Gli uni agli altri

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Se dunque io, che sono il Signore e il Maestro, vi ho lavato i piedi, anche voi dovete lavare i piedi gli uni agli altri. Infatti vi ho dato un esempio, affinché anche voi facciate come vi ho fatto io - Giovanni 13:10

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • Nel cammino di ogni figlio di Dio, sia nella sua vita personale che in quella all’interno della sua chiesa locale, sono elementi fondamentali la sua comunione con Dio e la conseguente comunione con le sorelle e i fratelli posti dal Signore accanto a lui. Non sempre però percepiamo e, soprattutto, viviamo il valore di questa doppia relazione di comunione, perdendo così tante benedizioni da parte di Dio.

    Il significato di “comunione”

  • Può accadere ad ognuno di noi di essere chiamato dal Signore ad andare oltre i propri limiti per poter realizzare, in modo pratico e concreto, tutto il bene che egli vuole che noi compiamo per glorificarlo. Anzi, nel cammino con Cristo l'andare oltre i propri limiti dovrebbe costituire la norma non certo l'eccezione.
  • L'apostolo Paolo esorta gli Efesini a camminare, o a comportarsi, con amore (5:2), come figli di luce (5:8), con diligenza (5:15), non più come i pagani (4:17). In altri passi della Scrittura troviamo che il cristiano è chiamato a camminare, e persino a correre, ad esempio in Ebrei 12:1-2: "Corriamo con perseveranza la gara che ci è proposta, riguardando a Gesù".

  • Nel cassetto "portatutto" ho ritrovato questo studio sul tema in oggetto. Non ricordo chi l'ha fatto e quando, ma le argomentazioni sono assolutamente attuali e l'esposizione semplice ed edificante.

Islamecom

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Pompieri cristiani

meta