blog di sole44

SILENZI CHE PARLANO

E ti trovi lì nel silenzio del tuo dolore...

silenzi che possono dire nulla...

ma che dicono tutto per chi AMA IL SIGNORE..

E ti trovi a pensare....

la mente vaga in mille ragionamenti...

che turbano e scuotono dentro...

ma poi nel silenzio lacrime scorrono...

lievi dolci come balsamo guaritore....

i silenzi parlano...eccome...

parlamo di Amore..

Amore del SIGNORE per noi!!!! 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Amore vero

Non sentirti abbandonato perché io sono sempre con te. Non ti abbandonerò,non posso abbandonarti perché sei la mia creatura della mia creazione, mio figlio e mia figlia, il mio scopo ed il mio Se.

Invocami perciò ovunque ed in qualunque momento ti troverai separato nella pace che IO sono,IO sarò la.

Tratto dal film "Conversazione con Dio".

facebook icona twitter iconawhatapps icona

CHI E'......

CHI E' IL GIUDICE?
IL GIUDICE E' DIO.PERCHE' E' DIO?
PERCHE' E' LUI CHE GIUDICA TRA ME ED IL MIO AVVERSARIO.CHI E' IL TUO AVVERSARIO? IL MIO AVVERSARIO NON ESISTE, PERCHE' NON ESISTE? PERCHE' E' UNA VOCE CHE DISSENTE DALLA VERITA' CHE STO DICENDO.  

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Aborto...

Tra corsie di ospedale disinfettato, percorso da medici in camice bianco, una figura di donna si aggira. Lei aspetta un bambino; è lì perchè non lo vuole, si sente guardata, i suoi passi sono lenti quasi, pensa: "torno indietro". Ma non lo fa.

Lo studio freddo, occhiate interroganti, e lei si fa togliere dal ventre il suo bambino (non parlo di feto, per me è un bambino) poi se ne va sollevata di "scampato pericolo." Ma che ne sa poi la sua mente che le dirà nel futuro, ricorderà si lo farà di quel figlio mai nato ed una colpa le assalirà il cuore.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Suicidio / depressione

Pensieri che si intrecciano in menti che non vedono più nulla, che non capiscono dove trovare conforto nella vita frenetica che li circonda. Si trovano così a cadere in un baratro che porta inesorabilmente all'autodistruzione. Tutto per non vedere più, per non provare più dolore, ma non è così, non tutti lo sanno che c'e' Dio che conduce fuori da quello che viene definito "mal di esistere" (depressione), Amici che sentite tutto questo in voi, andate a Dio/Padre unica via per tornare a sorridere in una nuova vita.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Uomo, che fai?

Nell'esistenza umana c'e' chi mette l'io davanti a tutto, c'e' chi "insegna" ma non impara. Nel vissuto dell'uomo vi sono, poi, situazioni che impongono e determinano un cambiamento di rotta. Una rotta dove il Signore e' la Luce, la sola luce. Dove il conforto umano non può confortare.

L'"lo" cerca la sua ragione, ma è in Dio che si ha la visione, la passione, l'amore. Accade che qualcono si possa offendere per aver messo il "dito" troppo a fondo dove l'io ha fortezza e l'lillusiione della certezza.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Bussola / Dio

Sentieri che si snodano tra il viaggiare dell'uomo, varie vie che si presentano innanzi. Dubbi che s'insinuano nel viaggiare, bivi da decidere ove andare. Chi si perde nel pensare umano e chi si affida alla "bussola" Dio e prosegue sicuro nel proprio viaggiare.

E tu che "bussola" usi?.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Il sentimento nella Parola

Nelle parole della Bibbia ci si immerge in un mondo che vive, che respira. Libro che ne contiene molti da quello giuridico a quello medico e psicologico, per citarne alcuni, ma non tutti comprendono bene questa realtà.

Come uno studente ha bisogno di molti libri al cristiano ne basta uno ed e' da lì che ne ricava il tutto per la propria vita. Non e' così pero', si va in cerca di libri scritti da uomini cercando risposte, che spesso non hanno risposta e non vedono che hanno sotto gli occhi il sentimento nella parola.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Dalle tenebre alla Luce

Sono vissuta gran parte della mia vita nell'oscurità delle tenebre, poi un'evento mi ha fatto vedere la Luce. Quelle Luce che non capivo all'inizo che sentivo mia, come mi stesse chiamando da tempo,p oi la conobbi era il Signore che mi ha presa per mano anche quando circa un'anno fa il mondo mi e' crollato addosso; l'evento?

Ho visto mio marito, che molestava suo figlio, nostro figlio.Tutto l'iter l'allontanamento la separazione, il processo a suo carico,m a in tutto questo mi ha sostenuta ci ha sostenuti io e mio figlio il Signore.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Abbonamento a Feed RSS - blog di sole44

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri