Vignette

Finalmente sono qualcuno...

Mondo d'oggi:
"Basta un gesto che ti tolgo l'audience ad uno e gliela do ad un'altro, finalmente sono qualcuno"
(Altan)

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Diventare bambini...

In quell'ora i discepoli si accostarono a Gesù e gli chiesero: «Chi dunque è il più grande nel regno dei cieli?» .E Gesù, chiamato a sé un piccolo fanciullo, lo pose in mezzo a loro e disse: «In verità vi dico: se non vi convertite e non diventate come piccoli fanciulli, voi non entrerete affatto nel regno dei cieli. Chi dunque si umilierà come questo piccolo fanciullo, sarà il più grande nel regno dei cieli.

Matteo 18:3

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Vinciamo!

Che diremo dunque circa queste cose? Se Dio è per noi, chi sarà contro di noi? Certamente colui che non ha risparmiato il suo proprio Figlio, ma lo ha dato per tutti noi, come non ci donerà anche tutte le cose con lui? Chi accuserà gli eletti di Dio? Dio è colui che li giustifica. Chi è colui che li condannerà? Cristo è colui che è morto, e inoltre è anche risuscitato; egli è alla destra di Dio, ed anche intercede per noi. Chi ci separerà dall'amore di Cristo? Sarà l'afflizione, o la distretta, o la persecuzione, o la fame, o la nudità, o il pericolo, o la spada?

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Gesù è morto..... Ops...

Perciò, avendo cinti i lombi della vostra mente, siate vigilanti, e riponete piena speranza nella grazia che vi sarà conferita nella rivelazione di Gesù Cristo.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Sculture...

Hanno orecchie ma non odono, hanno occhi ma non vedono, hanno naso ma non odorano, hanno bocca ma non parlano, hanno piedi ma non camminano, hanno mani ma non toccano.. Salmo 115:4

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Dilemma...


Da dove veniamo?
Chi siamo?
Perché siamo qui?

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a Vignette

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri