Le opere buone nella Bibbia - Giuseppe Martelli

In campo evangelico, bisogna ammetterlo, c’è spesso molta ritrosia nei confronti delle “opere buone”.
Forse ciò accade soprattutto per motivi soteriologici, in quanto la teologia cattolica, erroneamente, lega la salvezza al compimento di opere che possano piacere a Dio e che, quindi, possano attirare la Sua benevolenza e il Suo favore nei confronti degli uomini.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Riflessione sul virus, la pandemia e cosa dovrebbero fare i cristiani

Coranavirus ed evangelici - Un documento-lettera sui vaccini scritto da Giovanni Albani, Valerio Bernardi, Dario Diluca e Vittorio Vitalone. Non è una posizione ufficiale della "Chiesa di Cristo", ma un parere autorevole. Qualche riflessione sul virus, la pandemia e cosa dovrebbero fare i cristiani

A tutte le sorelle e fratelli in Cristo.

Carissimi,

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Evangelici Covid-19 e la guerra delle menzogne

Come cristiani evangelici, probabilmente da sempre, abbiamo denunciato momenti nei quali i giorni sarebbero stati più difficili per diverse concause, profetizzate. Abbiamo dichiarato, negli anni, tempi nei quali sarebbe stato facile sviarsi, perdere l'orientamento, peccare, smetteri di amare e perdonare. Vento di nuove dottrine, nuovi messia, falsi, avrebbero guidato l'Umanità verso il tramonto di questi tempi e l'alba di una nuova era.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

2 Corinzi 2:11 - Le macchinazioni di satana

 "Affinché non siamo raggirati da Satana; infatti non ignoriamo i suoi disegni" (\\\). Il contesto di queste parole era il seguente: nella chiesa di Corinto c'era un infelice che aveva commesso incesto; una immoralità tale che non si trovava neppure fra gli stranieri, al punto di prendere la moglie di suo padre (1 Corinzi 5:1).

Quest'uomo, forse per le sue ricchezze, potere o altre simili ragioni, come accade per molte persone famose oggigiorno (il sermone è del 1750 circa!), non era stato censurato dalla chiesa.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Stupidità - di D. Bonhoeffer

Il nemico del bene - Per il bene la stupidità è un nemico più pericoloso della malvagità. Contro il male è possibile protestare, ci si può compromettere, in caso di necessità è possibile opporsi con la forza; il male porta sempre con sé il germe dell’autodissoluzione, perché dietro di sé nell’uomo lascia almeno un senso di malessere. Ma contro la stupidità non abbiamo difese. Qui non si può ottenere nulla, né con proteste, né con la forza; le motivazioni non servono a niente.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

1 Tessalonicesi 2:1-12 - La motivazione e la metodologia di un ministero efficace

1 Tessalonicesi 2:1-12 - La motivazione e la metodologia di un ministero efficace - Servire il Signore in modo efficace dovrebbe essere il desiderio di ciascuno di noi. Paolo paragonandosi ad una madre e un padre ci offre un esempio da seguire. Il vero segreto però di un ministero efficace non lo troviamo in Paolo ma nel Vangelo.

Roma 26 Agosto 2021
Predicatore Andy Hamilton

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Il ricordo di Cristo - C. H. Spurgeon

"Fate questo in memoria di me" (1 Corinzi 11:24). 
Sembra, dunque, che i Cristiani possano dimenticare Cristo. Il testo implica la possibilità di dimenticare Colui che gratitudine e affetto dovrebbero far loro ricordare. Non ci sarebbe bisogno di questa amorevole esortazione, se non ci fosse la terribile possibilità che i ricordi possano risultare infidi, e la nostra memoria superficiale e mutevole.
 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

L'etica della sessualità coniugale

Ma gli evangelici, a volte ci chiamano evangelisti che sono gli autori dei 4 vangeli che compongono il Nuovo Testamento, fanno l'amore?
Oggi il mondo esercita una pressione enorme sulla sessualità umana, proponendo modelli e devianze che vengono tollerate e propagandate Come si deve comportare il cristiano di fronte a questo massiccio attacco alla moralità? Una volta si diceva che le persone perbene non dovevano parlare di queste cose. In realtà i conduttori delle chiese locali non possono tirarsi indietro davanti ai problemi concreti e personali che con sempre maggiore frequenza turbano le coppie.
 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a Front page feed