Bivio

Versione stampabileSend by emailVersione PDF
 

Dire si a Dio - "Ti ho posto davanti la vita e la morte, la benedizione e la maledizione; scegli dunque la vita, affinchè tu viva".

Deuteronomio 30:19

 

Dio t'invita ad entrare nel suo regno. È un invito d'amore. Se fosse una costrizione, non si tratterebbe di amore. Per questo Dio ti ha fatto il dono prezioso della libertà; cosi la tua risposta può essere veramente tua, frutto di una tua personale decisione, non imposta dall'esterno.

 

Dio ha anche messo nel tuo cuore il sentimento della sua esistenza. Forse non lo senti chiaramente, ma ne puoi vedere dei segnali: non hai forse in te una sete di bellezza e di ideali? Non hai forse il profondo desiderio di essere conosciuto e compreso, di essere amato e di amare a tua volta, di ricevere e di dare senza calcoli?

 

Dio però non si limita a darti dei segnali. Egli si rivela tramite la sua Parola, la Bibbia. Essa ti dice che Dio è amore. " In questo si è manifestato per noi l'amore di Dio: che Dio ha mandato il suo Figlio unigenito nel mondo, affinchè, per mezzo di lui, vivessimo" (1 Gio­vanni 4:9).

 

Sta a te rispondere all'invito di Dio, dirgli di si. Questo dire "si" a Dio potrebbe sembrarti una rinuncia a te stesso, una specie di salto nel vuoto. Ma Dio, che ti ama, è degno di tutta la tua fiducia. Questo "si" a Dio impegna tutta la tua vita. Dio ha dimostrato il suo amore dandoti il suo Figlio. Ti posso dire che non rimpiangerai mai questo impegno totale.Io mi sono assunto questo impegno perchè ho ceduto davanti alla verità e alla grazia divina. Se lo farai anche tu, troverai in Lui la risposta alle tue aspirazioni più profonde d'amore, di pace e di gioia.

 

IL BUON SEME calendario cristiano

Di di si a Gesù, non ad una religione, ma a Lui che è venuto per morire per i tuoi peccati, per i miei peccati. per sconfiggerli risuscitando e facendo il dono della vita eterna a chiunque lo riceve!!!

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opera evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri