Qual'è la tua scelta?

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

... Scegli, dunque, la vita che Cristo ti dà, scegli Cristo; cercaLo nelle pagine del Vangelo e lascia che Egli dimori in te e trasformi la tua vita.... qu in in pdf

 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

Ritratto di alex

Come per la legge di gravità se lasci cadere un oggetto esso cadrà..
(seppur spesso può esser emozionate)
così per il peccato, quando si pratica "uccide"
(seppur ci produce al momento piacere)
Sono leggi scritte.
Le conseguenze delle scelte sono preordinate, ma è al bivio che ci è donata autonomia, è qui l'amore di Dio.
----------------
Perchè il salario del peccato è la morte, ma il dono di Dio è la vita eterna in Cristo Gesù, nostro Signore.
Romani 6:23

Potrebbe interessarti..

  • Dio opera sempre, in ogni istante. Anche se non vediamo, anche se non ci sembra possibile, l'opera di Dio ha un preciso scopo e un fine che certamente raggiungerà.

    In questa predicazione audio, tratta dal capitolo 5 di Atti, abbiamo lo spunto per comprendere che, davanti a quest'opera, abbiamo due possibili atteggiamenti:
    - collaborare
    - contrastare

    Ogni scelta avrà diverse conseguenze.

  • Nel referendum del 1946 si contarono gli italiani: 12.717.923 voti per la repubblica e 10.719.284 per la monarchia.
    E fu REPUBBLICA = Dal latino res publica («cosa pubblica», cioè cosa di tutti). Nessun sovrano su di te, tu scegli democraticamente chi deve governare.

    La vita è sempre una scelta, anche per le cose spirituali; ognuno è libero di scegliere quel che vuole: capitalismo, sette, religioni, ateismo, o DIO,
    ma non è libero di scegliere il risultato e le conseguenze.
    Con GESÙ, una SPERANZA senza FINE.
    Senza GESÙ, una FINE senza SPERANZA.

  • Il 2014 volge al termine. Davanti un nuovo anno e, forse, ancora del tempo da vivere in questa Terra. In questi giorni è facile, in concomitanza di questo evento, volgere lo sguardo su quello che è accaduto nei giorni passati, le gioie, le delusioni, il frutto delle scelte effettuate.

  • Quando ci troviamo davanti a questioni in cui non vi è un divieto o un via libera esplicito dalla Scrittura come comportarci?
    Predica tratta da 1° Corinzi capitolo 7-25:40

    Nicola Berretta
    Roma 24 gennaio 2016

Islamecom

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Pompieri cristiani

meta