"Rallegratevi"

Versione stampabileSend by emailVersione PDF
Del resto, fratelli, rallegratevi, perfezionatevi, incoraggiatevi, abbiate la stessa mente, state in pace; e il Dio dell'amore e della pace sarà con voi. Salutatevi gli uni gli altri con un santo bacio; tutti i santi vi salutano. La grazia del Signore Gesù Cristo, l'amore di Dio e la comunione dello Spirito Santo siano con tutti voi. ...Amen.

(2Cor:13)

Allegato il file ad alta risoluzione

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • In queste 10 pagine di riflessioni sul tema dell'allegrezza si è cercato di mettere insieme una serie di 10 specifiche domande alle quali cercheremo, insieme, di dare altrettante risposte bibliche.

    Le domande sono queste:

  • «In quella stessa ora, Gesù, mosso dallo Spirito Santo, esultò e disse: "Io ti rendo lode, o Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai nascosto queste cose ai sapienti e agli intelligenti, e le hai rivelate ai piccoli! Sì, Padre, perché così ti è piaciuto! Ogni cosa mi è stata data in mano dal Padre Mio; e nessuno sa chi è il Figlio, se non il Padre: né chi è il Padre, se non il Figlio e colui al quale il Figlio voglia rivelarlo".
  • Affinché la mia allegrezza dimori in voi, e la vostra allegrezza sia resa completa (Giovanni 15:11) - Qual era l'allegrezza di Gesù? Parlare di felicità, in rapporto a Gesù Cristo, è un insulto. La Sua allegrezza consisteva nel sottomettersi completamente al Padre, nel sacrificare tutto Se stesso, nel fare quello per cui era stato mandato. "Io prendo piacere nel fare la Tua volontà". Gesù chiese che pure la nostra allegrezza potesse farsi piena e completa fino a diventare come la Sua. Ho permesso a Gesù Cristo di farmi conoscere la Sua allegrezza?

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri