Gesù è Dio.. Re dei re e Signore dei signori.

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Salmi 5:3 Ascolta la voce del mio grido, o mio re e mio Dio, perché ti prego, Signore.

Salmi 9:37 Il Signore è re in eterno, per sempre: dalla sua terra sono scomparse le genti.

Salmi 23:7 Sollevate, porte, i vostri frontali, alzatevi, porte antiche, ed entri il re della gloria.

Salmi 23:8 Chi è questo re della gloria? Il Signore forte e potente, il Signore potente in battaglia.

Salmi 28:10 Il Signore è assiso sulla tempesta, il Signore siede re per sempre.

Salmi 43:5 Sei tu il mio re, Dio mio, che decidi vittorie per Giacobbe. Salmi 44:12 al re piacerà la tua bellezza. Egli è il tuo Signore: pròstrati a lui.

Salmi 46:3 perché terribile è il Signore, l'Altissimo, re grande su tutta la terra.

Salmi 46:7 Cantate inni a Dio, cantate inni; cantate inni al nostro re, cantate inni;

Salmi 46:8 perché Dio è re di tutta la terra, cantate inni con arte 

E MOLTISSIMI ALTRI RIFERIMENTI CHE CHIARAMENTE SOTTOLINEANO LA REGALITà E UNICITà DELL'ESSERE UNICO RE DA PARTE DEL SIGNORE IDDIO TUTTI PRESENTI NELL'ANTICO TESTAMENTO. ORA VEDIAMO IL NUOVO:

Matteo 2:2 «Dov'è il re dei Giudei che è nato? Abbiamo visto sorgere la sua stella, e siamo venuti per adorarlo».

Matteo 2:9 Udite le parole del re, essi partirono. Ed ecco la stella, che avevano visto nel suo sorgere, li precedeva, finché giunse e si fermò sopra il luogo dove si trovava il bambino.

Matteo 10:18 e sarete condotti davanti ai governatori e ai re per causa mia, per dare testimonianza a loro e ai pagani.

Matteo 21:5 Dite alla figlia di Sion: Ecco, il tuo re viene a te mite, seduto su un'asina, con un puledro figlio di bestia da soma.

Matteo 22:2 «Il regno dei cieli è simile a un re che fece un banchetto di nozze per suo figlio. (Cristo continua ad invitare al Suo banchetto ma molti non accettano l'invito gratuito...infatti per Grazia(dono di Dio)siamo salvati)

Matteo 25:34 Allora il re(Gesù Cristo) dirà a quelli che stanno alla sua destra: Venite, benedetti del Padre mio, ricevete in eredità il regno preparato per voi fin dalla fondazione del mondo.

Matteo 27:11 Gesù intanto comparve davanti al governatore, e il governatore l'interrogò dicendo: «Sei tu il re dei Giudei?». Gesù rispose «Tu lo dici».

Matteo 27:29 e, intrecciata una corona di spine, gliela posero sul capo, con una canna nella destra; poi mentre gli si inginocchiavano davanti, lo schernivano: «Salve, re dei Giudei!».

Matteo 27:37 Al di sopra del suo capo, posero la motivazione scritta della sua condanna: «Questi è Gesù, il re dei Giudei».(questo conferma che fu crocifisso..la scritta è al di sopra del capo...se fosse stato un palo dove fu inchiodato..al di sopra del capo ci sarebbero state le mani e quindi la scritta sarebbe stata AL DI SOPRA DELLE MANI..Gloria a Dio!Il Signore libera la mente dagli inganni del maligno..invocate il Nome del Signore con cuore umile Lui si lascerà trovare!)

Giovanni 20:25 Gli dissero allora gli altri discepoli: «Abbiamo visto il Signore!». Ma egli disse loro: «Se non vedo nelle sue mani il segno dei chiodi e non metto il dito nel posto dei chiodi e non metto la mia mano nel suo costato, non crederò». (ALTRA CONFERMA della croce...Segno dei Chiodi...posto dei Chiodi..se fosse stato al palo doveva dire...IL CHIODO...)

Matteo 27:42 «Ha salvato gli altri, non può salvare se stesso. È il re d'Israele, scenda ora dalla croce e gli crederemo.

Marco 15:2 Allora Pilato prese a interrogarlo: «Sei tu il re dei Giudei?». Ed egli rispose: «Tu lo dici».

Marco 15:9 Allora Pilato rispose loro: «Volete che vi rilasci il re dei Giudei?».

Marco 15:18 Cominciarono poi a salutarlo: «Salve, re dei Giudei!». Marco 15:26 E l'iscrizione con il motivo della condanna diceva: Il re dei Giudei.

Marco 15:32 Il Cristo, il re d'Israele, scenda ora dalla croce, perché vediamo e crediamo». E anche quelli che erano stati crocifissi con lui lo insultavano.

Luca 10:24 Vi dico che molti profeti e re hanno desiderato vedere ciò che voi vedete, ma non lo videro, e udire ciò che voi udite, ma non l'udirono».(si riferisce pure ai Patriarchi che attendevano la Rivelazione del Mistero di Dio....Gesù Cristo!)

Luca 19:27 E quei miei nemici che non volevano che diventassi loro re, conduceteli qui e uccideteli davanti a me». (parla Il Signore Gesù mostrando chiaramente la fine di quelli che non vorranno accettarlo come Re!)

Luca 19:27 E quei miei nemici che non volevano che diventassi loro re, conduceteli qui e uccideteli davanti a me». (Vi ricordo che Cristo in greco equilave a Santo,Unto in ebraico...riferito sempre e solo a Dio) Giovanni 12:13 prese dei rami di palme e uscì incontro a lui gridando: Osanna! Benedetto colui che viene nel nome del Signore, il re d'Israele! (in ebraico Osanna significa Salvaci...Solo Dio può salvare!) Giovanni 18:37 Allora Pilato gli disse: «Dunque tu sei re?». Rispose Gesù: «Tu lo dici; io sono re. Per questo io sono nato e per questo sono venuto nel mondo: per rendere testimonianza alla verità. Chiunque è dalla verità, ascolta la mia voce». (meravigliosa Rivelazione del Suo Potere e del comando di Ascoltarlo!)

Giovanni 19:19 Pilato compose anche l'iscrizione e la fece porre sulla croce; vi era scritto: «Gesù il Nazareno, il re dei Giudei». (Il Re dei Giudei è sempre stato Solo Dio..COME POTEVA DIRE di essere Re loro allora?Infatti è venuto in casa sua e non l'hanno riconosciuto..Giovanni 1:11)

Giovanni 19:21 I sommi sacerdoti dei Giudei dissero allora a Pilato: «Non scrivere: il re dei Giudei, ma che egli ha detto: Io sono il re dei Giudei».

Atti 17:7 Tutti costoro vanno contro i decreti dell'imperatore, affermando che c'è un altro re, Gesù».

Atti 26:5 essi sanno pure da tempo, se vogliono renderne testimonianza, che, come fariseo, sono vissuto nella setta più rigida della nostra religione.

Atti 26:6 Ed ora mi trovo sotto processo a causa della speranza nella promessa fatta da Dio ai nostri padri,

Atti 26:7 e che le nostre dodici tribù sperano di vedere compiuta, servendo Dio notte e giorno con perseveranza. Di questa speranza, o re, sono ora incolpato dai Giudei!

Atti 26:8 Perché è considerato inconcepibile fra di voi che Dio risusciti i morti?

Atti 26:9 Anch'io credevo un tempo mio dovere di lavorare attivamente contro il nome di Gesù il Nazareno,

Atti 26:10 come in realtà feci a Gerusalemme; molti dei fedeli li rinchiusi in prigione con l'autorizzazione avuta dai sommi sacerdoti e, quando venivano condannati a morte, anch'io ho votato contro di loro. Atti 26:11 In tutte le sinagoghe cercavo di costringerli con le torture a bestemmiare e, infuriando all'eccesso contro di loro, davo loro la caccia fin nelle città straniere.

Atti 26:12 In tali circostanze, mentre stavo andando a Damasco con autorizzazione e pieni poteri da parte dei sommi sacerdoti, verso mezzogiorno

Atti 26:13 vidi sulla strada, o re, una luce dal cielo, più splendente del sole, che avvolse me e i miei compagni di viaggio.

Atti 26:14 Tutti cademmo a terra e io udii dal cielo una voce che mi diceva in ebraico: Saulo, Saulo, perché mi perseguiti? Duro è per te ricalcitrare contro il pungolo.

Atti 26:15 E io dissi: Chi sei, o Signore? E il Signore rispose: Io sono Gesù, che tu perseguiti.

Atti 26:16 Su, alzati e rimettiti in piedi; ti sono apparso infatti per costituirti ministro e testimone di quelle cose che hai visto e di quelle per cui ti apparirò ancora.

Atti 26:17 Per questo ti libererò dal popolo e dai pagani, ai quali ti mando

Att i 26:18ad aprir loro gli occhi, perché passino dalle tenebre alla luce e dal potere di satana a Dio e ottengano la remissione dei peccati e l'eredità in mezzo a coloro che sono stati santificati per la fede in me.(Meraviglioso....Notare che Paolo chiede chi sei Signore?(Dio)Io sono Gesù...continua dicendo che Paolo è Suo testimone...di Cristo...per aprire gli occhi alle genti ingannati da satana e poter avere la remissione dei peccati e l'eredità dei cieli in mezzo a tutti i santi (persone che credono a Gesù e accettano il suo dono Compiuto sulla croce...Basta accettare Gesù Cristo come Nostro Signore e Salvatore nella nostra vita e seguirlo!)

Atti 26:27 Credi, o re Agrippa, nei profeti? So che ci credi».(Agrippa rispose...per poco non mi convinci a farmi cristiano...che significa?Seguire Cristo e credere in Lui..questo gli apostoli e i discepoli hanno portato al mondo..questo significa Evangelo:Buona Novella..che siamo salvi nell'appartenere a Gesù)Gloria a DIO.

1Timoteo 1:17 Al Re dei secoli incorruttibile, invisibile e unico Dio, onore e gloria nei secoli dei secoli. Amen.(rivelato in Cristo)

1Timoteo 6:15 che al tempo stabilito sarà a noi rivelata dal beato e unico sovrano, il re dei regnanti e signore dei signori,

Ebrei 11:23 Per fede Mosè, appena nato, fu tenuto nascosto per tre mesi dai suoi genitori, perché videro che il bambino era bello; e non ebbero paura dell'editto del re.

Ebrei 11:27 Per fede lasciò l'Egitto, senza temere l'ira del re; rimase infatti saldo, come se vedesse l'invisibile.

Apocalisse 1:5 e da Gesù Cristo, il testimone fedele, il primogenito dei morti e il principe dei re della terra. A Colui che ci ama e ci ha liberati dai nostri peccati con il suo sangue,(liberati dal suo sangue siamo giustificati e quindi non lasciatevi imporre nessuna dottrina nè religione...dobbiamo solo rendere Eternamente Grazie e Lode ed Onore al Re dei re e al Signore dei signori.Amen)

Apocalisse 15:3 cantavano il cantico di Mosè, servo di Dio, e il cantico dell'Agnello: «Grandi e mirabili sono le tue opere, o Signore Dio onnipotente; giuste e veraci le tue vie, o Re delle genti!

Apocalisse 17:14 Essi combatteranno contro l'Agnello, ma l'Agnello li vincerà, perché è il Signore dei signori e il Re dei re e quelli con lui sono i chiamati, gli eletti e i fedeli».(Notate come viene chiamato L'Agnello(Gesù)..Re dei re e Signore dei signori...quelli con Lui sono gli eletti i fedeli,cioè quelli che per fede l'hanno accettato..infatti per fede Mosè e i patriachi agirono e accettarono il Signore nei loro cuori..non per opere o manifestazioni...quelle vengono dopo!) Apocalisse 19:16 Un nome porta scritto sul mantello e sul femore: Re dei re e Signore dei signori.(Rivelazione dell'Onnipotenza del Cristo)vedi anche importantissimo

Rivelazione 1:9-18...(Paolo parla con Dio..infatti nel versetto precedentemente Lui si rivela dicendo di essere Dio Onnipotente...dopo avere spiegato che si trovava nell'isola di Patmos spiega che nell'udire la voce di prima che diceva sono Dio Onnipotente si volta per vedere il volto di Dio..lo vide...in mezzo ai candelabri d'oro...simile a figlio d'uomo...con un'abito bianco e i capelli bianchi come la neve. e che appena Lo vide cadde a terra...Prostrandosi in Adorazione(ti ricordo Esodo 20)Dio è un Dio geloso e non da il Suo Onore a nessun'altro...quindi dopo essersi prostrato,la mano destra del Signore lo fa sollevare .poi Dio afferma di sè continuando a parlare:NON TEMERE!IO SONO IL PRIMO(ALFA) E L'ULTIMO(OMEGA) E IL VIVENTE(IN CORPO)IO ERO MORTO...(SULLA CROCE)MA ORA VIVO PER SEMPRE E HO POTERE SOPRA la morte e sopra gli inferi.....) Ti ricordo l'ultimo passo e può farti riflettere Deteuronomio 32:39:"ORA VEDETE CHE IO,IO LO SONO E NESSUN dio è ACCANTO A ME.SONO IO CHE DO LA MORTE E FACCIO VIVERE;IO PERCUOTO E IO GUARISCO E NESSUNO POTRà LIBERARE DALLA MIA MANO! Se ti va leggi pure la Rivelazione alle Quercie di Mamre:3 uomini (Trinità)chiamati al singolare MIO SIGNORE DIO!(GENESI 18..leggilo attentamente...e pure se vuoi Genesi 32:23-33...Giacobbe lotta con Dio..Nessuno ha mai visto Dio..com'è possibile allora che Giacobbe lottò con un'altro uomo che è Dio...era Gesù Cristo!) GLORIA A DIO PERCHè HAI NASCOSTO QUESTE COSE AI SUPERBI E MALVAGI E SAPIENTE E LE HAI RIVELATE AGLI UMILI E A QUANTI TI CERCANO CON LA LORO SOLA MENTE E SOLO CUORE IN MANIERA SINCERA..CHE NEL NOME DEL SIGNORE GESù LE FORZE DEL male RETROCEDANO.AMEN.

Atti 4:12 In nessun altro c'è salvezza; non vi è infatti altro nome dato agli uomini sotto il cielo nel quale è stabilito che possiamo essere salvati».(NEL NOME DI GESù CRISTO.AMEN)

Atti 15:11 Noi crediamo che per la grazia del Signore Gesù siamo salvati e nello stesso modo anche loro»

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

Ritratto di Salvezza

Le persone che abbracciano  qualsiasi delle migliaia di credi  hanno bisogno di sapere quello che le loro chiese insegnano, da dove originano i loro credi, e se veramente originano da Dio.  Se trovano bugie, allora dovrebbero cambiare o essere disposti/e a  sottomettersi  volontariamente a cio` che coscientemente sanno cio` che e` falso,quindi essere colpevoli di opposizione al solo vero Dio.   

Devono e necessitano di capire che la dottrina della trinita` non ha le sue origini in nessuna chiesa protestante, ma solamente che nella chiesa cattolica.   Ovviamente, il piu` delle chiese tradizionali cristiane hanno accettato queste dottrine dalla chiesa cattolica.  L`enciclopedia cattolica  ha stabilito che

:   la trinita` e` il termine impiegato a significare il centro della religione cristiana-la verita` che nell`unita`  della divinazione di Dio ci sono tre Persone,Il Padre,Il Figlio.e lo Spirito Santo,queste Tre Persone sono veramente distinte una dall`altra.

Ancora, l`origine di questa dottrina centrale e` nella chiesa cattolica.    Tutte le altre organizzazione cristiane che credono alla dottrina della trinita`ricevuta esclusivamente dalla chiesa cattolica continuano ad abbracciarla fin dal terzo e quarto secolo.

Lo stesso articolo "La trinita` benedetta" dice anche che: Nelle Scritture Non si trova nemmeno un singolo termine che denoti le Tre Divine Persone assieme come una trinita`, e che non c`e` nessuna descrizione del Padre del Figlio e dello Spirito Santo in quel termine.

Anche se la chiesa cattolica dichiara  chiaramente che la trinita` non e` termine biblico, ma solamente una dottrina rivellata.   

La fede della trinita` fu rivellata attraverso l`ufficio del papa alla loro chiesa.

Perche cosi` tante  chiese tradizionali cristiane accettano questo dalla chiesa cattolica,unitamente ad altre non bibliche dottrine, ma non accettano la  sua autorita` sudi loro?

Perche` per  migliaia di anni nessun profeta ha mai insegnato la trinita`?

Perche` Gesu` non avrebbe chiarito ai suoi apostoli la trinita` ?

Perche` Dio nelle Sue scritture ispirate non ha mai usato ne` dato istruzione sull`insegnamento della trinita`,se fosse "la dottrina centrale?"

Sembra che queste cose non interessino nessuno,eppure dovrebbero.     

Perche` se non sono pienamente da Dio, allora non sono da Dio, quindi non sono vere!!

In Dio Confido

Ritratto di alex

Ciao sorellona, sono contento di leggerti ogni tanto, spero tutto bene li negli antipodi. Certo deve essere proprio bello vivere in Australia!

Su tale argomento, la trinità, ci siamo scritti varie volte e devo dire che su una cosa hai pienamente ragione:

Nella Bibbia la parola trinità non esiste! Quindi nulla da ridire, però mi chiedo e ti chiedo, esiste il concetto di trinità? (se tale termine può essere adatto..)

Ecco è questo il punto ovvero:

Gesù è Dio (la Parola) fatta carne?
Dio è Spirito?

Credo che, senza scomodare dottrine cattoliche, sai bene le differenze che ci rimarcano, la Bibbia risponda a tali domande:

  • Giovanni 4.24
  • Giovanni 1.1 e Giovanni 1.14 

 

Un abbraccio in Cristo in quale ci ha dato un mandato particolare:

Andate dunque e fate miei discepoli tutti i popoli battezzandoli nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, insegnando loro a osservare tutte quante le cose che vi ho comandate. Ed ecco, io sono con voi tutti i giorni, sino alla fine dell'età presente». Matteo 28.19

(Da notare che Gesù dice: "nel nome", un solo nome eppure tre "persone". Non dice nei "nomi di", oppure nel nome del, nel nome del e nel nome dello...)

Ritratto di Salvezza

Caro Alex, qui` negli antipodi tutto va` bene a parte la politica.L`Australia e` un sogno, ma la mia Venezia e` assai di piu`.  Comunque, tutte e due hanno la loro bellezza, molto diverse l`una dall`altra, ma non di meno estremamente magnifiche.   

Si e` vero,d ella trinita` ne` abbiamo parlato numerosissime volte e niente cambia per me. Posso pensare che Dio ci abbia confusi? No non ci posso credere perche` Dio e` un Dio di ordine e non di confusione.

Gesu` mando` i suoi  discepoli a tutti i popoli per battezzarli, vero ma c`e` anche un`altra versione sulla formula del battesimo "andate e battezzate in nome di Gesu`".

Lo SS non e` una persona, percio` ne rimangono due vero?
Gesu` stesso in Giovanni 6:27 " Procuratevi non il cibo che perisce, ma quello che dura per la vita eterna, e che il figlio dell`uomo vi dara`.

Perche` su di lui il Padre, Dio,ha messo il suo sigillo." Giov.6:35 al 51." I versetti da te citati, li conosco benissimo e solo un`interpretazione errata puo` cambiare il vero significato.

Credere nella trinita` e` credere a cio` che la bibbia non insegna, e` per me impensabile accumulare sulla mia testa bronci roventi.

Dio e` ordine e non  disordine, se la trinita` doveva essere insegnata non avrebbe mancato di farlo tramite Gesu` stesso, cio` che Gesu` non ha mai predicato.

Gesu` e` il nostro mediatore infatti e` tra Dio e L`uomo. Ti abbraccio caramente  come un fratello cristiano che rispetto e voglio bene.  Salvezza

In Dio Confido

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri