Seguire Gesù

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Oggi tutto il mondo e una parte del mio cuore mi porrà questa domanda, in merito alle mille opportunità di peccare: "in fondo che male c'è?"

Un occhiatina li, una sbirciatina qui. Un pensiero che vola di la.
Uno sguardo per incrociare altri occhi, che male c'è?

Un pertugio che il nemico cerca, una sottile alleanza con il nostro vecchio uomo. Per entrare silenziosamente in punta di piedi, senza distirburare per poi incendiare e sbaragliare. Disinnescare il vangelo intorno a noi, usando noi!

Da quello che risponderò dipenderà se avrò speso questa giornata per essere un odore soave oppure un lezzo, una luce oppure un'ombra, del sale o solo terra insipida.

seguire Gesù

 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri