La Passione di Cristo, perchè?

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

qui in pdf

Gesù. E' scritto di Lui:

Da Filippesi 2:1
Se dunque v'è qualche incoraggiamento in Cristo, se vi è qualche conforto d'amore, se vi è qualche comunione di Spirito, se vi è qualche tenerezza di affetto e qualche compassione, rendete perfetta la mia gioia, avendo un medesimo pensare, un medesimo amore, essendo di un animo solo e di un unico sentimento. Non fate nulla per spirito di parte o per vanagloria, ma ciascuno, con umiltà, stimi gli altri superiori a sé stesso, cercando ciascuno non il proprio interesse, ma anche quello degli altri. Abbiate in voi lo stesso sentimento che è stato anche in Cristo Gesù, il quale, pur essendo in forma di Dio, non considerò l'essere uguale a Dio qualcosa a cui aggrapparsi gelosamente, ma spogliò sé stesso, prendendo forma di servo, divenendo simile agli uomini; trovato esteriormente come un uomo, umiliò sé stesso, facendosi ubbidiente fino alla morte, e alla morte di croce. Perciò Dio lo ha sovranamente innalzato e gli ha dato il nome che è al di sopra di ogni nome, affinché nel nome di Gesù si pieghi ogni ginocchio nei cieli, sulla terra, e sotto terra, e ogni lingua confessi che Gesù Cristo è il Signore, alla gloria di Dio Padre.


Prese la forma di servo. Abbandonò la sua essenza divina per rivestirsi di carne, il Creatore che sceglie di nascere dal grembo di una donna, di una sua creatura. E' qualcosa di sconvolgente, se meditato seriamente e con pazienza. Pensare poi che abbia scelto di divenire un uomo povero, non un re, riflettere infine sulla morte che gli è toccata, tra insulti e offese e lontano dall'Eterno, "Dio mio, Dio mio perchè mi hai abbandonato".... c'è un perchè....

C'è un motivo alla vittoria di Cristo che sulla morte, sconfitta con la sua resurrezione. Questo motivo sei tu.

L'opuscolo fu divulgato in occasione dell'uscita al cinema del film The Passion. E' possibile leggerlo scaricando l'allegato.

Alex

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • Animazione Flash, clicca qui per scaricarla

    Il Gesù storico, il Cristo dei cristiani, dei suoi amici, non identificabili nell'indirizzo civico di una chiesa ma piuttosto identificabili, dall'Eterno, per il sigillo che lo Spirito Santo ha segnato a Vita eterna i Suoi, questo Gesù è morto sulla croce. E' morto per i nostri peccati, però ....

  • Giovanni 12:32 - L'inferno è il luogo dell'esclusione - Gesù chiama TUTTI a se. Il sermone è preceduto da tre letture ed una preghiera. Versetto del sermone Giovanni 12:32 (Gesù parla): "e io, quando sarò innalzato dalla terra, trarrò tutti a me".

  • Profezie messianiche di Isaia. Questo profeta ha guardato attraverso i secoli ed ha visto il Messia che stava per arrivare.

    Di tutti i grandi profeti ebraici, Isaia è colui che ci dà la descrizione più completa della storia della missione, dei titoli e peculiarità di Cristo 700 anni prima di Cristo!


    Storia di Cristo

    • La Sua nascita (7:14)
    • La Sua famiglia (11.1)
    • La Sua unzione (11.2)

    Missione di Cristo

  •  Un uomo cadde in un pozzo da cui non riusciva a uscire...

  • In nessun altro è la salvezza; perché non vi è sotto il cielo nessun altro nome che sia stato dato agli uomini, per mezzo del quale noi dobbiamo essere salvati - Atti 4:12

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri