La salvezza dell`anima e del corpo

Versione stampabileSend by emailVersione PDF
Il Padre ha mandato il Figlio per essere il salvatore del mondo (1Giovanni 4:14).


La liberazione che otteniamo per la fede nell`opera del Signore Gesù è realmente una grande Salvezza (Ebrei 2:3), e colui che ce l`ha donata è il grande Dio e Salvatore, Cristo Gesù (Tito 2:13).
A chi crede, i peccati sono stati perdonati perchè Gesù li ha espiati sulla croce; di conseguenza la sua anima è in pace con Dio per l`eternità.
Chi crede è finalmente liberato dal peso delle sue colpe e da Satana, il suo accusatore.
E non soltanto questo: Dio si prenderà cura anche del suo corpo, così come si è preso cura della sua anima.
Attualmente il corpo die credenti, come quello di tutti gli uomini, è soggetto alla sofferenza, alla malattia e dopo la morte alla decomposizione; ma quando il Signore ritornerà, il loro corpo sarà risuscitato e glorificato: La nostra cittadinanza infatti è nei cieli, da dove aspettiamo pure il Salvatore, il Signor Gesú Cristo, il quale trasformerà il nostro umile corpo, affinché sia reso conforme al suo corpo glorioso, secondo la sua potenza che lo mette in grado di sottoporre a sé tutte le cose (Filippesi 3:20,21), e ci farà entrare nella casa di suo Padre.
Poniamo la nostra fiducia su Gesù Cristo e su Lui basiamo le nostre certezze.
In ogni circostanza della nostra vita potremo rallegrarci perchè abbiamo una tale salvezza e un così grande Salvatore.

IL BUON SEME

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri