10.02.2012 - "E mo che se inventeranno per la tv...."

Versione stampabileSend by emailVersione PDF
The American Bible Challenge. Quiz Usa sulla Bibbia

tvblog.it - La Bibbia al centro di un game show. Quella che fino a qualche tempo fa poteva sembrare una battuta (della serie "chissà cos'altro inventeranno per far andare la gente in tv"), potrebbe presto diventare realtà. Game Show Network, il canale via cavo americano interamente dedicato ai quiz ed ai giochi in tv, ha infatti ordinato il numero zero di "The American Bible Challenge", un quiz il cui tema principale sarà, appunto, il Testo Sacro.

Scopo del gioco sarà rispondere ad una serie di domande tratte dalla Bibbia, e anche in questo caso ci sarà un montepremi in denaro. Diversamente agli altri quiz, però, i concorrenti gareggeranno non per il proprio tornaconto economico, ma per garantire alla propria comunità una somma di denaro con cui portare avanti i propri progetti.
"The American Bible Challenge celebra la passione dell'America verso la Bibbia con un format d'intrattenimento e non convenzionale che renderà i Testi Sacri accessibili a tutta la famiglia", ha affermato Amy Introcaso-Davis, vicepresidente del network. "Il gioco prenderà il via da alcune storie di fede, e i concorrenti saranno in gioco per vincere soldi che serviranno alle proprie comunità".

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • Riceviamo e voletnieri divulghiamo questa informazione da Porte Aperte: 13.000 chiese hanno cessato di esistere nel nord-est della Nigeria a causa della persecuzione anticristiana. Parte la "Campagna Nigeria", una petizione basata sull’invio di lettere al Presidente nigeriano e all'Ambasciatore nigeriano in Italia per dare voce ai cristiani perseguitati nigeriani.

  • A Teheran ed altre città dell'Iran nuova ondata di arresti di cristiani convertitisi dall'Islam. Le persone arrestate (25) hanno subito violenza fisica e verbale e sono state sottoposte ad interrogatorio. Tra loro cinque coppie con bambini molto piccoli. Undici persone sono  tornate in libertà ma solo dopo aver firmato un documento con il quale hanno dichiarato di non partecipare mai più ad attività cristiane. Le altre quattordici sono ancora in carcere.

  • Riceviamo e volentieri condividiamo: La Scuola a Distanza viene incontro a chiunque desidera studiare ma non ha la possibilità di seguire le lezioni in aula in una Scuola Succursale o nella Scuola Residenziale. Direttamente da casa, lo studente può intraprendere il percorso del Certificato di teologia.

  • La CRIVOP e MISSIONE PARADISO per i detenuti
    Siracusa: Lunedì 25 febbraio 2013 alle ore 10:30 i volontari della CRIVOP, insieme a MISSIONE PARADISO e la partecipazione straordinaria di Nicola Legrottaglie, varcheranno le soglie della Casa Circondariale di Siracusa per incontrare i detenuti. Durante la manifestazione verrà proiettato il film "Il Circo della Farfalla", scritto e diretto da Joshua e Rebekah Weigel, interpretato da Nick Vujicic, l'uomo che vive senza arti non solo nel film ma anche nella vita.

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri