Sofonia 2

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Am 5:4, 14-15; Ez 9:4-6; Gl 2:12-14; Mt 3:2

  2:1 Raccoglietevi, rientrate in voi stessi,

gente spudorata,

  2:2 prima che si esegua il decreto

e quel giorno passi come la pula;

prima che vi piombi addosso l'ardente ira del SIGNORE,

prima che vi sorprenda il giorno dell'ira del SIGNORE!

  2:3 Cercate il SIGNORE, voi tutti umili della terra,

che mettete in pratica i suoi precetti!

Cercate la giustizia, cercate l'umiltà!

Forse sarete messi al sicuro nel giorno dell'ira del SIGNORE.

 

Giudizio contro le nazioni

Gr 47; Ez 25:15-17; Am 1:6-8

  2:4 Perché Gaza sarà abbandonata

e Ascalon ridotta a una desolazione;

Asdod sarà cacciata in pieno mezzogiorno

ed Ecron sarà sradicata.

  2:5 Guai agli abitanti della regione costiera, alla nazione dei Cheretei!

La parola del SIGNORE è rivolta contro di te, o Canaan, paese dei Filistei!

«Io ti distruggerò al punto che non avrai più abitanti».

  2:6 La regione costiera non sarà altro che pascoli, rifugi per pastori e recinti per greggi.

  2:7 Essa sarà un territorio per il resto della casa di Giuda;

là porteranno le bestie al pascolo

e la sera si coricheranno nelle case di Ascalon,

perché il SIGNORE, loro Dio, li visiterà

e li farà tornare dall'esilio.

 

Gr 48; 49:1-6; Ez 25:1-11

  2:8 «Ho udito gli insulti di Moab

e gli oltraggi dei figli di Ammon;

hanno insultato il mio popolo

e si sono ingranditi invadendo il suo territorio.

  2:9 Perciò, com'è vero che io vivo», dice il SIGNORE degli eserciti, Dio d'Israele,

«Moab diventerà come Sodoma e Ammon come Gomorra:

una selva di ortiche, una salina, un deserto per sempre.

Il resto del mio popolo li saccheggerà,

il residuo della mia nazione li possederà».

  2:10 Questo accadrà per il loro orgoglio,

perché hanno insultato e schernito

il popolo del SIGNORE degli eserciti.

  2:11 Il SIGNORE sarà terribile verso di loro,

perché annienterà tutti gli dèi della terra;

tutte le nazioni lo adoreranno,

da tutte le loro isole.

 

Ez 30:5, 9 (Na 1-3)

  2:12 «Anche voi, Etiopi,

sarete uccisi dalla mia spada».

  2:13 Egli stenderà la mano contro il settentrione

e distruggerà l'Assiria,

e ridurrà Ninive in una desolazione,

in un luogo arido come il deserto.

  2:14 Nel suo interno giaceranno greggi

e animali d'ogni specie;

anche il pellicano e il riccio

abiteranno fra i suoi capitelli;

si udranno canti di uccelli dalle finestre;

la devastazione sarà sulle soglie,

perché sarà spogliata dei suoi rivestimenti di cedro.

  2:15 Tale sarà la città festante,

che se ne sta sicura

e dice in cuor suo:

«Io, e nessun altro all'infuori di me!»

Come mai è diventata un deserto,

un covo per le bestie?

Chiunque le passerà vicino

fischierà e agiterà la mano.

 

Sofonia

1 - 2 - 3

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Potrebbe interessarti..

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri