Quale chiesa scegliere? - La richiesta di una lettrice

Versione stampabileSend by emailVersione PDF
Riportiamo di seguito la richiesta di una lettrice, l'email segnalata per la risposta è errata, quindi ci torna indietro. Pubblichiamo qui il tutto con la speranza che possa essere letta dall'interessata...

_____

Buona sera. Visito molto spesso il vostro sito e lo uso quasi tutti i gg per confrontare le varie traduzioni della Bibbia, lo trovo molto utile è da un pò che studio la Bibbia e quindi da poco (1 anno) che Dio ha voluto farsi conoscere da me,ne sono felicissima.Ho conosciuto finalmente Gesù e ne sono felicissima.

Questa piccola premessa per dire che ho deciso di far parte di una chiesa evangelica cristiana ma il fatto è che ce ne sono tantissime. La mia domanda è proprio questa,perchè tante,tantissime denominazioni? Perchè nonostante si condividano i 5 "sola" sentono il bisogno di separarsi?

Se si è daccordo su questi 5 importanti punti perchè il resto non passa in secondo piano e che ciascuno credente in cuor suo creda quello che gli sembra più giusto sui doni dello Spirito e quant'altro.

Tutte queste denominazioni fanno venire un pò di confusione a persone che come me vogliono accostarsi a una chiesa cristiana più vicina all'individuo.

Grazie della cortesia e della disponibiltà a leggermi. 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

Perchè tantissime denominazioni?

E' molto semplice. Da quando il buffone suicida e impostore Lutero affisse le famose tavole , stabilendo che l'interpretazione delle scritture è libera, tutti furono  liberi di crearsi la propria chiesa , assemblea , qui quo qua e cip e ciop, frutto della propria creatività. Sorsero così ben presto svariate denominazioni nella galassia protestante , le stesse che ritroviamo ancora oggi con varie sfumature.

- commento anonimo -

Ritratto di alex

Questo nostro "simpatizzante" cattolico oggi ha avuto una brutta giornata...
Portiamo pazienza...
Ritratto di alex

Ciao Evita, grazie per iaverci scritto.
 
Chi ti risponde è Alessandro, qui racconto la mia conversione.

La cosa che ci rende molto gioiosi nel leggerti e constatare come ancora oggi Dio è fedele!
Come ancora Gesù chiama, e chiama per nome, chi si accosta a Lui con umiltà spalancando il cuore, riconoscendo le proprie limitazioni, la propria condizione di peccato e di perdizione.
Gloria a Dio! C'è festa nei cieli per ogni anima che si pente, la salvezza entra in quella casa! (Luca 15)

Certamente dobbiamo combattere ancora con i nostri limiti, i nostri errori.
Fino a quando, finalmente, saremo con Cristo, li la santificazione sarà completata, non più lacrime, non più morte, non più peccato...

Fino a che siamo qui in terra, combattimento, ipocrisia, guerra.
La nostra pace, tuttavia, è in Cristo... (Filippesi 4)

Perché vi sono così tante realtà evangeliche? -
Questa domanda non è difficile. (?!)
Nello svolgersi del tempo vi sono stati vari momenti di "risveglio" spirituale. Questi momenti hanno fatto sorgere movimenti e chiese. Tali risvegli sono avvenuti in diversi momenti storici e in diverse aree geografiche.

Ecco che, per esempio, una "chiesa" nata nell'800 in Toscana sarà diversa da una nata in africa. La cultura influisce sui costumi, sul canto per esempio, etc, etc...
Personalmente ritengo che, come un bell'albero che porti frutto, vi sia un tronco (le 5 "sola" per intenderci) con molti diversi rami....

Difficilmente mi ritrovo a giudicare una chiesa giusta ho sbagliata.
Devo confessare, però, che mi spaventano situazioni "eclatanti" stile primarie americane, quindi con tv, palco, bei vestiti, miracoli, etc...

In effetti è necessario essere attenti, Lucifero, per capire subito il pericolo che si corre, significa: angelo di luce...!
Ciò che può apparire buono può non esserlo, è importante quindi verificare la scrittura, i frutti, etc....
Ci sarebbe molto da scrivere e da dire ma non ti sarei d'aiuto. A pensarci bene davvero non posso esserti d'aiuto. Ti consiglio di mettere tutto in preghiera al Signore...

Certo il fatto che ci stiamo scrivendo può essere una risposta?
Te lo lascio decidere a te, in preghiera.

Io frequento una chiesa evangelica "dei fratelli" a Roma.
Questo l'indirizzo: Via Cassaro 80

Qui altri indirizzi:
https://www.evangelici.info/chiese-dei-fratelli-indirizzario

La realtà dei "frattelli" è molto "moderata" rispetto ad altre realtà, per alcuni è un bene per altri meno.

Questa è quanto nel cuore ho sentito di scriverti, cara sorella...
Dio ti benedica..

Salmo 133

Alex

Ps resto ovviamente a disposizione per altra corrispondenza e-pistolare

Il Signore è Grande
Era qualche giorno che mi chiedevo,e cercavo una chiesa nelle mie vicinanze..mi sono imbattuta in questo link...sono convertita da tre anni...solo molti ostacoli fino ad oggi..ma io voglio essere battezzata.Ho frequentato una Chiesa...ma ho provato solo molto disagi o sicuramente solo per colpa mia....e questo ha di molto rallentato il mio cammino...ma io voglio essere battezzata...grazie

Ritratto di alex

Ciao Brigitta, possiamo parlarne in privato?
Alex 340.884.8467

Anch'io ho scelto la chiesa dei fratelli, amanti delle Sacre Scritture,moderati ma non per questo meno gioiosi.Non ho trovato leader ma solo servitori.Mi manca la mia comunità,oggi mi trovo all'estero e troppo spesso vedo l'esaltazione e l'acclamazione al leader e sento poca Parola. Si,la preghiera è stato il mio aiuto,il Signore mi è stato vicino,mi è vicino.Prego adesso perchè ci sia una comunità italiana, amante della sana dottrina,questo, come credente, io ricerco, perchè non ho bisogno di vedere per accrescere la mia fede.Dio ci guiderà, se cerchiamo i suoi cortili Egli ci indicherà la via,in fondo abbiamo un metodo di confronto,la BIBBIA! Lode a Dio!

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri