Fervente o tiepido?

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Niente è più brutto di una parola d'amore pronunciata freddamente da una bocca annoiata. Nagib Mahfuz

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

Ritratto di R_Francesco

Pace...

Io da siciliano doc, posso affermare che con le stesse parole, cambiando solo la cadenza e/o il tono oppure, facendo seguire la frase con un piccolo gesto (anche inconsapevole), si può stravolgere il senso della frase che abbiamo appena pronunciata.... ma mi guarderei anche dele parole pronunciate con eccessiva dolcezza e con il tono adeguato.... bisogna investigare lo spirito di chi ci sta di fronte e afinare la sensibilità in questa vitale "pratica".....

Lettura da: Atti
    16:17 Costei, messasi a seguir Paolo e noi, gridava: Questi uomini son servitori dell'Iddio altissimo, e vi annunziano la via della salvezza.
    16:18 Così fece per molti giorni; ma essendone Paolo annoiato, si voltò e disse allo spirito: Io ti comando, nel nome di Gesù Cristo, che tu esca da costei. Ed esso uscì in quell'istante.

Attenzione dunque dal cadere nella trappola delle belle dolci e buone parole... impariamo ad investigare gli spiriti....

F.sco

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri