Buon umore

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Dieci, anzi undici buone idee per mantere il buon umore quotidianamente.
In allegato la simpatica PPS (diapositiva in Power Point). Per visualizzarla utilizza questo software free se non già installato.

Qui la presentazione in power point

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • ,

    Ricevo e pubblico con il suo permesso e molto piacere lo studio del fratello Giuseppe Martelli dell'assemblea di Finocchio (RM).
    Lo studio di Giuseppe è allegato in formato word ed è liberamente scaricabile.

    ----------

  • Per ogni persona c’è, ogni giorno, un motivo di lamentela. C’è chi si lamenta perché piove e non può stendere i panni, chi si lamenta perché non piove e le coltivazioni si rovinano, c’è chi si lamenta perché fa freddo, chi perché fa caldo, insomma ognuno ha sempre un buon motivo per lamentarsi. Viviamo sempre un po’ scontenti, o almeno non pienamente soddisfatti.
  • Si rallegreranno tutti quelli che in te confidano; manderanno grida di gioia per sempre. Tu li proteggerai, e quelli che amano il tuo nome si rallegreranno in te. - Salmo5:11

    Il Signore vuole renderti partecipe della sua gioia e farsi carico Lui delle tue preoccupazioni. Egli ti assicura che si prenderà cura di te.
    In 1. Tessalonicesi 5:16-18 Paolo dà tre preziosi consigli relativi alla gioia, la preghiera, il ringraziamento.

  • Il deserto e la terra arida si rallegreranno, la solitudine gioirà e fiorirà come la rosa; si coprirà di fiori festeggerà con gioia e canti d'esultanza;
    le sarà data la gloria del Libano, la magnificenza del Carmelo e di Saron.

    Essi vedranno la gloria del SIGNORE, la magnificenza del nostro Dio.
    Fortificate le mani infiacchite, rafforzate le ginocchia vacillanti!

    Dite a quelli che hanno il cuore smarrito: «Siate forti, non temete! Ecco il vostro Dio! Verrà la vendetta, la retribuzione di Dio; verrà egli stesso a salvarvi».

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri