La responsabilità dell'uomo di fronte al Vangelo

Versione stampabileSend by emailVersione PDF
Quando viene presentato il messaggio del perdono dei peccati in Cristo, molti sgusciano via come anguille. «Perdono? e di che cosa devo essere perdonato?», chiedono sorpresi. In realtà, hanno molto da farsi perdonare, ma non sarà per quello che saranno condannati. La loro responsabilità sta nel non aver accolto il messaggio del Vangelo.

Fonte:
http://www.ilvangelo.org
N.B. - Questo materiale è totalmente gratuito. Ci preme sottolineare che è vietato l'uso di tale materiale con fini diversi da quelli dell'autore e diversi dallo scopo di questo sito. Il materiale può essere doppiato e usato liberamente solo allo scopo di dare gloria all'Iddio della Bibbia, e portare luce al messaggio del Vangelo. Il nostro desiderio è che il messaggio registrato possa portare anime alla salvezza eterna, che si ottiene soltanto per la fede sincera e totale nel sangue versato da Gesù Cristo sulla croce.

Chiesa Cristiana Evangelica
Via Bligny, 22/A - 42100 Reggio Emilia (Italy)
Casella Postale 401
E-mail: info@ilvangelo.org

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

  • PAPA AD ATEI: DIO PERDONA CHI SEGUE LA SUA COSCIENZA
    Leggiamo oggi (11.09.2013) su molti giornali:

    ''Mi chiede se il Dio dei cristiani perdona chi non crede e non cerca la fede''; ''la questione per chi non crede in Dio sta nell'obbedire alla propria coscienza. Il peccato, anche per chi non ha la fede, c'è quando si va contro la coscienza''. Lo scrive papa Francesco in una lettera a Repubblica con cui risponde alle domande su fede e laicità che gli aveva posto Eugenio Scalfari.

  • Luca 15 è stato soprannominato; Il Vangelo degli emarginati;.Per secoli questo capitolo è stato visto come la parola di Dio per coloro che erano caduti; e un messaggio per tutti quelli che si sono sviati a Cristo, che una volta furono trovati ma ora sono perduti, che possono essere legati da un peccato incallito.

    Chi è esattamente un emarginato? In Luca 15 gli emarginati sono coloro
    che sono stati respinti come fallimenti dalla società e dalla chiesa, includendo coloro che si sentono respinti da Dio a causa di un fallimento morale.

  • Filippesi 1:27-30 - Vivere il Vangelo - "Soltanto, comportatevi in modo degno del Vangelo di Cristo". Questa è la chiamata che ci è rivolta ed è una chiamata a combattere.
    Un combattimento che combattiamo insieme, con coraggio e gratitudine, per il Vangelo.

    Andy Hamilton
    Roma 6 settembre 2020

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri