07.12.2012 - 2° Convegno Internazionale di Evangelici d'Italia per Israele

Versione stampabileSend by emailVersione PDF
Il 2o Convegno Internazionale EDIPI “Aliyah, una meta genetica” del 7-8-9 dicembre a Pomezia-Roma sarà ricco di contenuti. E' stata confermata la partecipazione dell'Ambasciatore di Israele in Italia, Naor Gilon, che ci parlerà della situazione politico-economica in Israele alla luce della recente recrudescenza del conflitto arabo-israeliano.

Inoltre sarà presentata in anteprima la nuova iniziativa editoriale dell'Istituto Biblico Evangelico Italiano, fondamentale per riportare l'insegnamento su Israele nei corretti binari biblici. L'autore è il prof. Rinaldo Diprose, già direttore degli studi dell'IBEI e socio fondatore di EDIPI di cui è consulente teologico. Si tratta di un manuale di studio, un vero strumento didattico, utile sia per la ricerca personale che per l'insegnamento nella chiesa; allegato ci sarà un "Libretto degli esami" da utilizzare all'occorrenza con test molto agili.
Il corso "Israele e la chiesa" (IBEI Edizioni), di Rinaldo Diprose, si divide in due parti principali.
 

Le prime sei lezioni presentano l'Israelologia biblica e l'insegnamento biblico su quello che dovrebbe essere il rapporto fra Israele e la Chiesa. Nelle lezioni 7-9 vengono esaminati l'origine della Teologia della Sostituzione (nei secoli II - V) e gli effetti prodotti da quest'errore teologico in altri settori del pensiero e della pratica della Cristianità. Segue una lezione sul ritorno alle Scritture, a partire dalla seconda generazione dei riformatori e, infine, una valutazione, sempre alla luce delle Scritture, della direzione che sta prendendo il dialogo giudeo-cristiano avviato dopo la Shoah.

(EDIPI, dicembre 2012)

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri