Incontro vicino ad un pozzo

Versione stampabileSend by emailVersione PDF
L'Evangelo di Giovanni (capitolo 4) riferisce la storia di una donna depressa dalla banalità della sua vita. Evidentemente ella aveva tentato di riempirla di sensazioni e di avventure. Aveva avuto cinque mariti: cinque tentativi di vita ardente, cinque delusioni. Alla fine si era legata ad un sesto uomo, trascurando l'istituzione del matrimonio. Situazione del tutto attuale, ma che la Parola di Dio condanna formalmente.
 
Presso il pozzo c'è Qualcuno che l'aspetta! Sotto l'aspetto di un viaggiatore stanco, non c'è niente di meno che il Figlio di Dio. Lui conosce tutte le insoddisfazioni e gli errori di questa donna. Nella Sua bontà, si è fermato in quel luogo soprattutto per lei. "Dammi da bere:" chiede Gesù.
 
Che tatto per introdurre e continuare la conversazione! Nessun sermone, niente rimproveri, ma una promessa: Egli le può dare quello che la colmerà per sempre. Le darà l'acqua che calmerà la sua sete di vivere. Ma può riempire solamente un cuore purificato. "Mi ha detto tutto quello che ho fatto". Non c'è niente da nascondere a Colui che nel frattempo ella ha imparato a conoscere come il Cristo!
 
La donna dal cuore vuoto è ormai ripiena di un'abbondanza che supera la sua sete stessa. Va verso coloro che prima evitava: "Venite a vedere un uomo che m'ha detto tutto quello che ho fatto; non sarebbe Egli il Cristo?".
 
E molti credettero in Lui a causa delle sue parole.

paroledivita.org
 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • Di seguto l'edificante studio/meditazione di Samuele Negri sul tema della salvezza.
    Fu esposta in 4 parti nell'agosto del 2003 al campo biblico per ragazzi svoltosi a Poggio Ubertini.
    Di seguito i 4 file mp3

  • "E, perché siete figli, Dio ha mandato lo Spirito del Figlio suo nei nostri cuori, che grida: «Abbà, Padre». Così tu non sei più servo, ma figlio; e se sei figlio, sei anche erede per grazia di Dio" (Lettera ai Gala ti 4:6-7).

  • E' possibile per me avere un rapporto vero, stabile e significativo con Dio?
    Leggi qui l'opuscolo

    .

  • Luca 23 - Continuando nell'analisi dei discorsi di Gesù con le persone che lo incontrano giungiamo ad uno dei diaologhi più particolari considerato il luogo e la circostanza.  Assaporariamo nuovamente la meravigliosità del nostro Signore Gesù:

  • "Cara cristiana, è una menzogna ed un affronto a Dio dire che l'esperienza è la migliore maestra quando in realtà è Dio che è il miglior maestro, e anche il motto sia "vivi e impara", il consiglio della Bibbia è "impara e vivi". Non hai bisogno di essere una esperta, hai solo bisogno di conoscere quello che Dio ha detto ed essere obbediente.

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri