Auguri di Natale .... in un SMS / whatsapp

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Di certo il modo più semplice e veloce per scambiarsi gli auguri, sentiti o semplicemente dovuti, è attraverso una e-mail o tramite un sms. Personalmente ritengo inutile scambiarsi un simile augurio, sopratutto per il tipo di Natale che festeggia la famiglia media italiana, troppo spesso incentrata sul materiale piuttosto che sullo spirituale.

Certamente però ogni occasione può essere utile per annunciare il vangelo, anche una festa di cui non si condividono le "procedure".

Per questo una cara sorella, Marisa, ha inviato un sms d'augurio molto bello, ed ha colto l'occasione di Natale per portare il vangelo. Lo riporto di seguito, gli sono costati 3 sms vista la lunghezza, ma la ringrazio.

Un giorno il Signore Gesù con tanta umiltà e nato come ogni uomo, è sceso sulla terra perche egli ci ha amato in modo illimitato.
E' nato per morire e la sua morte è stata la ns salvezza: ci ha fatto un regalo: una vita eterna con Lui, Lui che è la via, la vita e la verità.
Questo è il più bel regalo che possiamo ricevere. Accettarlo nel ns cuore come il ns personale Salvatore. Questo è il vero significato della sua nascita.

Auguri...

Per i messaggi di fine anno vedi qui

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

Ritratto di alex

La messaggistica, come sappiamo si è evoluta dai "semplici" sms alle più complesse app di messaggistica, whatsapp ne è un esempio. In questi giorni davvero girano molte immagini o videoclip simpatiche, di seguito, però, ne riportiamo solo alcune di stampo cristiano. Infatti riteniamo che ogni occasione sia utile per divulgare la buona notizia, a prescindere il concetto che si ha del natale.

è vero fratelli i messaggi un augurio forzato non sincero nemmeno sentire la voce ma come macchine a ripetizione.Mi sembra la torre di babele si sono confuse le lingue i sentimenti .Siamo strumentalizzati dai media.Gesù è nato in una stalla noi viviamo in palazzi d oro anche se figurati ma ce li siamo creati noi.Ieri ho provato una gioia immensa andare a trovare la badante di mia nonna che non c'è più.La badante adesso assiste unaa vecchina gli ho dato tanta gioia a quella donna anziana vedermi senza conoscermi la badante mi ha detto che è sempre sola.Questo è natale andare a regalare un sorriso ha chi soffre o e solo.Manon solo a natale ma sempre deve nascere gesu dentro di noi.

Ritratto di alex

Poiché un bambino ci è nato, un figlio ci è stato dato, e il dominio riposerà sulle sue spalle; sarà chiamato Consigliere ammirabile, Dio potente, Padre eterno, Principe della pace....

Potrebbe interessarti..

  • "Buon Natale", presumibilmente la frase più ricorrente di queste ultime ore. Quella più messaggiata, blogata ed smssata.

    Di certo in molte case vi sarà stato un cenone. Fra poco, se non già fatto, verranno offerti i doni ai bambini che frettolosamente ne scartano uno già pensando al prossimo.

  • ,

    Il natale, una festa famosa che incarna l'evento più importante della storia di Dio! Scopriamolo insieme per arrivare ad una conclusione: crederci oppure no. Ti invitiamo ad ascoltare questa importante notizia, "non ci interessa" se tu alla fine non ci crederai, ma fai una scelta.

     

    ______________
    Roma - 21 dicembre 2014

  • A CHE VALE DIRE BUON NATALE
    - SI CARPISCE DI UN BIMBO L' INNOCENZA
    - E SE NE FA' VIOLENZA

    - A CHE VALE DIRE BUON NATALE
    - SE SI UCCIDE SI AMMAZZA
    - IN OGNI POSTO DI OGNI RAZZA

    - A CHE VALE DIRE BUON NATALE
    - SE IL GIALLO ED IL NERO
    - NON GUARDO CON OCCHIO SINCERO

    - A CHE VALE DIRE BUON NATALE
    - INNALZANDO I CALICI IN ASSETTO DI GUERRA
    - MENTRE INTRISA DI SANGUE E' LA TERRA

    - A CHE VALE DIRE BUON NATALE
    - SE AD UNA DONNA
    - SI OLTRAGGIA STRAPPANDOGLI LA GONNA
  • Come vivere "la festa di Natale"? Pur dissociandoci da una festa religiosa e consumistica, pagana sia nella sua origine che nei suoi contenuti, possiamo viverla come un'opportunità di riflessione e di testimonianza.
  • Aria ancestrale
    Palco teatrale
    Natale bugiardo
    Di sentimento codardo
    Involucri amorfi
    Spiritualmente storpi
    Luci sincere
    Anime amene
    Sorrisi sfuocati
    Di peccati imbrattati
    Nel cuor guerra non tace
    Elargendo abbracci di pace
    Serpe ingoiato
    Natale tradito
    Eccolo è nato
    Il Bimbo ho salutato
    Lesto sui miei passi
    Mi attendono cibi grassi
    Renderò sapiente
    Il ventre capiente

    SdP

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri