Risurrezione

Gesù è vivente!

Gesu disse: «Ma prima bisogna che egli (il Figlio dell'uomo) soffra molte cose, e sia respinto da questa generazione. . . . Egli sarà consegnato ai pagani, e sarà schernito e oltraggiato e gli sputeranno addosso; e, dopo averlo flagellato, lo uccideranno; ma il terzo giorno risusciterà».

Luca 17 e 18

Qui l'opuscolo in pdf

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Chi altri potrebbe!

Un capo-sinagoga disse: "Poco fa è morta mia figlia . Ti prego, vieni, metti la tua mano su di lei e vivrà di nuovo". Gesù si alzò e lo seguì insieme con i discepoli. Gesù vide la folla che faceva lamenti funebri e i suonatori di flauto. Disse: "Andate via! La ragazza non è morta, dorme". Ma quelli
ridevano di lui.....

Leggi l'opuscolo qui...

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Risurrezione: promessa e compimento

Il vostro cuore non sia turbato; abbiate fede in Dio, e abbiate fede anche in me! Nella casa del Padre mio ci sono molte dimore; se no, vi avrei detto forse che io vado a prepararvi un luogo?
Quando sarò andato e vi avrò preparato un luogo, tornerò e vi accoglierò presso di me, affinché dove sono io, siate anche voi; e del luogo dove io vado, sapete anche la via».
Tommaso gli disse: «Signore, non sappiamo dove vai; come possiamo sapere la via?» Gesù gli disse: «Io sono la via, la verità e la vita; nessuno viene al Padre se non per mezzo di me....

facebook icona twitter iconawhatapps icona

La potenza della risurrezione di Gesù Cristo

L'apostolo, nei versi che precedono il nostro testo, avverte i Filippesi di guardarsi da quegli insegnanti che cercavano di allontanarli dalla semplicità del vangelo dicendogli che dovevano sottomettersi alla circoncisione e a tutti gli altri precetti imposti dall'Antico Testamento.
 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Ma dirà qualcuno: "Come risuscitano i morti, e con quale corpo verranno?"

Vi sono comunque delle domande che abbiamo il diritto di porre, perché dalla loro risposta dipende la nostra consolazione di oggi. Le Scritture non confondono queste legittime preoccupazioni della fede con la curiosità svagata di quelli che dubitano, o i sofismi dei Sadducei. D'altra parte, la domanda che arde sulle mie labbra, lo stesso testo sacro la pone: «Come risuscitano i morti e con quale corpo ritornano in vita?» (1 Corinzi 15:35). Sì, ho bisogno di sapere sotto quale forma risusciterò, se Questo corpo sarà veramente il mio corpo, se riconoscerò i miei.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Dio stesso sarà con loro; e asciugherà ogni lacrima dagli occhi...

"Fratelli, non vogliamo che siate nell'ignoranza riguardo a quelli che dormono, affinché non siate tristi come gli altri che non hanno speranza." 1Tessalonicesi 4:13  Ogni giorno che passa è un passo avanti verso l'eternità. Forse siamo sulla soglia. Vi propongo di entrarvi subito.
 
Quel che vedremo, come in visione profetica, ci aiuterà a portare meglio il nostro fardello. [...] Prima di tutto qualche parola sulla morte. Non credo ch'essa sia il termine definitivo del nostro destino.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Risurrezione e glorificazione

Anche l'anno 2010 sta volgendo al termine. Ma, il credente in Cristo, per le certezze che gli vengono dalla fede in lui e nelle promesse della sua Parola, ha lo sguardo rivolto ben al di là del nuovo anno. Egli guarda al giorno nel quale sarà glorificato attraverso la risurrezione o la trasformazione del suo corpo. Egli attende quel giorno e, proprio in quest'attesa, trova gioia, consolazione, forza per servire.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Le tre risurrezioni compiute da Gesù

Lo spirito di lei ritornò ed ella si alzò subito; Gesù comandò che le fosse dato da mangiare. Luca 8:55

Il morto uscì... Gesù disse loro: " Scioglietelo e lasciatelo andare".
Giovanni 11:44

Il morto si mise a sedere, e cominciò a parlare. Luca 7:15
Gesù risuscita la figlia dodicenne di Jairo, e ordina ai suoi genitori che le diano da man­giare.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Resurrection

Qui il video  - Maria, invece, se ne stava fuori vicino al sepolcro a piangere. Mentre piangeva, si chinò a guardare dentro il sepolcro, ed ecco, vide due angeli, vestiti di bianco, seduti uno a capo e l'altro ai piedi, lì dov'era stato il corpo di Gesù. Ed essi le dissero: «Donna, perché piangi?» Ella rispose loro: «Perché hanno tolto il mio Signore e non so dove l'abbiano deposto». Detto questo, si voltò indietro e vide Gesù in piedi; ma non sapeva che fosse Gesù. Gesù le disse: «Donna, perché piangi?

facebook icona twitter iconawhatapps icona

La buona notizia !!!

Arrivato dunque Gesú, trovò che Lazzaro che era già da quattro giorni nel sepolcro.
Or Betania distava da Gerusalemme circa quindici stadi.
E molti Giudei erano venuti da Marta e Maria per consolarle del loro fratello.

Marta dunque, come udí che Gesú veniva, gli andò incontro; Maria invece stava seduta in casa.
Marta disse a Gesú: «Signore, se tu fossi stato qui, mio fratello non sarebbe morto, ma anche adesso so che tutto quello che chiederai a Dio, Dio te lo darà».

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a Risurrezione

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri