Il marchio della bestia

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Dove è menzionato il Marchio della Bestia? Che cos'è?
Il Marchio della Bestia viene menzionato nella Bibbia e precisamente in Apocalisse 13:16-17, 14:9-11 16:2 , 19:20 e 20:4, ed è in correlazione con l'Anticristo.
Esso è un marchio, un segno e una identificazione che cataloga e conferma, ognuno che lo possiede, l'appartenenza al sistema, all'ideologia e alla persona dell'Anticristo.

Quando Gesù ha rivelato queste cose all'Apostolo Giovanni, secondo le conoscenze tecnologiche di quel tempo, era impensabile che si potesse fabbricare uno strumento o un oggetto in grado di controllare e identificare un vasto numero di persone di tutto il mondo.
Nel recente passato si è pensato a qualcosa di esteriore e visibile a tutti, applicato alle persone come un segno di riconoscimento e basta.
Oggi con le attuali tecnologie a disposizioni dell'uomo, è possibile (come vedremo di seguito), applicare nel corpo umano, uno strumento in grado di identificare, tramite un codice (un numero), la persona che lo possiede, e svolgere delle determinate funzioni, a secondo della programmazione e dello scopo prefissato, come per esempio operazioni finanziarie e commerciali, con interscambio di dati e informazioni della persona, in un sistema politico-economico locale e mondiale controllato.
Con la comparsa del Codice a Barre, alcuni avevano intravisto, in esso, il Marchio della Bestia. Il Codice a Barre è un segno grafico formato da varie linee verticali di diversa larghezza separati da spazi, che viene tutt'ora stampato in quasi tutti i prodotti commercializzati, e vi sono codificati tutti i dati che servono per il riconoscimento del prodotto stesso.
Ma, come è giusto immaginare, esso è poco pratico e poco affidabile per un controllo capillare a livello mondiale, e tanto meno non potrebbe garantire un efficace controllo sulle capacità di compravendita dell'individuo.

Vi è da segnalare anche che, il Marchio della Bestia, oltre ad essere uno strumento o un segno rilevatore, è un segno di riconoscimento morale, cioè dimostra e conferma, l'individuo che lo possiede, l'appartenenza alla persona o al sistema ideologico, politico, religioso e commerciale dell'Anticristo, un personaggio, questi, carismatico e capace di manipolare e sedurre le menti di milioni di semplici persone, di religiosi, di uomini di cultura e di capi di governo....

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

luce fra le tenebre

Opera evangelica per sordi

sordi evangelici

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

salvati per servire

Il vangelo tra gli stranieri

meta