Comunione fraterna

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Nel cassetto "portatutto" ho ritrovato questo studio sul tema in oggetto. Non ricordo chi l'ha fatto e quando, ma le argomentazioni sono assolutamente attuali e l'esposizione semplice ed edificante.

Il "gruppo giovani" in queste pagine indaga sulla spinosa questione della  Comunione Fraterna, spinosa perchè difficile da praticare ma essenziale per la funzionalità della chiesa stessa tanto da far pregare in questo modo il nostro Signore Gesù: ... affinchè siano perfetti nell'unità, e affinchè il mondo conosca che tu mi hai mandato, e che li ami cone hai amato me".. 

I ragazzi approcciano e sviluppano il tema in tre parti. Ponendosi delle domane e cercando la risposta nella Bibbia.

  1. Cosa hanno in comune i figli di Dio?
  2. Qual'è il fine della comunione fraterna, perche dobbiamo coltivarla?
  3. Cosa bisogna fare per essere in comunione?

Lo studio, in pdf, è allegato qui

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

Di tutto avete parlato tranne della comunioni di beni materiali. Senza comunione di beni materiali, non esiste comunione fraterla. Leggetela bene la bibbia,
Ritratto di alex

Ciao "Anonimo". Grazie per la sottolineatura. Tuttavia prodotta in questo modo ha più il sapore della provocazione che della condivisione utile.

Questo non ci aiuta a capire e non aiuta a far capire le tue considerazioni, per quanto possano essere giuste. Comunque se vorrai riformularle compiutamente, il tuo intervento sarà certamente più utile.

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri