La pasqua - Il vero significato

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

qui il file mp3

Predicazione audio del Pastore Marcello Rodriguez

Sei invitato ogni domenica alla "celebrazione" della pasqua nella nostra sala evangelica, ecco come raggiungerci.

 

pasqua_significato

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

Ritratto di alex

Egli è stato trafitto a causa delle nostre trasgressioni. Isaia 53:5

Qualcuno ha detto che per creare tutte le coese Dio ha parlato, ma per redimerle, Dio ha sanguinato. In Cristo, il Dio che parla e il Dio che sanguina sono diventati Uno, perchè "la Parola è diventata carne" - Giovanni 1:14

Non riusciamo a capire come dei chiodi e una lancia abbiano potuto trafiggere Dio, ma è il Dio "trafitto" Colui che per mezzo del profeta Zaccaria dice: "Essi guarderanno a Me, a Colui che essi hanno trafitto, e ne faranno cordoglio" - Zaccaria 12:10

Ed è un Dio sanguinante quello del quale è detto: "... la chiesa di Dio, che Egli ha acquistata con il proprio sangue" - Atti 20:28

Gesù era il sangue di Dio versato per le nostre trasgressioni: sono le nostre trsgressioni che hanno fatto sanguinare Dio e l'hanno trafitto. E se Dio ha trattato i nostri peccati in maniera così diretta e personale, come possiamo continuare a vedere le nostre trasgressioni con indifferenza e distacco? 

Dio ha fatto "Suoi" i nostri peccati, affinchè noi facessimo nostro il Suo perdono!

Una parola per oggi - Calendario Cristiano

Se è solo un uomo, come si dice sempre del papa, come faccio a sapere che la versione di Rodriguez è quella "vera"? Questa è una delle tante contraddizioni del protestantesimo. Sin dall' origine, se ognuno è libero d'interpretare le scritture da solo, perchè è necessario seguire qualcuno? Già Lutero se ne accorse molto presto e quando la situazione iniziò a sfuggirgli di mano, invocò senza mezzi termini il potere civile.

Chi mi garantisce che la celebrazione vera sia quella tra virgolette?

Chi mi autorizza ad escludere che la Messa non abbia anche potere di redenzione? Si guarda è scritto qui, si guarda è scritto là, il resto sono invenzioni degli uomini... E l'invenzione per cui , dal momento che Gesù è morto e risorto una sola volta, il sacrificio incruento dell'altare sia una finzione o peggio un retaggio dei sacrifici pagani? Non c'è nessuna scrittura che può giustificare questo "annullamento burocratico".

Ritratto di alex

Caro Ripigliatevi non comprendo il tuo intervento, oltre a percepire la consueta sterile critica, sterile perchè non argomentata scritturalmente. Comunque Buona Pasqua, buon passaggio, dalla morte.. alla vita in Cristo Gesù...

Alex

Ritratto di alex

Interessante ed edificante riflessione di Marcello Rodriguez.

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri