Il tocco del Maestro

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Il vecchio violino era danneggiato e graffiato, non valeva la pena di perdere tempo. Il venditore dell’asta lo levò in alto con un sorriso:” Diamo inizio alle offerte…. Un dollaro..due dollari…chi ne offre di più ? Tre dollari…. Tre dollari e uno, tre dollari e due,
tre dollari e …”. Dal fondo della sala un uomo dai capelli grigi avanzò, prese l’archetto e dopo aver accordato e ripulito il violino dalla polvere cominciò a suonarlo in un modo divino.

La melodia che ne uscì era come il canto di un angelo e tutti i presenti furono come catturati da questo suono celestiale. La musica cessò il venditore alzò di nuovo il vecchio violino e il suo archetto, ma questa volta con voce commossa rifece la domanda:” Quanto offrite ? “ Mille dollari…due mila dollari…. Tre mila dollari. Aggiudicato !”.
Il tocco del maestro !
La nostra vita può essere stonata, rovinata e sembrare di poco valore. Ma se il Maestro viene e la trasforma con la Sua mano potente, le dà valore con la Sua grandezza e, con le Sue lezioni, tira fuori il suono migliore. La folla non sempre capisce mai noi sì, noi riconosciamo il tocco della Sua mano nella nostra vita!
Una bella canzone dice questo in merito:
Gesù, stai cambiandomi
Il Tuo Spirito mi fa simile a Te.
Gesù, trasformandomi
lo splendore Tuo
appare intorno a me.
Tu il vasaio e io l’argilla.
Fammi strumento della Tua volontà.
Gesù, stai cambiandomi

VOGLIO LASCIARTI SPAZIO NEL MIO CUOR!

Mirjam - da Orizzonti Infiniti

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

luce fra le tenebre

Opera evangelica per sordi

sordi evangelici

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

salvati per servire

Il vangelo tra gli stranieri

meta