Cosa significa che Dio è onnipresente?

Domanda: "Cosa significa che Dio è onnipresente?"

Risposta: Il prefisso onni- viene dal latino e significa “tutto.” Dire dunque che Dio è onnipresente equivale a dire che Dio è presente ovunque. In molte religioni Dio viene considerato onnipresente, mentre nel Giudaismo e nel Cristianesimo, questa visione è suddivisa ulteriormente nella trascendenza e nell’immanenza di Dio. Nonostante il fatto che Dio non sia totalmente immerso nel tessuto della creazione (panteismo), Egli è presente ovunque in ogni momento.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Citazioni sulla preghiera

Nel corso della mia afflizione sono stato spinto ad esaminare più da vicino la mia vita in vista dell'eternità, più di quanto avessi mai fatto nel pieno della mia salute. Nel valutare se avevo adempiuto i doveri verso i miei simili come uomo e ministro dell'Evangelo ho ricevuto l'approvazione della mia coscienza; ma alla presenza del mio Redentore e Salvatore, il risultato è stato ben altro. Quello che ho reso in cambio come gratitudine ed amorevole obbedienza non regge il confronto con i miei debiti per essere stato redento, conservato e sostenuto attraverso tutte le vicissitudini della vita dall'infanzia alla tarda età.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Gesù ti ama

Gesù ti ama e se tu comprenderai quanto amore Egli ha per te, la tua vita non sarà piu'  la stessa.

Matrimoni falliti, famiglie senza pace, ragazzi stanchi della vita, ragazze che non si sentono amate, che cercano la pace, che implorano amore..
Oggi giorno si trovano tante di quelle persone che sono veramente stanche della vita! Può darsi che tu sia una di queste, o può anche darsi che tu sia soddisfatto della tua vita, comunque sia, io mi rivolgo a te che hai bisogno d'amore e che cerchi la pace, e ti invito a leggere quanto segue.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Segni profetici del ritorno del Signore sulla Terra

1) Rinascita dello Stato d’Israele (Isaia 66:20)

2) Uomini distruggono il pianeta (Apocalisse 11:18)

3) Seduzioni nel nome di Cristo (apostasia, allontanamento, perversione della verità) esistenza di una pseudo cristianità – Falsi profeti che non sono sconosciuti o persone che hanno poca credibilità, ma che hanno possibilità di sedurre tante persone - Matteo 24:24

4) La rinascita dell’Impero Romano in una sua manifestazione crudele ma fragile (un misto di ferro ed argilla) - Apocalisse 17:8 – Daniele 2

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Dalla cocaina a... Gesù

Ho ricevuto, recentemente, una interessante email dal fratello Filippo B., si tratta di una testimonianza molto toccante, la riporto integralmente.


Mi chiamo D*****, vivo a Manfredonia in provincia di Foggia, ho 35 anni, sono sposato e ho due figli. Oggi la mia è una vita normale, ma non è stato sempre così. Sono cresciuto con l'etichetta del bravo ragazzo che andava a scuola, lavorava, aveva un ottimo stipendio e una vita agiata, tornava a casa presto la sera. Cio nonostante ero insoddisfatto, non mi mancava nulla, ma non ero sereno.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Sopportandovi gli uni gli altri con amore

L'apostolo Paolo esorta gli Efesini a camminare, o a comportarsi, con amore (5:2), come figli di luce (5:8), con diligenza (5:15), non più come i pagani (4:17). In altri passi della Scrittura troviamo che il cristiano è chiamato a camminare, e persino a correre, ad esempio in Ebrei 12:1-2: "Corriamo con perseveranza la gara che ci è proposta, riguardando a Gesù".

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a Front page feed