Scrivi il tuo nome sul Libro più importante

Versione stampabileSend by emailVersione PDF
I libri furono aperti, e fu aperto anche un altro libro che è il libro della vita... E se qualcuno non fu trovato scritto nel libro della vita, fu gettato nello stagno di fuoco. Apocalisse 20:12,15

Rallegratevi perchè i vostri nomi sono scritti nei cieli. Luca 10:20

Quasi tutte le persone hanno il loro nome scritto in un registro di stato civile. Alcuni nomi sono anche stati incisi su una pietra o sul marmo, ma "la figura di questo mondo passa" (1 Corinzi 7:31), e presto non resterà più nulla.

Ma c'è un libro nel cielo, fuori dalla portata degli uomini e scritto dalla mano di Dio, dove sono riportati i nomi di tutti coloro che, sulla terra, hanno riconosciuto la loro colpevolezza davanti a Dio e hanno creduto nel sacrificio espiatorio di Cristo.
Questi lo loderanno, e canteranno: "A lui che ci arna, e ci ha liberati dai nostri peccati con il suo sangue... a lui sia la gloria e la potenza nei secoli dei secoli" (Apocalisse 1:5-6).

Il giorno in cui quel libro verrà aperto è vicino. " Se qualcuno non sarà trovato scritto nel libro della vita, sarà gettato nello stagno di fuoco", perchè in cielo non potrà entrare " nulla di impuro... ma soltanto quelli che sono scritti nel libro della vita dell'Agnello" (Apocalisse 21:27).

Per Dio esistono solo due categorie di persone: quelle che hanno il proprio nome scritto nel libro della vita e quelle che non ce l'hanno. Che momento terribile sarà per coloro che hanno rifiutato la salvezza che Dio aveva loro offerto mentre erano sulla terra!

Il Signore Gesù diceva ai suoi discepoli:" Rallegratevi perchè i vostri nomi sono scritti nei cieli" (Luca 10:20).

Caro lettore, sei sicuro che il tuo nome sia scritto nel libro che dà accesso alla casa celeste?

IL BUON SEME

Vedi, al riguardo: Il messaggio del vangelo

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • Di seguto l'edificante studio/meditazione di Samuele Negri sul tema della salvezza.
    Fu esposta in 4 parti nell'agosto del 2003 al campo biblico per ragazzi svoltosi a Poggio Ubertini.
    Di seguito i 4 file mp3

  • "E, perché siete figli, Dio ha mandato lo Spirito del Figlio suo nei nostri cuori, che grida: «Abbà, Padre». Così tu non sei più servo, ma figlio; e se sei figlio, sei anche erede per grazia di Dio" (Lettera ai Gala ti 4:6-7).

  • È venuto in casa sua e i suoi non l'hanno ricevuto; ma a tutti quelli che l'hanno ricevuto egli ha dato il diritto di diventare figli di Dio, a quelli cioè che credono nel suo nome,
    Giovanni Cap. 1
    --------
    Un insegnamento chiaro:,

  • Luca 23 - Continuando nell'analisi dei discorsi di Gesù con le persone che lo incontrano giungiamo ad uno dei diaologhi più particolari considerato il luogo e la circostanza.  Assaporariamo nuovamente la meravigliosità del nostro Signore Gesù:

  • ---» Chi crede nel Figlio ha vita eterna; chi invece rifiuta di credere al Figlio non vedrà la vita, ma l’ira di Dio rimane su di lui. - {Giovanni 3:36}

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri