Riscattati dalla maledizione

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Signore tu hai detto per bocca di Paolo Apostolo “Cristo ci ha riscattato dalla maledizione della legge, diventando lui stesso maledizione, poiché stà scritto maledetto chi pende dal legno”

Galati 3:13

 

Leggevo la parola del Signore.... quando nel mio silenzio ho sentito....

 

Oh signore perché mi hai messo davanti ha questa Tua parola?

Quale montagna mi chiedi mio Dio?

 

A piedi nudi Signore andrò salendo i tuoi sentieri!

 

Dammi la forza di contemplarti nel tuo profondo…nel tuo cuore, per capire il Tuo Amore.

 

No Signore…non tutto…non tutto…non lo potrei contenere…è troppo grande…è troppo grande!

 

Cosa hai imparato oggi?

 

ecco io combatto contro di mè poiché desidero tè….

 

Ti riconosci... uomo?

 

tu sei sapienza lontana da Dio per trovare il tuo io ingannato dalla polvere!

 

Ti riconosci... uomo?

 

Ora voi siete tutti davanti a questo mare!

Chi di voi oserà separarne le acque?

Chi di voi passerà oltre questa persecuzione?

Chi di voi possiede questa fede?

Tu credi…o ti sei dato alla sapienza del mondo?

 

Allora maledetto chi pende dal legno poiché vi è rimasto appeso… lui non è risorto egli non crede nel Padre mio.

 

Io vi ho mostrato la strada passando per la croce e vi ho riscattato dalla maledizione della legge perché per mezzo di essa ho vinto il mondo e ho sconfitto la morte.

 

Figlio… sei salito in cima alla montagna?

E cosa hai visto… una croce… un uomo… ho una condanna?

 

Mio Signore ho visto di più…

…ma la mia anima mi parla e nella tua parola trova luce e lotta per la tua parola perchè essa salva…

 

sia lode al Padre al Figlio e allo Spirito Santo, unica Trinità unica verità unico Dio!

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

luce fra le tenebre

Opera evangelica per sordi

sordi evangelici

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

salvati per servire

Il vangelo tra gli stranieri

meta