Bestemmie

Versione stampabileSend by emailVersione PDF
  • Dio è messo alla porta dal materialismo;
  • Dio è giudicato dalla scetticismo
  • Dio è categorizzato dalla filosia
  • Dio è codificato del cattolicesimo
  • Dio è abbassato dalla teologia protestante
  • Dio è ignorato dalla scienza

Ma Dio può essere bestemmiato dagli uomini che vivono incorentemente con ciò che professano

(Gian Nunzio Artini al campo di Giona a Poggio Ubertini)

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

Ritratto di R_Francesco

  • Dio è messo alla porta dal materialismo;
  • Dio è giudicato dalla scetticismo
  • Dio è categorizzato dalla filosia
  • Dio è codificato del cattolicesimo
  • Dio è abbassato dalla teologia protestante
  • Dio è ignorato dalla scienza
  • Pace...

    dall'elenco sopra citato, la voce che mi riguarda molto da vicino, è quella evidenziata in blu... "Dio è abbassato dalla teologia protestante"... che senso ha?... Per come mi è stato predicato, Dio si è abbassato verso l'uomo "annichilì Se stesso"... ma mai mi è stato predicato che è limitato in alcuna cosa!... Gesù stesso quando si riferiva al Padre, Lo proponeva come un Padre terreno pur essendo Dio. Dové la bestemmia se io mi rivolgo a Dio come a mio Padre?... Certo, con il dovuto e necessario rispetto che ad un padre terreno non tributiamo.... dové la bestemmia?... In senso più ampio, è lecito ed anche realistico dire che l'uomo ha da senpre bestemmiato Dio, ma da quì a dire che tutte le chiese evangeliche abbassano e bestemmiano Dio, ce ne corre. Comunque, è sempre un mio parere....

    R. F.sco

    Ritratto di alex

    Caro fratello dovremmo chiederlo a Gian Nunzio Aritni. SI esprimeva così anni fa nei campi di Poggio Ubertini ma è con il Signore dal 1981. Non è una condanna "a tutte le chiese evangeliche". Il pericolo che vedeva il fratello, almeno credo, è quello di perdere quel timore (perfetta mistura di tremore, e amore) che al giusto e buono Dio va riservato.
    Ritratto di R_Francesco

    Pace Alex...

    certo che così comé presentato, lo stralcio di uno scritto di Gian Nunzio Aritni, non lascia spazio ad una diversa interpretazione come quella da me fatta.... :)  dalla tua gradita replica, devo convenire che hai ragione circa la deriva che le chiese evangeliche, rischiano di seguire... in tal caso, andranno in perdizione! Ma non si può generalizzare più di tanto. In effetti, la chiesa di Cristo è già stata configurata e non ha un nome coniato da uomini ma da Gesù stesso... non è una denominazione, è la chiesa, la vera ed unica chiesa... il resto non conta, sono solo illazioni fuorvianti e pericolose.

    F.sco

     

    Potrebbe interessarti..

    • In effetti questo non è un opuscolo evangelico. Solo una piccola presentazione del Centro Evangelico dove ci si raduna, in appuntamenti programmati, per attività di "campo", di comunità. Splendida occasione per meditare, seguire studi, pregare intensamente ed in gruppo.

    • Molto emozionante ed edificante questa evangelizzazione pubblica in varie piazze e per le vie di San Gimignano. A cantare sono i ragazzi del campo biblico estivo Poggio Ubertini 2011. Venerdì 12 agosto 2011.
       
      Mentre i circa 200 ragazzi cantavano altri
    • Nel numero de "Il Cristiano" di apirle c'era allegato una piacevole sorpresa. Almeno per me, sono certo anche per altri.

      Poggio Notizie. Bollettino di informazione 2008 dell'ACEP - Associazione Centro Evangelico Poggio Ubertini.

      Si tratta di quattro fogli dove si raccontano i lavori eseguiti e quelli futuri di ristrutturazione di questo centro evangelico.

    • Lo studio affronta i seguenti argomenti

      • Il Battesimo
      • La Cena del Signore
      • il capo scoperto per l'uomo 
      • il capo coperto per la donna

      Diletti ragazzi e dilette ragazze, le pagine che seguono contengono un serie di considerazioni sul tema:
      " Valore e significato dei simboli nella chiesa del Dio vivente".

    • Filosofica, scientifica, ascetica, religiosa, atea, politica, nel progresso, nel capitale, nella dittatura, nel piacere, nel sesso, nel nulla, nell’altruismo, nell’egoismo, ...
      Siamo dotati della capacità di credere, di apprendere, di una certa moralità. L’uomo può anche credere in un Creatore, in un dio di amore, in un’entità superiore, nel bene.
      Questa fede naturale deve però divenire spirituale.

    Opera evangelica a favore dei non vedenti

    Opere evangelica per sordi

    La chiesa perseguitata

    Pregare ed aiutare

    Il vangelo tra gli stranieri