Disastro! Che fare?

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Cristo Gesù è venuto nel mondo per salvare i peccatori. 1° Timoteo 1:15
Isola del Giglio, 13 gennaio 2012, ore 21,42. La nave da crociera "Costa Concordia" viene squarciata per 70 metri dal fondale marino causando un disastro che costa la vita a 30 persone oltre che 2 dispersi. Tante le polemiche intorno al suo capitano giudicato "spregiudicato e incapace di tutelare i passeggeri", dunque principale colpevole del naufragio.

Nel Vangelo di Matteo al capitolo 24, Gesù parla di un'umanità alla deriva, squarciata a causa della sua ribellione a Dio. Tanti autorevoli personaggi politici o religiosi pensano di essere bravi capitani in grado di evitare tutto questo. Il fatto è che la nave sta affondando veramente e anche queti presunti capitani, alla fine, abbandoneranno l'equipaggio a se stessto.

Cristo Gesù invece venne al mondo per trarlo in salvo, dargli una dignità, una speranza, essere d'esempio, un punto di riferimento. Egli si sacrificò al nostro posto sulla croce.
Allora la scialuppa è pronta; spetta a te entrarci.
La nave affonda: afferra la Sua mano, ORA!

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • Di seguto l'edificante studio/meditazione di Samuele Negri sul tema della salvezza.
    Fu esposta in 4 parti nell'agosto del 2003 al campo biblico per ragazzi svoltosi a Poggio Ubertini.
    Di seguito i 4 file mp3

  • "E, perché siete figli, Dio ha mandato lo Spirito del Figlio suo nei nostri cuori, che grida: «Abbà, Padre». Così tu non sei più servo, ma figlio; e se sei figlio, sei anche erede per grazia di Dio" (Lettera ai Gala ti 4:6-7).

  • E' possibile per me avere un rapporto vero, stabile e significativo con Dio?
    Leggi qui l'opuscolo

    .

  • Luca 23 - Continuando nell'analisi dei discorsi di Gesù con le persone che lo incontrano giungiamo ad uno dei diaologhi più particolari considerato il luogo e la circostanza.  Assaporariamo nuovamente la meravigliosità del nostro Signore Gesù:

  • ---» Chi crede nel Figlio ha vita eterna; chi invece rifiuta di credere al Figlio non vedrà la vita, ma l’ira di Dio rimane su di lui. - {Giovanni 3:36}

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri