Ebrei _ Israele _ Shoa

Ester - Una notte con il re - Film (2006) - Recensione

ESTER - la donna che salvò il suo popolo dal genocidio
Acquistabile, tra le varie fonti, anche da:

- CLC

Clicca qui e leggi sulla Bibbia il libro di Ester.

Ester era il nome persiano di questa discendente di Beniamino e deriva da aster che significa stella e significava buona fortuna. (Ancora oggi infatti si usa l'espressione: nascere sotto una buona o sotto una cattiva stella!)

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Il sole sarà mutato in tenebre, la luna in sangue - I segni dei tempi?

Nel sermone pronunciato il giorno di Pentecoste, Pietro cita il profeta Gioele: 'Avverrà negli ultimi giorni, dice Dio, che io spanderò il mio Spirito sopra ogni persona ... Farò prodigi su nel cielo e segni giù sulla terra ... Il sole sarà mutato in tenebre, la luna in sangue, prima che venga il grande e glorioso giorno del Signore'
(Atti 2:17-21; si veda anche Gioele 2:28-32).
 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Children Memorial Yom Ha Shoah

Un milione e mezzo di bambini, una generazione sterminata.
La colpa? Nascere ebrei.....

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Campi di concentramento - Il documento schiacciante al processo di Norimberga

Il video documentario originale presentato al processo di Norimberga. Fu una delle prove schiaccianti dell'eccidio sistematico e programmato di 6 milioni di Ebrei. Le scene turbarono i presenti, comprensibilmente.

Vedi anche Il museo sull'olocausto

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Purim: la festa dell'esilio

Si celebra a partire da sabato sera. storia di un mancato sterminio
Purim è una festa molto particolare per il calendario ebraico. Si distingue da tutte le altre per il suo carattere conferitogli dalle generazioni successive, ma sopratutto per la sua fonte principale, la Meghillà di Ester stessa.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

La stella di Davide è un simbolo biblico?

La Stella di David è un simbolo ebraico antichissimo. Ad esso, considerato che può apparire come l'incrocio di due triangoli, sono stati associati ulteriori significati esoterici.

Ma nella Bibbia vi è fondatezza sull'uso di questo simbolo nei tempi dell'Antico testamento?

Tra le varie tesi, più o meno serie, che si posso  reperire, personalmente propendo per questa:

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Calendario e festi solenni dell'Antico Testamento

Il nome per mese in ebraico era hodesh, che significa luna nuova. I mesi ebraici, almeno iniziando nel periodo dopo l'esilio, erano lunari e iniziavano con la nuova luna come era vista ad occhio nudo. Cosi la lunghezza del mese lunare dipendeva dal giorno in cui la luna veniva annunciata da parte del Sinedrio; questo rendeva il mese di 29 o di 30 giorni. Come regola in un anno capitavano non meno di 4 e non più di 8 mesi interi (di 30 giorni).

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Fondamenta dei Diritti Legali Internazionali del Popolo Ebraico e dello Stato di Israele

Presentiamo, in forma leggermente riorganizzata per favorirne la lettura, l'abstract di un libro di Cynthia D. Wallace recentemente uscito: "Foundations of the International Legal Rights of the Jewish People and the State of Israel". L'abstract compare nel libro stesso tradotto in diverse lingue, tra cui l'italiano, ma solo la versione originale inglese fa testo. 
 
Nel diritto internazionale, come in ogni tipo di diritto, esistono sempre due lati di una questione.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Israele, Gentili e Armaghedon

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Su Gerusalemme piovono i razzi. Su Israele l'odio

La mia amica Ruthie che vive al centro di Gerusalemme credeva che fosse la sirena che annuncia l'ingresso di Shabbat, quando la gente si sorride, augura Shabbat Shalom, popolo di Israele, un sabato di pace. Invece era la sirena che annuncia l'arrivo di un missile, chissà in che punto, chissà che cosa, chi colpirà, corri, hai quindici secondi per trovare un tetto di cemento. Ruthie ha capito dopo un po' che quella sirena era troppo lunga, troppo ululante, e che lei era troppo lontana da un rifugio, così si è accucciata sotto le scale come consiglia la radio.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a Ebrei _ Israele _ Shoa

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri