Quando la culla rimane vuota

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Coppie di credenti si interrogano sulla propria sterilità....

La sterilità o, in altri termini, la mancanza involontaria di figli, non è un problema frutto dell'età moderna. Tuttavia, le sue implicazioni oggi sono molto diverse da quelle di un tempo.

Se si risale anche solo a pochi decenni fa, l' infertilità era, nel migliore dei casi, un problema ereditario inspiegabile e, quindi, veniva accettato come un "destino" voluto da Dio.

Oggi questo atteggiamento è cambiato, a pari passo con la crescente secolarizzazione e con l' idea che tutto è possibile all 'uomo moderno.

Così i figli non sono più un dono di Dio, ma sono "generati" partendo da concezioni razionali.

Nei primi anni del nostro matrimonio la mancanza involontaria di figli, (se pure sia durata solo poco tempo rispetto ad altre coppie), ci ha fatto soffrire moltissimo.

Ma, essendo un problema un po' inaspettato, non sapevamo nemmeno come trattarlo. Ci siamo trovati davvero un po' isolati e abbiamo scoperto che, se anche il non poter avere figli è un problema crescente per molte giovani coppie, non se ne parla, o meglio, spesso non si sa come parlarne.

Dopo circa un anno di lotta interiore, degli amici a cui avevamo confidato il nostro problema (e che da più di otto anni lo stavano vivendo di persona), ci mandarono una serie di articoli (testimonianze) tratti da una rivista cristiana tedesca.

Ci aiutarono moltissimo, perché scoprimmo che non eravamo i soli a dover affrontare il problema e ci permisero di conoscere come altri l'avevano affrontato. Questo ci aiutò a trovare una nostra strada di accettazione.

Inoltre, fece crescere in noi il desiderio di incoraggiare altri
ad affrontare il problema, parlandone più apertamente e affidandosi all'Eterno, l'unico che veramente sa quale sia la cosa migliore per la nostra vita.

Vi proponiamo, quindi, queste testimonianze con la sincera preghiera che possano essere anche per voi, che vivete questo dramma, una piccola luce e un incoraggiamento ad abbandonarvi completamente nelle braccia di Dio.

Allegato qui il libricino 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri