Schernitori beffardi

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

" Or sappiate prima di tutto  che verranno negli ultimi giorni degli schernitori beffardi che vivranno secondo le lor passioni e diranno: Che ne` e` della promessa della venuta di lui?  Dacche` i nostri padri son morti, tutto continua ad essere come dal principio della creazione.  Ma essi ignorano, perche` lo vogliono, che per la parola di Dio da principio furono i cieli e la terra, tratta dall`acqua, dalla quale mondato peri` il mondo d`allora. Quanto ai cieli e la terra d`ora, sono conservati dalla medesima parola e riservati al fuoco pel giudizio  degli empi.  

Ma v`e` una cosa che voi non dovete ignorare, o carissimi, che cioe` davanti al Signore un giorno e` come mille anni e mille anni  sono come un giorno. 

NON E` CHE IL SIGNORE RITARDI L`ADEMPIMENTO DELLA SUA PROMESSA, COME PENSANO TALUNI,MA USA PAZIENZA PER RIGUARDO A VOI, NON VOLENDO CHE NESSUNO PERISCA  MA TUTTI  RITORNINO ALLA PENITENZA. 

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Islamecom

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri