Consacrazione _ Cammino

La lampada

Alcune sere fa si è interrotta l'erogazione dalla corrente; ho dovuto servirmi di una torcia elettrica, e muovendomi ho urtato contro alcune sedie. Alla fine, con la torcia che mi faceva luce, ho potuto raggiungere l'interruttore generale.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Debito d'amore

"Non abbiate altro debito con nessuno, se non di amarvi gli uni gli altri; perché chi ama il prossimo ha adempiuto la legge" (Romani 13:8)

L'idea che l'esercizio della fede viene da Dio computato in conto di giustizia è molto popolare (Romani 4:5,22).
Certamente, possiamo rallegrarci perché la Grazia della redenzione in Cristo non si limita a pagare il nostro inestimabile debito con la giustizia di Dio, avendoci essa arricchiti di ogni benedizione spirituale nei luoghi celesti.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

La Grazia e il frutto

La domanda a cui prestare maggiore attenzione è la seguente: "Come posso intrattenere una relazione con Dio in modo tale da vivere una vita leale con la sua volontà?". Gesù stesso ci ha dato la risposta: "Dimorate in me, e io dimorerò in voi. Come il tralcio non può da sé dar frutto se non rimane nella vite, così neppure voi, se non dimorate in me. Io sono la vite, voi siete i tralci. Colui che dimora in me e nel quale io dimoro, porta molto frutto; perché senza di me non potete far nulla" (Giovanni 15:4,5).

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Siate sobri, vegliate!

Ho detto di collaborare con Dio, di seguirlo. È meraviglioso. Esaltante. La vostra vita sfocia nel cielo. Ma attenzione! Vi prometto molte sofferenze.
Non dovete credere che, dal momento in cui vi siete dati a Dio, tutto si appianerà dinanzi a voi. Tutt'altro.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Perché la tristezza secondo Dio produce......

Che cosa hai imparato dalla tua sofferenza? Prima di tutto a conoscere te stesso. Fintanto che tu non avevi sofferto, vivevi alla superficie di te stesso. Tu t'ignoravi completamente. La sofferenza ha rivelato il tuo carattere.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Prima il regno e la giustizia di Dio...

"Cercate prima il regno e la giustizia di Dio, e tutte queste cose vi saranno date in più ." Matteo 6:33
In uno chalet e in altri luoghi in cui vi si soggiorna solo provvisoriamente, succede sempre la stessa cosa. All'inizio del soggiorno, vi si portano tante cose e si continua poi a portarne delle altre. Le si posano dappertutto, nei cassetti, sulle mensole, negli armadi.
 
E poi, ad un tratto, ci si rende conto che le vacanze stanno per finire. Allora ci si prepara per la partenza. Si comincia la caccia alle cose superflue. Si vuotano i cassetti degli oggetti inutili.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Dall'inquietudine.... al coraggio

Che ne sarà dell'avvenire? Quanti tormenti ci portiamo appresso a causa della paura di possibili disgrazie, foriera di funesti annunci! Temo per la mia situazione, per la mia salute e per quella dei miei, per la mia vecchiaia. Che altro ancora?
 
Se ci capitasse tutto quel che paventiamo, tutto quel che accumuliamo di apprensioni vane, non avremmo certo alcuna forza per sopravvivere.
Intanto questa paura ingiustificata rende oscuro il nostro orizzonte e marca la nostra fronte di una ruga profonda e indelebile. [...]

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Il grande spreco di tempo: la TV

Uno dei modi principali di sprecare il tempo ai nostri giorni è guardare la televisione. Internet sta ovviamente inseguendo a ruota, e forse è in via di sorpasso. In rete si può essere più selettivi, ma si possono anche selezionare le situazioni peggiori col solo Giudice dell'universo come testimone.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Le difficoltà del credente dovute alla presenza in lui delle « due nature »

Le persone che si occupano delle difficoltà e delle lotte dei nuovi convertiti sentono sovente espressioni come questa: «Ero sicuro di essere salvato, ma adesso incomincio a temere che sia stata solo un’illusione; perché, invece di essere migliore, mi sento addirittura peggiore di quello che ero prima di convertirmi».

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Il cammino del progresso (spirituale): portare la croce

Varie volte, nel capitolo precedente, abbiamo toccato l'argomento del servizio per il Signore, poichè ora esamineremo la soluzione che Dio ha dato al problema della vita dell'anima, sarà bene avvicinare questo problema considerando, prima di tutto, i princìpi che governano questo processo. Iddio ha fissato leggi spirituali che dirigano il nostro lavoro per lui, e dalle quali non può deviare nessuno di coloro che intendono servirlo.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a Consacrazione _ Cammino

Islamecom

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Pompieri cristiani

meta