano di bocca parole oscene.
{Efesini 4:29; Proverbi 10:31-32; Colossesi 3:8}

#14
---» Se uno non provvede ai suoi, e in primo luogo a quelli di casa sua, ha rinnegato la fede ed è peggiore di un incredulo.
{1° Timoteo 5:8}

#15
---» Il frutto dello Spirito invece è amore, gioia, pace, pazienza, benevolenza, bontà, fedeltà, mansuetudine, autocontrollo.
{Galati 5:22}

.. .. .. .. .. .. .. .. .. .. .. .. .. .. .. .. ..

---» Vegliate, state fermi nella fede, comportatevi virilmente, fortificatevi. 14 Tra voi si faccia ogni cosa con amore.
{1° Corinzi 16:13-14}

Fonte: Mariti & Mogli

Ritratto di alex

Non ostacoliamola in questo compito, piuttosto accompagnamola.

Ritratto di alex

Rispettiamo, parliamo, stimiamo.

Perciò l’uomo lascerà suo padre e sua madre e si unirà a sua moglie, e i due saranno una sola carne. Così non sono più due, ma una sola carne. L’uomo, dunque, non separi quel che Dio ha unito.
{Marco 10:7-9}

Ritratto di alex

Pagine

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri