Io ho una barca

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

io_ho_una_barca

io_ho_una_barca_gerusalemme

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

Ritratto di alex

Ritratto di alex

Guido la mia vita
Senza una meta
Essa è vegabondare
Dove approdare?

Gli anni passano
Essi cambiano
Finirà questo navigare
Poi sarà un naufragare?

Vorrei al timon di mia vita
Dal fondo... una risalita
Valido pilota che navighi
Anche con vele rotte

Questo è l'anno buono
Si quello del perdono
Non aspettiamo il cambiamento
Il nostro animo sia al mutamento

Il linguaggio ipnotico del mentitore
Acceca lo spirito con gran agliore
Rendendo apocrifa la vita
Al Signore non gradita
E viriamo per altre sponde

Dove la mente si confonde
Con maestria istrionica
Con voce atonica
Promette l'Astuto idilliaco

Un vivere paradisiaco
Ma ahimè oltre che Mentitore
Lui anche bravissimo oratore
Pian piano scivoliamo
Da Dio ci allontaniamo
Ho deciso:Guida al mio timone
Gesù Cristo Mio signore.

SdP

Islamecom

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Pompieri cristiani

meta