Ipocrisia

Nei campi: servire con il corpo ma lontano con il cuore

Rileggendo qualche giorno fa la parabola del figlio prodigo (Luca 15:11-32), mi sono sentito ripreso dal Signore attraverso una particolare riflessione sul comportamento incoerente del figlio-fratello maggiore. Egli "si trovava nei campi" al momento del ritorno del fratello a casa: non era quindi al giro a passeggiare né stava svolgendo altre attività con cui riempire il suo tempo libero.

Era "nei campi" a lavorare: a sudare nei terreni del padre, ad esprimere in questo modo impegno, fatica, servizio.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Atti 8 - Vedo infatti che tu sei pieno d'amarezza e prigioniero d'iniquità - Rinaldo Diprose

L'audio comincia dal minuto 3
Leggi qui, dalla Bibbia, la storia della nascita della Chiesa
_______________
 
Rinaldo Diprose
09 febbraio 2014

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Apparenze ingannatrici

Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, perché siete simili a sepolcri imbiancati, che appaiono belli di fuori, ma dentro pieni d'ossa di morti e d'ogni immondizia. (Matteo 23:27)

APPARENZA INGANNATRICE

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Atti 5 - Anania e Saffira - cristianesimo e ipocrisia

Predicazione audio tratto dal capitolo 5 (versetti 1/11) degli Atti degli Apostoli. Significativo evento che parla chiaramente sul pensiero di Dio in merito alle bugie, all'ipocrisia di quanti si definiscono: cristiani.
 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

La forma della pietà finta - corruzione estrema degli ultimi tempi

Or sappi questo: negli ultimi giorni verranno tempi difficili;
perché gli uomini saranno egoisti, amanti del denaro, vanagloriosi, superbi, bestemmiatori, ribelli ai genitori, ingrati, irreligiosi,
insensibili, sleali, calunniatori, intemperanti, spietati, senza amore per il bene,
traditori, sconsiderati, orgogliosi, amanti del piacere anziché di Dio,
aventi l'apparenza della pietà, mentre ne hanno rinnegato la potenza. Anche da costoro allontànati!
2° TImoteo 3

Vedi anche: (2P 2:1-22; Gd 3, ecc.; Tt 1:10-16)

 ___________

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Fai come me

La relazione fra la nostra fede e la nostra vita, cioè fra quello in cui crediamo ed il modo in cui viviamo, è essenziale per la nostra testimonianza come figli di Dio e per l'esempio che offriamo alle nuove generazioni. Come è possibile infatti che le persone siano avvicinate all'Evangelo o chi vive accanto a noi possa avere l'influenza benefica del nostro esempio, se viviamo la nostra fede in modo ipocrita e incoerente?

Fai quel che dico, ma non quel che faccio.
Oggi ci si accontenta spesso di un cristianesimo basato sul "credere le cose giuste" piuttosto che sul "fare le cose giuste".

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Le "definizioni" di Ambrose Bierce

Anche noi credenti dobbiamo riflettere sulle definizioni di Bierce riferite ai "religiosi". Eccone alcune:

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Signore, Signore? Non vi ho mai conosciuti! - Paul Washer

«Non chiunque mi dice: Signore, Signore! entrerà nel regno dei cieli, ma chi fa la volontà del Padre mio che è nei cieli. Molti mi diranno in quel giorno: "Signore, Signore, non abbiamo noi profetizzato in nome tuo e in nome tuo cacciato demòni e fatto in nome tuo molte opere potenti?" 

Allora dichiarerò loro: "Io non vi ho mai conosciuti; allontanatevi da me, malfattori!"

Matteo 7

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Ipocrisia

L'ipocrisia è la finzione che manifesta il contrario di ciò che sia ha veramente nell'animo. - (Deliso Corradini)

 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a Ipocrisia

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri