Le teorie di Darwin

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Teorie Darwiniane

In un articolo molto ben presentato, mi sono soffermata a leggere con interesse cio` che l`impatto sulla teoria dell`evoluzione ha avuto sul pensare e aggire  sulla coltura moderna.  

Quest`impatto,  in piu`, ha avuto effetto sulle nostre abittudine, verso la dignita` e santita` delle vite umane il nostro ethnic e moralita` e sopratutto il nostro credo  su Dio. Le idée di Darwin per cio` che riguarda  la selezione naturale e` stata applicata  alla societa` umana e usata per giustificare razismo, aborto,infanticidio, etc.etc.

Tristemente,in molte nazioni sia studenti che insegnanti, si sono trovati soggetti a espulsioni e persecuzioni su questioni Darwiniane. Se l`evidenza dell`evoluzione di Darwin e` cosi` forte e sicura,perche` far tacere I critici?

Sono d`accordo che cio` che serve di fare  e` educarsi in merito noi stessi per primi ,e passare la nostra conoscenza per amore e protezione anche ai nostri figli

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

Ritratto di R_Francesco

C.Darwin & Co.

A difesa di un'ottusa lettura delle scritture, si sono perpretate delle tragedie a danno dell'uomo, "da parte dei detentori della verità" o, presuti tali...sono stati condannati uomini che per le loro osservazioni hanno dato una visione reale delle cose che ci circondano... mi viene in mente Galileo Galilei...e come lui, altri sono stati pure inquisiti dai "detentori della verità"... la loro verità!.. Ora, non so la tua posizione in merito alla teoria che Darwin ha elaborata...io personalmente, mi dissocio dalla persona Darwin e le sue esternazioni in merito all'esistenza o meno di Dio... Darwin è incappato nello stesso errore nel quale si incappa leggendo la Bibbia... ogniuno vede cose diverese!... Pur avendo davati il medesimo testo. Alcuni, non riescono a scorgere Dio, mentre altri, un dio a piacimento. Ecco, Darwin non è stato in grado di "vedere" Dio nel leggere la natura che lo circondava... mentre altri personaggi del suo stesso livello e per altre branche del sapere, Lo vedono Dio!...Ricapitolando, la teoria dell'evoluzione della specie, è fondata da osservazioni oggettive... esiste tale evoluzione. L'errore che induce a noi tutti di non accettare tale teoria, consiste nel ritenere la Bibbia come se fosse un documento scientifico... nel ritenere che le cose in essa descritte, fossero da sempre in quel modo. Molto piccolo Dio per il nostro pensare. Quando qualcuno, asserisce che per la teoria di Darwin, l'uomo deriva dalla scimmia, sa di mentire... in effetti, Darwin o meno, per tale teoria, l'uomo non proviene dalla scimmia... se così fosse( e non lo è), perché la scimmia e rimasta tale?..Non si è evoluta? Diciamo che l'uomo, è sempe stato uomo e la scimmia è sempre stata scimmia... se pure entrambi, con fattezze differenti dalle attuali.

Altro "nodo" nell'evoluzione, riguarda il famoso Big Bang... questa volta, non si parla dell'evoluzione della specie sulla terra, ma l'evoluzione(espansione) dell'universo, a partire da un "nulla"... questa teoria, trova difficoltà ad essere accettata, per il fatto che la scienza non concepisce il nulla... ma io, in questa nostra limitazione, vedo la grandezza di Dio... pertanto, tanto l'evoluzione della specie come pure il Big Bang, non contrastano la visione che abbiamo di Dio... Egli è e rimane il Dio creatore...Anche Lui, Dio, ha operata una trasformazione in se stesso!... Da essere spirituale, si e involuto( annichilì se stesso) ad essere visibile... Gesù è testimonianza di questo evento....

F.sco

 

Ieri ho trovato su youtube 7 filmati che spiegano IL CROLLO DELLA TEORIA DELL'EVOLUZIONE Italiano. Veramente molto interessanti!: https://www.evangelici.info/evoluzione-o-creazione

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opera evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri