Consacrazione _ Cammino

Ordine della casa

Signore, non sono la sporcizia e il disordine in bella vista che mi rimprovero.
E’ la sporcizia che si cela..... quella dietro il frigorifero, negli armadi, sotto il letto.
La sporcizia che nessuno vede e conosce, a parte me.
E’ lo stesso con la mia vita, Signore. Quei peccati che si celano, che non posso sopportare.... le offese meschine, i rancori, le irritazioni, gli aspri sentimenti taciuti, la superbia.
Pensieri ed emozioni che nessun altro conosce tranne me.... e Te, Signore.
Aiutami, o Padre, a far ordine nel mio cuore come farei nella mia casa.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pienamente convinto....

"... perché so in chi ho creduto, esono convintoche egli ha il potere di custodire il mio deposito fino a quel giorno." (2Timoteo 1:12)

Queste sono le parole di un uomo che sta per morire. L'apostolo Paolo parlava al suo discepolo, il giovane Timoteo che stava formandosi come ministro; nella stessa lettera Paolo confida a Timoteo queste difficili parole: "Quanto a me, io sto per essere offerto in libazione, e il tempo della mia partenza è giunto. Ho combattuto il
buon combattimento, ho finito la corsa, ho conservato la fede." (2Timoteo 4:6-7).

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Non vi conformate

L’impressionante sviluppo del potere mediatico ci fa correre il serio pericolo di veder cloroformizzata la nostra testimonianza, attraverso un graduale asservimento alle ideologie ed agli stili di vita di un mondo che è, oggi, sempre più alla deriva. Da qui la necessità urgente di riscoprire il significato autentico della nostra vocazione che è quello di sfidare ogni giorno il mondo con la Parola di Dio.

Testimoni in QUESTO tempo!

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Chiamata alla coerenza

Un richiamo forte alla coerenza della fede come via per comunicare l'evangelo. Giuseppe RIZZA alla conferenza "Comunciare Gesù" 2009.

Qui il video

 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Rigenerazione

Paul Washer espone in modo appassionato il pericolo di  propinare un vangelo incompleto, falso, ai non credenti dai pulpiti.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Alzati e cammina...

Tema: “ Fasciare e guarire i cuori spezzati “
Questo studio consiste in due parti:
1.La volontà di guarire ( Gv 5:1-9)
2.Gesù, il Medico delle emozioni ferite

La volontà di essere guarito.

Dio vuole prendersi cura di noi e può risolvere qualunque situazione disastrosa nella nostra vita, perché:

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Dopo tanto tempo dovreste già essere maestri...

Lo scrittore agli Ebrei dice ai suoi lettori: "... dopo tanto tempo dovreste già essere maestri..." (Ebrei 5:12) queste sono parole forti e vigorose. A chi si sta indirizzando precisamente lo scrittore? O meglio chi sta rimproverando?
L'epistola agli Ebrei ci mostra che sta parlando ai credenti che sono stati ben istruiti nella verità biblica.
In altre parole, coloro che leggono questa epistola hanno ricevuto potenti predicazioni da parte di molti ministri consacrati.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

L'uomo che Dio usa

L’uomo che Dio usa (4)
Soffre frustrazioni

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Periodi aridi. Il sentiero verso la vittoria

C'è una sola esperienza comune a tutti i seguaci di Gesù: mi riferisco a quella tremenda delusione spirituale, che arriva dopo un'esperienza all'apice di una benedizione o di una vittoria. Chiamiamo queste esperienze "periodi aridi", esse sembrano un'immersione nelle tenebre spirituali, in grandi prove, dopo che si è avuto l'esperienza di uno tocco speciale da parte di Dio.

Mio padre, mio nonno e mio bis-nonno erano tutti predicatori e hanno testimoniato di aver avuto questa esperienza nelle loro stesse vite; anche i missionari e gli evangelisti che hanno visitato la nostra casa lo hanno testimoniato.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Preoccupazioni...

Nella nostra vita di ogni giorno sono tanti i problemi che siamo chiamati ad affrontare, soprattutto in tempi di crisi come quelli che stiamo vivendo. Ogni problema diventa un pensiero: un pensiero che ci assilla, che ci toglie la pace ed il sonno, che ci tortura e ci domina. Il Signore ci indica nella sua Parola in quale modo e seguendo quale strategia possiamo vivere liberati da ansia e preoccupazione.
A volte sembra proprio che tu non abbia alcun potere su di loro.
Cerchi di governarli ma essi continuano a condurti dove non vorresti.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a Consacrazione _ Cammino

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri