GUERR

L'amore dei più si raffredderà, come succederà?

--- TRA I PIU' CI SIAMO IO E TE ---

Il linciaggio verso questa povera ragazza (Silvia Romano) continua e se prosegue sugli scranni del parlamento figuriamoci sui social, qual è il pericolo anche per il cristiano sincero? Il contagio dell'odio! Certamente un possibile contagio da quest'odio è il diventare sensibili alle parole arroganti che codificano le cose con il senso degli uomini. Le parole arroganti sono uno strumento caratteristico della Bestia che assomiglia all'Agnello ma è la Bestia, sono dolci e appetibili al nostro udire se gli offriamo l'attenzione poi amareggiano lo spirito e l'odio caccia via l'amore rendendoci prede della Bestia.
E' vero anche l'inverso: la Luce caccia via le tenebre, ma dobbiamo scegliere Gesù, continuamente.

Il senso delle cose di Dio è diverso da quello degli uomini, spesso abilmente argomentato ma al di fuori della volontà di Dio i cui pensieri non sono i nostri pensieri.

Più diventiamo sensibili alle parole arroganti, elocuzioni di cuori malvagi, utilizzandole come chiave per codificare le cose con il senso degli uomini, più diventiamo insensibili all'avere "il senso delle cose di Dio".

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Abbonamento a GUERR

Islamecom

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Pompieri cristiani

meta