Venerare un'incertezza

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Il fratello Pierucci Davide nel cominciare a parlare della sindone porta il lettore, in questo sintentica ma illuminante meditazione, a comprendere, alla luce delle Scritture, il pericolo della venerazione di ogetti o persone. Pratica che nella Bibbia non ha fondamento e che riserva solo a Dio, e alla Sua incarnazione, Gesù Cristo, la pratica del culto.

Leggi qui la meditazione, schematica e validata dalle numerose citazioni bibliche, contestuali all'argomento.

 

AllegatoDimensione
PDF icon venerare_un_incertezza.pdf235.45 KB

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • Caro Pio, in questi giorni ho potuto vedere la tua salma, anche se il volto era ricostruito con un maschera di silicone, presumo sia divenuto polvere o vi sia rimasto solo il teschio, com'è per ognuno di noi.
    Certo lo spettacolo esigeva una maschera, cos'è la tv se non una maschera? O questo mondo che l'uomo ha edificato?

    Ho potuto leggere della tua vita e, anche se non condivido alcune tue scelte, ti stimo e sei per me, per molti aspetti, un esempio.

  • Il grande nemico della Verità molto spesso non è la menzogna - deliberata, meditata e disonesta - ma il mito - persistente, persuasivo
  • E’ finalmente pronta (luglio 2009) la cripta della nuova chiesa di San Pio da Pietrelcina, a San Giovanni Rotondo che ospiterà il corpo di Padre Pio. La cripta, inaugurata da Benedetto XVI nel corso della sua recente visita, è completamente realizzata in oro massiccio, accumulato dai monaci in questi ultimi 20 anni grazie alle donazioni fatte dai fedeli. Molte polemiche ha sollevato questa imponente opera, decorata con dei mosaici dal padre gesuita sloveno Marko Ivan Rupnik,

  • Per l'iter burocratico e l'enorme costo di denaro pubblico, fare qualcuno "santo subito" è improbabile, per i comuni mortali impossibile. Infatti in primis, si dovrà appurare l'eroismo della virtù del candidato, e da come dichiara la Bibbia, che siamo tutti peccatori, è un po' difficile. Infatti la causa di Pio di Pietrelcina è durata più di 30 anni, con una spesa di bolle, notai, avvocati e giudici di circa 5 miliardi di vecchie lire.
  • Finocchio, borgata di Roma sud. Via Casilina, al confine del comune. Agglomerato di case, dove attualmente risiedo. Nessun piano regolatore, tutta la zona nacque e si sviluppo abusivamente.

    Manca di marciapiedi, per svariati tratti si è costretti a camminare tra le automobili. Il traffico è letteralmente asfissiante, l'arteria stradale, nata molti anni fa, è rimasta la stessa nonostante le abitazioni si sono moltiplicate esponenzialmente.

Islamecom

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Pompieri cristiani

meta