Annuncia il ritorno di Cristo?

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Il terremoto in Haiti ha sconvolto il mondo. Migliaia  di vite sono andate perdute,altre ancora si trovano vive sotto le macerie sepolte da giorni..  Siamo agli ultimi giorni,di questo non c`e dubbio,ma solo per noi cristiani che crediamo alla Parola di Dio.   Anche nel passato ,molto lontano,Dio ha usato la stessa maniera per far notare la Sua presenza.  Infatti Dio ha usato i terremoti in molti modi.  

( I ) Mostra la Sua presenza .    (  II ) Mostra la Sua liberazione       ( III ) Mostra la Sua ira .    ( IV )   Indica il Suo piano .   ( V )  Annuncia il ritorno di Cristo .    ( VI ) Accompagna profetici evventi.      ( VII ) riforma la superfice della terra. 

I terremoti sono la presenza di Dio. La Bibbia ce lo dice in modo esplicito.  Dio usa questi  tumulti per mandare potenti messaggi.  Vediamo alquni versi scritturali.  Salmi 114:7     Salmi  104:32   . Non solo Dio puo` far tremare la terra alla Sua presenza,ma  anche vulcani errompono.   Dio si puo` manifestare in molti  altri modi,dipende dalla necessita` della situazione, Esodo 20:18    Salmi 18:7     Geremia 10:10   Matteo 27;51  -54   Esodo 19:18.    I Samuele 14:15   In questo caso Dio fu mosso dalla fede di  Jonathan e i suoi soldati.  Con una potente forza li libero` dai nemici  che  ne  morirono a migliaia, ai sopravissuti rimase solo di fuggire a gambe levate.     Dio si sta preparando negli affari di questo mondo  in un modo che non e` maii accaduto prima.  Terremoti !!     

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

Ritratto di alex

Luca 21:7 Essi gli domandarono: «Maestro, quando avverranno dunque queste cose? E quale sarà il segno che tutte queste cose stanno per compiersi?»

Luca 21:8 Egli disse: «Guardate di non farvi ingannare; perché molti verranno in nome mio, dicendo: "Sono io"; e: "Il tempo è vicino". Non andate dietro a loro.
Luca 21:9 Quando sentirete parlare di guerre e di sommosse, non siate spaventati; perché bisogna che queste cose avvengano prima; ma la fine non verrà subito».
Luca 21:10 Allora disse loro: «Insorgerà nazione contro nazione e regno contro regno;
Luca 21:11 vi saranno grandi terremoti, e in vari luoghi pestilenze e carestie; vi saranno fenomeni spaventosi e grandi segni dal cielo.
Luca 21:12 Ma prima di tutte queste cose, vi metteranno le mani addosso e vi perseguiteranno consegnandovi alle sinagoghe, e mettendovi in prigione, trascinandovi davanti a re e a governatori, a causa del mio nome.
Luca 21:13 Ma ciò vi darà occasione di rendere testimonianza.
Luca 21:14 Mettetevi dunque in cuore di non premeditare come rispondere a vostra difesa,
Luca 21:15 perché io vi darò una parola e una sapienza alle quali tutti i vostri avversari non potranno opporsi né contraddire.
Luca 21:16 Voi sarete traditi perfino da genitori, fratelli, parenti e amici; faranno morire parecchi di voi;
Luca 21:17 e sarete odiati da tutti a causa del mio nome;
Luca 21:18 ma neppure un capello del vostro capo perirà.
Luca 21:19 Con la vostra costanza salverete le vostre vite.

Islamecom

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri