Salvezza

Invitati

Dio non ha forse scelto quelli che sono poveri secondo il mondo, perché siano ricchi in fede ed eredi del regno che ha promesso a quelli che lo amano? (Giacomo 2:5)

 CHI SONO GLI INVITATI?

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Da dove veniamo, dove andiamo?

Risposte a domande che, in un modo o nell'altro, tutti ci poniamo.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Qualcuno pagherà!

Qualcuno pagherà il prezzo dei tuoi peccati. Sarai tu o sarà Gesù

- Chi crede nel Figlio ha vita eterna; chi invece rifiuta di credere al Figlio non vedrà la vita, ma l’ira di Dio rimane su di lui. {Giovanni 3:36}

facebook icona twitter iconawhatapps icona

E' solo una favola

Fabio sta leggendo nel Vangelo il racconto della morte di Gesù.
- Non è una lettura che ti serva a qualcosa, gli dice il padre, sono solo delle favole!
- Papà, si parla di qualcuno che è stato picchiato, che hanno inchiodato a una croce. È una storia vera? Quell'uomo era cattivo?
- Non occuparti di questo. Dammi il libro e smettila con le tue domande. Va' fuori a giocare!
Il bambino era stato profondamente impressionato da quella lettura e il padre si sentiva a disagio.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Che sapore hai?

Credo che non faccia piacere a nessuno essere gettato via e calpestato dagli uomini, nonostante una propria, accertata insipienza o stupidità.

Il rimedio sta nell'eliminare l'insipienza e non l'uomo; tuttavia dove trovare il sale della vera saggezza che ha come fondamento l'amore?

"Dio è amore!".

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Le bugie delle religioni

Noi cristiani evangelici non siamo la verità. Possiamo solo viverla e indicarla:  Gesù è la verità.
Non diventare evangelico per essere salvo, vai a Gesù per divenire una nuova creatura!

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Gesù salva!

E in nessun altro vi è la salvezza, poiché non c'è alcun altro nome sotto il cielo che sia dato agli uomini, per mezzo del quale dobbiamo essere salvati. (Atti 4:12)

Continua qui

facebook icona twitter iconawhatapps icona

La scelta, in fondo è questa: dire di si oppure no a Dio

Secondo la promessa, Dio ha suscitato a Israele un Salvatore nella persona di Gesù... Vi sia dunque noto... che per mezzo di Lui vi è annunziato il perdono dei peccati; e, per mezzo di Lui, chiunque crede è giustificato. (Atti 13:23,38-39)

DIRE SI O NO A DIO
Alla croce, Dio mostra l'intensità della sua ira contro il peccato dell'uomo, abbandonando Colui che se lo era caricato per espiarlo. Discerniamo, in quest'atto, l'enormità del male che ci caratterizzava e il costo infinito del perdono divino.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Io sono... Concordia

Io sono Concordia!
Io sono un'opera magnifica, un capolavoro sofisticato, una creatura gloriosa.
Io sono lussuosa, altezzosa e vanitosa.

Io sono Concordia,
e sono anche negligenza, egoismo, ribellione.
Sono un relitto, una sciagura, una tragedia.
Sono imbarazzo, vergogna, dolore.

Io sono una gloriosa tragedia,
e sono destinata allo smantellamento, alla distruzione, all'oblio.

Io sono Concordia... o quasi.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Incontro vicino ad un pozzo

L'Evangelo di Giovanni (capitolo 4) riferisce la storia di una donna depressa dalla banalità della sua vita. Evidentemente ella aveva tentato di riempirla di sensazioni e di avventure. Aveva avuto cinque mariti: cinque tentativi di vita ardente, cinque delusioni. Alla fine si era legata ad un sesto uomo, trascurando l'istituzione del matrimonio. Situazione del tutto attuale, ma che la Parola di Dio condanna formalmente.
 
Presso il pozzo c'è Qualcuno che l'aspetta!

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a Salvezza

Islamecom

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri