Le assemblee...

Versione stampabileSend by emailVersione PDF
Non sempre ci rendiamo conto che qualsiasi nome che ci separa dagli altri membri del corpo è scismatico e non scritturale. Anche se prendiamo un nome biblico come fratelli , per esempio, nel momento in cui lo qualifichiamo o lo scriviamo con la lettera maiuscola come un titolo, commettiamo una violazione ... E’ altrettanto errato identificarsi , come fanno alcuni, come “Le Assemblee dei Fratelli” ... Fratelli con la F maiuscola implica che ci sono alcuni credenti che non sono fratelli o che alcuni sono fratelli in maniera diversa ...

Qualcuno può dire: Bene, ma come posso distinguere la mia assemblea dalle altre chiese vere e legittime della mia città o regione? E’ semplice: anzichè chiamarla “l’assemblea di ...” (ponedo il nome della tua città o regione) fa riferimento ad essa come all’”assemblea che si riunisce in ...” e poi il nome della via o dell’edificio. In questo modo non neghi l’unità del corpo.
 
Non dobbiamo mai dimenticare che tutti noi che siamo salvati, siamo cristiani, credenti, fratelli, discepoli e santi, lo stesso vale per tutti coloro che sono stati redenti dal prezioso sangue di Cristo. ...

(William Macdonald)

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • Spesso mi trovo a cercar di chiarire nella mia mente, e ai miei possibili interlocutori, il concetto di Chiesa, il concetto biblico, scritturale di essa.

    Spessissimo, infatti, si identifica, a volte anche nell'ambiente evangelico, la propria adunanza, la propria denominazione, la propria chiesa, come la Chiesa di Dio (in senso universale e assoluto).

    Duro parlare con i miei amici e parenti cattolici al riguardo. L'accusa che  viene mossa più facilmente al sottoscritto e a mia moglie è: "traditori" della vera ed unica chiesa.

  • -------------- Roma 27 settembre 2015   --------------

  • La storia di quattro persone chiamate

    • OGNUNO
    • QUALCUNO
    • CIASCUNO
    • NESSUNO.

    (con arbitrario adattamento :)

    C'era un lavoro importante da fare, predicare, pregare, evangelizzare, annunciare, testimoniare e OGNUNO era sicuro che QUALCUNO l'avrebbe fatto.

     

  • 1 Gv 2:28-3:10 - Può sembrare una domanda strana, forse anche fuori del tempo, ma sono sicuro che diversi di voi che state leggendo se la sono fatta e magari hanno avuto difficoltà a dire con certezza se Tizio o Caio sono dei figli di Dio… Ebbene, il Signore ci fornisce delle chiare indicazioni in molti passi della Bibbia, compreso quello di 1 Gv 2:28-3:3, nel quale l'apostolo Giovanni, ispirato dallo Spirito Santo, svela alcuni segreti per riconoscere delle persone nate di n

  • Predicazione audio tratto dal capitolo 2 (primi 13 versetti) degli Atti degli Apostoli. ll momento cruciale della nascita della Chiesa di Dio.  

    Leggi qui, dalla Bibbia, la storia della nascita della Chiesa

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri