Le assemblee...

Versione stampabileSend by emailVersione PDF
Non sempre ci rendiamo conto che qualsiasi nome che ci separa dagli altri membri del corpo è scismatico e non scritturale. Anche se prendiamo un nome biblico come fratelli , per esempio, nel momento in cui lo qualifichiamo o lo scriviamo con la lettera maiuscola come un titolo, commettiamo una violazione ... E’ altrettanto errato identificarsi , come fanno alcuni, come “Le Assemblee dei Fratelli” ... Fratelli con la F maiuscola implica che ci sono alcuni credenti che non sono fratelli o che alcuni sono fratelli in maniera diversa ...

Qualcuno può dire: Bene, ma come posso distinguere la mia assemblea dalle altre chiese vere e legittime della mia città o regione? E’ semplice: anzichè chiamarla “l’assemblea di ...” (ponedo il nome della tua città o regione) fa riferimento ad essa come all’”assemblea che si riunisce in ...” e poi il nome della via o dell’edificio. In questo modo non neghi l’unità del corpo.
 
Non dobbiamo mai dimenticare che tutti noi che siamo salvati, siamo cristiani, credenti, fratelli, discepoli e santi, lo stesso vale per tutti coloro che sono stati redenti dal prezioso sangue di Cristo. ...

(William Macdonald)

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opera evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri