La Bibbia, la mia compagna, la mia guida

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Salmo 119:16, 25, 165; Geremia 15:16 

«Posso fare a meno del telefono, della televisione o di qualsiasi altra apparecchiatura della tecnologia moderna. Ma se fossi privato di buoni libri sarebbe per me una vera sofferenza.

Di tutti i libri che apprezzo, il più prezioso è di gran lunga la Bibbia.

È l’opera più sacra che esista, per il semplice motivo che l’autore è Dio stesso e non un Uomo.

La Bibbia è l’unico libro posato sulla mia scrivania.

È il regalo d’addio che ho ricevuto da mia madre all’età di diciott’anni quando ho lasciato la famiglia per andare a studiare al di là del l’oceano.

Mia madre pregava che questa parola divina diventasse la mia guida e la base della mia fede, in questo mondo nel quale regna la confusione; e le sue preghiere sono state esaudite!

La Bibbia è il libro che conosco meglio.

È la mia fedele compagna.

Qualche anno fa, la nostra casa è stata minacciata da un incendio. Degli amici mi chiesero cosa volessi salvare dalle fiamme. Senza esitare ho risposto: “La mia Bibbia”!

Nel corso degli ultimi cento anni, la decadenza morale ha gravemente corrotto la nostra civiltà. Uomini e donne, credendosi saggi, hanno rifiutato Dio e la Sua Parola. Dopo averla messa da parte e ridicolizzata, queste stesse persone si domandano ora perché stiamo crollando sotto il peso della violenza, della corruzione, del disordine» (Philip Kelier; Vivre pour l’essentiel).

Leggete anche voi questo sacro Libro che è stato il compagno fedele e indispensabile di tanti credenti nel corso dei secoli.

Esso è la verità e vi metterà in relazione con il suo Autore.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • Il cibo è necessario ed essenziale per la vita del nostro corpo. Certamente non è una notizia nuova. Eppure accade che uomini e donne senza nessuna carenza di cibo e beni non trovino pace. Qualcuno giunge perfino a distruggere e terminare la propria vita. Accade anche a quelle persone, definite dalla società "star" che, pur mancando di nulla, sembrano mancanti di tutto.

  • La Bibbia è un libro talmente meraviglioso e così infinitamente pieno di ricchezze, che non finirò mai di studiarlo, né di stupirmi abbastanza per l'immenso dono che il Signore ci ha dato con la Sua Parola.

    Presento la versione aggiornata al settembre 2010 della mia introduzion alla Bibbia.

    http://www.studibiblici.eu/introduzione%20alla%20bibbia.htm

  • Raccolti, in questa pagina, una serie di documenti e link con diversi atlanti biblici. Potranno tornare utili non solo per avere anche solo una vaga idea dei luoghi che incontriamo nella lettura nella Bibbia ma anche per una più particolare analisi di questi posti.

  • “Nella nostra Bibbia leggiamo questa parola, ma in realtà nell’originale greco essa ha un altro significato ...“ : sempre più spesso capita di ascoltare dal pulpito frasi di questo tenore che implicitamente denunciano l’errata traduzione di un testo.

  • qui il file mp3

    Convegno organizzato dalla Chiesa Cristiana Evangelica di via Carlo Marx, 605

    Oratore: RODRIGO SCARFAGNA, della chiesa di Dragona (Roma), tema svolto: "IL  TESORO PIÙ GRANDE".

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri