Ciao, Antonio

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Da pochi minuti si è spento il fratello Antonio QUADRO.
Ricordo quando, qualche giorno fa, andai a trovarlo, ormai gravemente e irrimediabilmente ammalato. La famiglia gli era vicino, come tutti i suoi 12 figli all'ultimo istante, per me è stata una grandissima testimonianza.

Benchè cosciente sporadicamente, non rinunciava a ringraziare Dio, a supplicare figli e nipoti di SeguirLo e di abbracciare Gesù.....

Grazie Padre celeste per avermi fatto conoscere Antonio, per avermi fatto godere, seppur brevemente, del suo carisma, della sua fede. Grazie perchè posso godere anche io delle benedizioni che gli hai riversato, di figli e nipoti convertiti al Tuo santo nome.

Ciao  Antonio, a presto, nella Citta Celeste, nel cortile della Casa di nostro Padre.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri